La migliore guida allo scambio di bitcoin e criptovaluta

La migliore guida allo scambio di bitcoin e criptovaluta

Scegliere il miglior scambio di criptovaluta può essere un compito estenuante. Questo post spiegherà i fattori importanti da tenere in considerazione quando si sceglie uno scambio. Ti fornirò anche un riepilogo delle recensioni dei principali scambi di criptovaluta in circolazione.

Non ti piace leggere? Ecco un video di 2 minuti di questa guida:

Miglior riepilogo degli scambi di Bitcoin e criptovaluta

Ecco le mie prime scelte per il miglior scambio di criptovaluta per categoria:

Le cose principali da cercare quando si sceglie uno scambio sono:

  • Che tipo di scambio è questo? (Broker, piattaforma di trading, ecc.)
  • Questo scambio supporta le monete che voglio scambiare?
  • Questo scambio accetta utenti dal mio paese?
  • Questo scambio accetta il mio metodo di pagamento?
  • Quali sono le commissioni e i limiti di acquisto per lo scambio?

Infine, prima di decidere su uno scambio, assicurati di leggere diverse recensioni online per avere un’idea della reputazione dello scambio. Ecco come scegliere uno scambio in poche parole.

Se desideri una spiegazione più dettagliata sugli scambi di criptovaluta e recensioni dettagliate, continua a leggere questo post. Ecco cosa tratterò:

1. Come convertire le criptovalute in denaro reale / contanti?

#Crypto ExchangeBenefits

1

Binance
Best exchange


VISIT SITE
  • ? The worlds biggest bitcoin exchange and altcoin crypto exchange in the world by volume.
  • Binance provides a crypto wallet for its traders, where they can store their electronic funds.

2

Coinbase
Ideal for newbies


Visit SITE
  • Coinbase is the largest U.S.-based cryptocurrency exchange, trading more than 30 cryptocurrencies.
  • Very high liquidity
  • Extremely simple user interface

3

eToro
Crypto + Trading

VISIT SITE
  • Multi-Asset Platform. Stocks, crypto, indices
  • eToro is the world’s leading social trading platform, with thousands of options for traders and investors.

Gli scambi di criptovaluta sono società che ti consentono di scambiare “denaro reale” (cioè USD, EUR, GBP, ecc.), Noto anche come denaro fiat, a criptovalute come Bitcoin o Ethereum e viceversa. Lo scambio è un sito web che ti aiuta a facilitare questo commercio.

Ma non tutti gli scambi sono uguali …


2. Tipi di scambio

È importante capire che non tutti gli scambi di criptovaluta sono uguali. Alcuni ti consentono di fare trading con altri utenti, mentre altri scambi ti venderanno solo criptovaluta direttamente. Alcuni non ti daranno nemmeno le monete effettive ma ti permetteranno solo di speculare sul prezzo.

Analizziamo i diversi tipi di scambi.

#CRYPTO BROKERSBenefits

1

eToro
Best Crypto Broker

VISIT SITE
  • Multi-Asset Platform. Stocks, crypto, indices
  • eToro is the world’s leading social trading platform, with thousands of options for traders and investors.

2

Binance
Cryptocurrency Trading


VISIT SITE
  • ? Your new Favorite App for Cryptocurrency Trading. Buy, sell and trade cryptocurrency on the go
  • Binance provides a crypto wallet for its traders, where they can store their electronic funds.

#BITCOIN CASINOBenefits

1

Bitstarz
Best Crypto Casino

VISIT SITE
  • 2 BTC + 180 free spins First deposit bonus is 152% up to 2 BTC
  • Accepts both fiat currencies and cryptocurrencies

2

Bitcoincasino.io
Fast money transfers


VISIT SITE
  • Six supported cryptocurrencies.
  • 100% up to 0.1 BTC for the first
  • 50% up to 0.1 BTC for the second

Broker

I broker sono siti che semplificano il processo di acquisto permettendoti di acquistare monete attraverso di essi direttamente a premio. Quando acquisti da siti di broker, il processo è solitamente molto più semplice e meno confuso, ma è anche più costoso.

