Acquistare Bitcoin con PayPal (Guida per principianti)

Acquistare Bitcoin con PayPal (Guida per principianti)

Negli ultimi anni, PayPal è diventato favorevole a Bitcoin. Tuttavia, è ancora un problema trovare posti credibili per acquistare bitcoin con PayPal nel 2021. Ciò è dovuto principalmente a problemi di chargeback (ecco un breve video che lo illustra). Questo post tratterà metodi testati che ti permetteranno di superare questo problema.

Mentre PayPal ora consente agli utenti di acquistare direttamente Bitcoin attraverso esso, non sarai in grado di utilizzare le tue monete al di fuori della sua piattaforma. Infatti, da quando Virwox ha chiuso i suoi depositi PayPal nel gennaio 2020, è diventato davvero difficile ottenere Bitcoin tramite un conto PayPal.

I due metodi principali che ti consentono ancora di acquistare Bitcoin con PayPal sono eToro (per gli utenti che desiderano principalmente speculare sul prezzo e non cercano l’accesso alle monete effettive) e LocalBitcoins (per coloro che vogliono effettivamente ritirare Bitcoin sul proprio proprio portafoglio).

*Utenti eToro: Il 75% dei conti CFD al dettaglio perde denaro. Il tuo capitale è a rischio. Utenti degli Stati Uniti – I CFD non sono disponibili per gli utenti statunitensi. Gli utenti statunitensi possono negoziare solo beni reali (lunghi) senza leva.

Se vuoi una spiegazione più dettagliata su ogni metodo continua a leggere. Ecco cosa tratterò:

1. Acquista Bitcoin con PayPal tramite eToro

Professionisti: Commissioni relativamente basse, una varietà di metodi di pagamento accettati

Contro: Non disponibile in tutto il mondo, prelevare profitti in criptovaluta è complicato

Il modo più semplice per acquistare Bitcoin con PayPal sarebbe tramite eToro ma solo per uno scopo limitato. Mentre la piattaforma ti permetterà di acquistare bitcoin con PayPal, ritirarli nel tuo portafoglio richiederà molto tempo e passaggi.

In altre parole, eToro è più adatto a speculare sul prezzo di Bitcoin piuttosto che acquistare la moneta reale per utilizzarlo. Se stai solo cercando di trarre profitto dalle oscillazioni dei prezzi e non hai bisogno dei bitcoin effettivi, questo è probabilmente il modo più semplice ed economico per farlo. Se, tuttavia, hai bisogno dei bitcoin effettivi per acquistare cose o inviarle a un’altra persona, continua a leggere.

Tieni presente che se usi eToro per fare soldi con la speculazione, in realtà non hai bisogno di un portafoglio Bitcoin. Puoi leggere la mia recensione completa su eToro qui.

IMPORTANTE!  Le criptovalute possono fluttuare ampiamente di prezzo e non sono adatte a tutti gli investitori. Il trading di criptovaluta non è supervisionato da alcun quadro normativo dell’UE, il tuo capitale è a rischio.

Il 75% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.


2. Acquista Bitcoin con PayPal tramite LocalBitcoins

Professionisti: Un’ampia varietà di venditori da tutto il mondo

Contro: Commissioni elevate, possibilità di essere truffati

LocalBitcoins, a differenza di eToro, è un mercato in cui acquirenti e venditori si connettono direttamente. Quando utilizzi LocalBitcoins, hai a che fare con una persona reale, il che significa che la credibilità del venditore è un’altra cosa a cui prestare attenzione.

Per quanto riguarda le commissioni, i venditori di solito addebitano un premio poiché corrono un grosso rischio di storni di addebito dell’acquirente. Il vantaggio è che di solito otterrai i tuoi bitcoin più velocemente. Puoi leggere la mia recensione completa su LocalBitcoins qui.

Come usare LocalBitcoins

Passaggio 1: immettere i parametri di ricerca

Il primo passo sarà andare su LocalBitcoins e inserire quanti bitcoin vuoi acquistare e da quale paese. Poiché LocalBitcoins è stato originariamente creato per consentire alle persone di incontrarsi faccia a faccia, non esiste una ricerca “mondiale”, il che è un peccato. Devi attraversare ogni paese, uno alla volta.

Passaggio 2: scegli il tuo venditore

Nella schermata successiva, vedrai un elenco di venditori disponibili, ora puoi sfogliarli uno per uno.

utente localbitcoins

Alcune delle cose che controllo prima di fidarmi di un venditore sono:

  • Punteggio di feedback
  • Quante operazioni confermate ha questo venditore?
  • Quanti anni ha l’account?
  • Quante persone si fidano di questo venditore?
  • Quante persone hanno bloccato questo venditore?

Alla fine non esiste una misurazione reale per aiutarti a valutare l’affidabilità di un venditore. Dovrai usare il buon senso dopo aver esaminato i suoi dettagli completi.

Passaggio 3: completare lo scambio

Una volta trovato il tuo venditore, verrai indirizzato alla schermata del commercio. Lì sarai in grado di vedere le informazioni sui limiti di scambio dell’utente, la posizione e la finestra di pagamento (quanto tempo hai per inviare fondi e contrassegnare il pagamento dopo aver avviato uno scambio).

profilo del venditore

È anche estremamente importante leggere le condizioni di scambio per il venditore specifico che si trovano sul lato destro. Ecco un esempio:

termini di scambio bitcoin locali

Alcuni venditori richiedono che tu abbia una reputazione iniziale per poter acquistare da loro per evitare truffe o frodi. Ciò significa che potresti dover condurre alcune piccole transazioni per costruire la tua reputazione.

