Analisi dei prezzi dei bitcoin: rapporto Citi e asta della via della seta

Come tutti sappiamo nella comunità Bitcoin, oggi (27 giugno 2014) gli US Marshals metteranno all’asta 30mila bitcoin sequestrate nel busto della Via della Seta alla fine dell’anno scorso. Questa asta è stata oggetto di molte speculazioni e analisi nelle ultime due settimane, con molte polemiche derivanti dall’esilarante esibizione di inettitudine quando hanno accidentalmente inviato un’e-mail a un elenco di circa 40 offerenti come e-mail in copia carbone invece che come copia carbone nascosta. Io stesso ho persino indicato un prezzo per Bitcoin analisi, che ha esaminato gli eventi recenti e come hanno influenzato un calo del prezzo del Bitcoin. Incluso nella mia analisi c’era l’asta di Bitcoin degli US Marshals e come avrebbe influenzato il prezzo. Pochi giorni dopo, ho scritto un articolo facendo un molto minore revisione alla mia analisi per quanto riguarda il modo in cui l’asta avrebbe un impatto sul prezzo del Bitcoin.

“In conclusione, le mie previsioni sull’impatto che questa asta avrà sul prezzo del Bitcoin sono passate da inevitabilmente al ribasso a incerte, con la probabilità di una continuazione del trend laterale o di una svolta al rialzo del prezzo del Bitcoin. Tuttavia, mantengo il resto della mia analisi altrettanto solido; il prezzo del Bitcoin rimarrà probabilmente invariato fino all’asta e vedremo cosa succederà dopo “.

Le mie previsioni per i prezzi che hanno portato all’asta della Via della Seta sono state molto accurate. Persiste il trend laterale, con una leggera deviazione da quella di ieri, probabilmente dovuta al panico di vendita in previsione dell’asta.

#Crypto ExchangeBenefits

1

Binance
Best exchange


VISIT SITE
  • ? The worlds biggest bitcoin exchange and altcoin crypto exchange in the world by volume.
  • Binance provides a crypto wallet for its traders, where they can store their electronic funds.

2

Coinbase
Ideal for newbies


Visit SITE
  • Coinbase is the largest U.S.-based cryptocurrency exchange, trading more than 30 cryptocurrencies.
  • Very high liquidity
  • Extremely simple user interface

3

eToro
Crypto + Trading

VISIT SITE
  • Multi-Asset Platform. Stocks, crypto, indices
  • eToro is the world’s leading social trading platform, with thousands of options for traders and investors.

“O questa tendenza laterale persisterà, data una leggera deviazione dovuta alla vendita di panico, o il prezzo del Bitcoin aumenterà in previsione di notizie positive provenienti dal vincitore / i dell’asta di Bitcoin dei Marshals”.

Previsione dei prezzi dei bitcoin di Citi

Tuttavia, un importante istituto finanziario con sede negli Stati Uniti ha pubblicato un rapporto che fa la previsione esattamente opposta della mia analisi dei prezzi. Coindesk ha riferito questa mattina che Citi Group, una holding bancaria americana, ha effettuato la propria analisi dei prezzi dei Bitcoin sull’asta della Via della Seta. Sembra che Citi ritenga che l’asta della Via della Seta eserciterà sicuramente una forte pressione al ribasso sul prezzo del Bitcoin, facendolo forse “toccare il fondo”.

#CRYPTO BROKERSBenefits

1

eToro
Best Crypto Broker

VISIT SITE
  • Multi-Asset Platform. Stocks, crypto, indices
  • eToro is the world’s leading social trading platform, with thousands of options for traders and investors.

2

Binance
Cryptocurrency Trading


VISIT SITE
  • ? Your new Favorite App for Cryptocurrency Trading. Buy, sell and trade cryptocurrency on the go
  • Binance provides a crypto wallet for its traders, where they can store their electronic funds.

#BITCOIN CASINOBenefits

1

Bitstarz
Best Crypto Casino

VISIT SITE
  • 2 BTC + 180 free spins First deposit bonus is 152% up to 2 BTC
  • Accepts both fiat currencies and cryptocurrencies

2

Bitcoincasino.io
Fast money transfers


VISIT SITE
  • Six supported cryptocurrencies.
  • 100% up to 0.1 BTC for the first
  • 50% up to 0.1 BTC for the second

“Normalmente, ci aspetteremmo che il prezzo toccasse il fondo intorno al momento dell’asta o subito dopo.”