Esempi di broker noti: CoinMama, Coinbase.

Piattaforme di trading

Le piattaforme di trading sono siti che collegano acquirenti e venditori in modo anonimo in una forma automatizzata. Ciò significa che acquisti da persone che hanno effettuato ordini di vendita sul sito senza mai comunicare direttamente con loro. La piattaforma di solito richiede una piccola commissione per il servizio.

Effettuare transazioni su piattaforme di trading è solitamente il modo più economico per ottenere bitcoin o altre monete, ma spesso non è molto facile da usare. Le piattaforme di trading hanno opzioni avanzate come ordini limite e stop loss che possono confondere gli utenti inesperti.

Inoltre, quando effettui un ordine, potrebbe non essere evaso immediatamente a causa della mancanza di venditori al prezzo al quale desideri acquistare.

Esempi di piattaforme di trading note: Binance, Bitstamp.

Alcune piattaforme di trading ti consentono di negoziare CFD (Contratto per differenza). Ciò significa che stai sostanzialmente scommettendo sul prezzo della moneta in futuro invece di possederla effettivamente.

Sebbene i CFD siano molto attraenti per la loro facilità d’uso, non ti consentono il possesso delle monete effettive. Il processo equivale a scommettere sul fatto che il prezzo dell’oro aumenterà invece di acquistare effettivamente oro.

Non sarai in grado di ritirare la criptovaluta che hai acquistato nel tuo portafoglio. L’unica cosa che stai facendo è acquistare (o vendere) un contratto relativo al prezzo della moneta in dollari USA, euro o qualche altra forma di valuta del governo.

I CFD ti consentono anche di sfruttare le tue scommesse prendendo in prestito denaro da loro (noto anche come trading con margine). Sebbene questo possa darti un grande vantaggio per operazioni di successo, comporta anche molti rischi di perdere i tuoi soldi molto rapidamente.

Conclusione: i CFD sono molto rischiosi e sono più adatti a trader esperti.

Esempio di broker CFD noti: eToro, Plus500

Piattaforme P2P

Le piattaforme P2P (Peer-to-Peer) collegano direttamente acquirenti e venditori in modo che possano negoziare un prezzo. Sebbene questi siti di solito consentano una gamma più ampia di opzioni (metodi di pagamento, paesi supportati, ecc.), Comportano anche una grande quantità di rischio perché stai acquistando da una persona non controllata.

Esempi di piattaforme P2P: LocalBitcoins, Paxful.


3. Quali sono i migliori scambi di Bitcoin e Crypto?

Quali sono i migliori broker Bitcoin e Crypto?

CEX.io

CEX.IO è stato fondato nel 2013. CEX.IO fornisce agli utenti sia un servizio di intermediazione che una piattaforma di trading per diverse criptovalute. L’azienda accetta anche tutte le principali carte di credito per gli acquisti tramite il proprio servizio di intermediazione. Puoi leggere la mia recensione completa su CEX.io qui.

Coinmama

Coinmama è uno dei più antichi broker di criptovaluta in circolazione con un servizio clienti molto reattivo. L’azienda consente di acquistare e vendere Bitcoin e altre criptovalute tramite l’uso di una carta di credito e di debito, SWIFT o bonifico SEPA. I loro servizi sono disponibili in tutto il mondo ad eccezione di alcuni paesi. Puoi leggere la mia recensione completa su Coinmama qui.

Coinbase

Coinbase è probabilmente la società più popolare oggi per l’acquisto di criptovaluta negli Stati Uniti. Coinbase offre un servizio di intermediazione e una piattaforma di trading (nota come Coinbase Pro). Le loro tariffe sono considerate competitive ei loro servizi sono disponibili in oltre 100 paesi in tutto il mondo. Puoi leggere la mia recensione completa su Coinbase qui.