Dopo aver esaminato tutte le informazioni e verificato che sia adatto a te, inserisci semplicemente quanti bitcoin desideri acquistare e fai clic su “Invia richiesta di scambio”.richiesta di scambio

È fondamentale condurre tutte le comunicazioni all’interno di LocalBitcoins e preferibilmente utilizzare i loro servizi di deposito a garanzia (che vengono attivati ​​automaticamente per tutte le vendite online). Sebbene questo metodo sia relativamente veloce, potrebbe essere necessario del tempo per ottenere una reputazione sufficiente e trovare un venditore.

3. Acquista Bitcoin con PayPal tramite xCoins

Professionisti: Metodo collaudato in circolazione da un tempo relativamente lungo

Contro: Modello di business poco chiaro e commissioni elevate

xCoins.io (da non confondere con xCoins.com) si descrive come un servizio di prestito Bitcoin. Invece di venderti Bitcoin, ti stanno prestando Bitcoin (in una certa misura). Che si tratti effettivamente di un prestito o di una vendita è alquanto ambiguo e può essere lasciato all’interpretazione. Ecco come funziona:

Tu (l’acquirente), vieni sul sito e dici che vuoi “prestare” dei Bitcoin. Dopo un breve processo di verifica dell’identità ti verrà richiesto di depositare l’equivalente in USD di quanto desideri prendere in prestito + commissioni di elaborazione carta di credito / Paypal + un importo fisso che funge da tasso di interesse sul prestito.

Come usare xCoins

Poiché questa piattaforma abbina i prestatori con gli acquirenti, le commissioni sono relativamente alte. Puoi leggere la mia recensione completa su xCoins qui.

commissioni xcoins


4. Acquista Bitcoin con PayPal tramite Paxful

Professionisti: Ampia varietà di venditori da tutto il mondo

Contro: Alto tasso di cambio, possibilità di essere truffati

Paxful è una piattaforma molto simile a LocalBitcoins. È un mercato peer-to-peer che ti consente di acquistare Bitcoin con quasi tutto (ad esempio, crediti Skype, buoni regalo Amazon). Il processo di acquisto di bitcoin su Paxful è piuttosto semplice:

Come usare Paxful

Una volta avviato lo scambio, verrai indirizzato a una chat online con il venditore, dove potrai finalizzare l’affare. I bitcoin del venditore verranno inviati in garanzia e, una volta contrassegnato di aver inviato il pagamento, verranno rilasciati nel tuo account. Tieni presente che se non finalizzi il contratto entro un determinato periodo di tempo (di solito 30 minuti), il contratto verrà automaticamente annullato.

6. Acquista Bitcoin direttamente tramite PayPal

Professionisti: A basso rischio

Contro: Impossibile prelevare monete da un portafoglio esterno, attualmente sono supportati solo gli Stati Uniti

Nell’ottobre 2020, PayPal ha lanciato gli acquisti diretti di Bitcoin (e altre tre criptovalute) all’interno del portafoglio digitale PayPal, attraverso una partnership con Paxos.

Ciò consente agli utenti di pagare i commercianti supportati da PayPal utilizzando i Bitcoin acquistati tramite il servizio. Tuttavia, al momento della scrittura, gli utenti non possono inviare quelle monete ad altri account o ritirarle per utilizzarle altrove.

Inoltre, questa opzione è attualmente disponibile solo per gli utenti statunitensi, che è un’altra grande limitazione, ma si spera che col passare del tempo questo servizio diventi più robusto.

Per quanto riguarda le commissioni, queste variano tra l’1,5% e il 2,3%, a seconda dell’entità dell’acquisto.

Come acquistare Bitcoin direttamente su PayPal

Questo è tutto! Fai clic su “Acquista ora” per confermare l’acquisto e le monete dovrebbero essere disponibili nel tuo portafoglio digitale PayPal.


5. Domande frequenti

Posso acquistare Bitcoin con Paypal su Coinbase?

No non puoi. Coinbase ti consente solo di vendere Bitcoin e ritirare il saldo al tuo account Paypal.

Posso acquistare altre criptovalute con PayPal?

Puoi anche utilizzare LocalMonero o LocalCryptos per acquistare Monero o Ethereum con PayPal, tuttavia si applicano le stesse regole e gli stessi svantaggi: probabilmente pagherai commissioni elevate e sarà difficile trovare venditori credibili.

Ho trovato un metodo aggiuntivo non elencato qui, è legittimo?

Di tanto in tanto, vedo molti nuovi siti che ti consentono di utilizzare PayPal per gli acquisti di Bitcoin. Personalmente, sono molto scettico nei confronti di tali siti e ti consiglio di trattarli con cautela. La reputazione fa molta strada quando si tratta di criptovalute e i metodi che ho descritto sopra sono stati tutti provati e testati da me.

Inoltre, le società descritte in questo post esistono da almeno tre anni e hanno dimostrato di essere qui per restare. Detto questo, sentiti libero di elencare ciò che hai trovato nella sezione commenti qui sotto e ti daremo la nostra opinione in merito.

6. Conclusione – Posso usare Paypal per acquistare Bitcoin?

Non esiste ancora un processo semplice che ti consenta di acquistare Bitcoin effettivi (non solo per speculazioni sui prezzi) con PayPal. Il mio suggerimento personale è di utilizzare un metodo di pagamento diverso, se possibile. Se devi usare PayPal, i metodi elencati qui funzioneranno, ma preparati per alcune commissioni elevate.

Hai avuto esperienza con l’acquisto di Bitcoin con PayPal? Se è così, mi piacerebbe saperne di più nella sezione commenti qui sotto.

“>

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me