Bitpanda

BitPanda è una start-up austriaca fondata nell’ottobre 2014. La società ti consente di acquistare criptovaluta con carta di credito e bonifici, Neteller, Skrill, SEPA e altro. L’azienda fornisce i suoi servizi ai paesi europei solo a un prezzo relativamente basso. Puoi leggere la mia recensione di Bitpanda qui.

Quali sono le migliori piattaforme di trading di criptovaluta?

Binance

Binance è uno scambio di Bitcoin e criptovaluta che offre una piattaforma di trading con uno dei tassi più competitivi in ​​circolazione. Se stai cercando di scambiare criptovalute con criptovalute, questo è probabilmente il modo più semplice ed economico per farlo. L’exchange accetta utenti da tutto il mondo e consente l’acquisto di monete anche con carta di credito (una sorta di servizio di intermediazione). Puoi leggere la mia recensione completa su Binance qui.

Luno

Luno è uno scambio di criptovalute rivolto principalmente ai mercati emergenti. Luno offre servizi Bitcoin a paesi come Malesia, Nigeria e Indonesia che di solito non sono consentiti nella maggior parte degli scambi di Bitcoin. Al momento il sito supporta solo Bitcoin, Ethereum e XRP. Puoi leggere la mia recensione completa su Luno qui.

Bitstamp

Bitstamp è il più antico scambio di Bitcoin in circolazione. Fondato nel 2011, Bitstamp è riuscito a sopravvivere alla maggior parte delle turbolenze dell’ecosistema Bitcoin senza essere hackerato o chiuso, e questo sta sicuramente dicendo qualcosa. Se non fosse stato per la sua interfaccia utente non intuitiva e la mancanza di metodi di pagamento convenienti, Bitstamp potrebbe essere stato lo scambio perfetto. Puoi leggere la mia recensione completa su Bitstamp qui.

Coinbase Pro

Coinbase Pro è la piattaforma di trading complementare per il servizio di intermediazione di Coinbase. Gli utenti di Coinbase possono utilizzare gli stessi dettagli dell’account per accedere direttamente a Coinbase Pro. I fondi vengono trasferiti su entrambe le piattaforme. L’exchange supporta il trading di BTC, ETH, LTC, BCH e ZRX.Puoi leggere la mia recensione completa su Coinbase qui.

BitMEX

BitMEX consente ai trader di acquistare e vendere contratti per criptovalute (non le monete effettive stesse) in combinazione con il trading a margine (noto anche come leva). Sebbene fornisca contratti per diverse criptovalute, funziona solo con Bitcoin (depositi, prelievi). La piattaforma è adatta principalmente a trader esperti. Puoi leggere la mia recensione completa su Bitmex qui.

Quali sono le migliori piattaforme Bitcoin e Crypto P2P?

LocalCryptos

LocalCryptos è un mercato P2P che consente ad acquirenti e venditori di incontrarsi online e scambiare BTC, ETH e altre monete. Sebbene questo servizio offra un’ampia varietà di metodi di pagamento, tieni presente che hai a che fare con persone reali e non con aziende. Ciò significa che c’è una maggiore possibilità che un accordo possa “andare a sud”. Generalmente, questa opzione dovrebbe essere considerata per ultima, quando tutte le altre opzioni falliscono.

LocalBitcoins

LocalBitcoins riunisce acquirenti e venditori in un mercato, solo per BTC. È unico in quanto puoi effettuare transazioni in quasi tutti i metodi immaginabili, inclusi Paypal, bonifico bancario, Western Union, Webmoney e contanti. È prevista una commissione di vendita dell’1% e i fondi vengono trasferiti direttamente da e verso un portafoglio LocalBitcoins. Puoi leggere la mia recensione completa su LocalBitcoins qui.


4. Funzionalità di scambio

Successivamente, dovrai informarti sulle diverse funzionalità di ogni scambio. Ecco i più importanti:

Monete supportate: Lo scambio supporta il tipo di moneta che stai cercando di acquistare e vendere? Quali coppie di valute offre per quella moneta (cioè con quali monete puoi scambiarla). Ad esempio, uno scambio che offre una coppia di valute BTC / USD supporta l’acquisto e la vendita di Bitcoin per dollari USA.

Paesi supportati: Non tutti gli scambi accettano clienti da tutto il mondo. Assicurati che il servizio sia disponibile nel tuo paese.

Metodi di pagamento accettati: Alcuni scambi accettano un’ampia varietà di metodi di pagamento, mentre altri accettano solo bonifici. I metodi di pagamento che consentono agli acquirenti di richiedere il rimborso, come carte di credito o Paypal, di solito comportano commissioni più elevate. Questo viene fatto per assicurare il venditore nel caso in cui annullerai il pagamento dopo aver ricevuto le tue monete. Come ci si potrebbe aspettare, i metodi di pagamento che non possono essere annullati, come i bonifici, sono generalmente più economici.

Tasse: Esistono tre tipi di commissioni: commissioni di deposito, commissioni di transazione e commissioni di prelievo. Ogni commissione è solitamente diversa e può influire sull’ammontare totale di denaro che riceverai alla fine. Assicurati di essere a conoscenza di tutti loro.

Tasso di cambio: Alcune borse hanno commissioni basse, ma i loro tassi di cambio sono più alti rispetto alla concorrenza. Ciò significa che le commissioni si “nascondono” nel tasso di cambio. Questo è più tipico dei broker.

Limiti di acquisto: Il limite di acquisto dipenderà dal metodo di pagamento e dal livello di verifica dell’identità. Se stai cercando di acquistare una grande quantità di bitcoin, alcuni scambi potrebbero non essere rilevanti a causa dei loro limiti bassi.

Reputazione dello scambio: Lo scambio è ben noto nella comunità? Quanto è reattivo il suo supporto nel caso in cui ti perdi nel processo? C’è stato un gran numero di reclami contro lo scambio? È stato violato in passato? Tieni presente che nessuno scambio è privo di recensioni negative, ma è importante considerare il volume e il contenuto di tali recensioni.

Ecco un video che abbiamo realizzato che riassume tutto quanto sopra:

La sezione delle risorse per il video può essere trovata qui

5. KYC

Gli scambi odierni hanno un processo Conosci il tuo cliente, noto anche come KYC, che dovrai eseguire prima di acquistare qualsiasi moneta sullo scambio.

Ciò significa che dovrai fornire allo scambio alcune informazioni aggiuntive, come la tua carta d’identità, la prova di residenza e in alcuni casi anche una prova di reddito. Man mano che Bitcoin e criptovaluta diventano sempre più mainstream, gli scambi sono soggetti a rigide normative da parte del governo e, in molti casi, sono costretti a richiederti queste informazioni a malincuore.

Questo non è qualcosa di personale e probabilmente sarà richiesto dalla maggior parte degli scambi legittimi. In effetti, sarei sospettoso se uno scambio non richiede queste informazioni. Se ti interessa mantenere la tua privacy puoi leggere la nostra guida su come acquistare Bitcoin in modo anonimo.


6. Conclusione

Ora conosci gli aspetti più importanti da cercare quando scegli il tuo scambio di criptovalute. Alla fine, la cosa principale che conta è che l’azienda (o il venditore) sia affidabile e che tu sia soddisfatto del prezzo che stai pagando. A volte vale la pena spendere un po ‘più di denaro per completare il processo senza problemi.

Personalmente, ecco le mie prime scelte per gli scambi per categorie:

  • CEX.io (Broker, piattaforma di trading)
  • Coinmama (Broker)
  • Coinbase / Coinbase Pro (Broker / piattaforma di trading)
  • Bitstamp (piattaforma di trading)

Se hai avuto esperienze positive o negative con gli scambi sopra elencati o con qualsiasi altro scambio mi piacerebbe saperne di più nella sezione commenti qui sotto.

“>

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me