A mio avviso, le previsioni sul prezzo provenienti da Citi non potrebbero essere più lontane da quanto probabilmente accadrà nella realtà. Ho questa opinione per alcuni motivi. Il più grande è che sembra che Citi non capisca davvero come viene condotta l’asta. Sembrano pensare che l’asta in qualche modo avrà luogo sui mercati, essendo venduta in borsa. Vedi questa citazione da Citi:

“Il pompaggio di una quantità così grande nel mercato dovrebbe pesare sui prezzi. I termini dell’asta rendono difficile per i piccoli offerenti (deposito di $ 200.000, ciascuno dei nove blocchi del valore di circa $ 1,8 milioni), quindi la pressione al ribasso è probabilmente esacerbata dal numero limitato di investitori interessati e in grado di fare offerte “.

Sembra che stiano assumendo che i bitocini verranno scaricati sul mercato mentre vengono messi all’asta. Ulteriori prove del rapporto confermano ancora di più il mio sospetto. Vedi questa citazione dall’articolo di Coindesk:

“Citi sottolinea inoltre che l’asta si svolge tra le 6:00 e le 18:00 EDT, quindi qualsiasi offerente dovrà considerare le possibili fluttuazioni di prezzo”.

Quindi Citi si aspetta che il prezzo del Bitcoin fluttui in risposta all’asta mentre l’asta si svolge. L’unico modo che potrebbe accadere è se le monete fossero vendute in borsa, ma sappiamo che non è così. Questa asta viene condotta fuori mercato e i bitcoin verranno trasferiti direttamente dal portafoglio degli US Marshals al portafoglio del vincitore dell’asta. Inoltre, il mercato sembra già smentire l’affermazione di Citi, secondo cui i prezzi precipiteranno durante l’asta. Il prezzo è già risalito fino alla fascia alta di $ 590, recuperando da un calo a $ 560 e ha persino raggiunto un massimo di $ 599. Pertanto, appare evidente che l’asta stessa non ha alcun impatto negativo sul prezzo del Bitcoin. Le uniche fluttuazioni di prezzo che questa asta produrrà proverranno dalla vendita di panico, che eserciterà una pressione al ribasso sul prezzo del Bitcoin, o dall’acquisto speculativo derivante dall’anticipazione di buone notizie dal vincitore dell’asta, che ovviamente aumenterebbe il prezzo. Per quanto riguarda le monete effettivamente venduto all’asta sono preoccupati, non avranno alcun effetto diretto sul prezzo fino a quando non raggiungeranno il mercato. Questo ci porta alla prossima previsione di Citi, che afferma che le monete della Via della Seta verranno acquistate al di sotto del prezzo di mercato.

Le monete della via della seta venderanno al di sopra o al di sotto del prezzo di mercato di Bitcoin?

Se i bitcoin di Silk Road vendono o meno al di sopra o al di sotto del prezzo di mercato è molto importante per determinare la probabilità che le monete arrivino immediatamente sul mercato o se saranno trattenute per un periodo di tempo prolungato. Se le monete hanno un prezzo inferiore al tasso di mercato, i vincitori avranno realizzato un profitto istantaneo solo dall’acquisto dei bitcoin. Pertanto, ci sarà un incentivo a venderli per fiat o ad acquistare beni di consumo con loro per trarre vantaggio dalla discrepanza tra il prezzo che hanno pagato all’asta e il prezzo di mercato. Ma se i bitcoin vengono messi all’asta a un prezzo superiore al tasso di mercato, non avrebbe senso scaricare immediatamente le monete. Se i partecipanti all’asta sono disposti a pagare il prezzo di mercato, che penso siano, allora molto probabilmente stanno pianificando di tenere le monete per un tempo molto lungo, anticipando un apprezzamento a lungo termine del valore di Bitcoin. Se sono detenuti, ovviamente non avranno un impatto diretto sul prezzo del Bitcoin. Tuttavia, Citi ritiene che i bitcoin di Silk Road saranno sicuramente venduti al di sotto del prezzo di mercato:

“È improbabile che qualcuno faccia offerte al di sopra del prezzo di mercato – avrebbe più senso acquistare sul mercato a pezzi e non è come se ci fosse un’indicazione che esiste una domanda di bitcoin che non è soddisfatta perché è difficile da acquistare importi grossi. “

Ovviamente non sono d’accordo e credo che le monete della Via della Seta saranno vendute al di sopra del prezzo di mercato. E penso che l’affermazione di Citi secondo cui “è difficile acquistare quantità grosse” di bitcoin serva a supportare la mia previsione piuttosto che quella di Citi. È difficile acquistare quantità grosse di bitcoin sul mercato, questo è vero. Certamente, 30mila bitcoin possono essere considerati una quantità “grumosa”. Quindi ha perfettamente senso il motivo per cui questi offerenti voluto vuoi pagare al di sopra del prezzo di mercato corrente per questi bitcoin; se si aspettano completamente che il prezzo del Bitcoin vada molto più in alto di quanto non sia adesso, vogliono acquistare una quantità enorme al prezzo corrente in modo da poter trarre profitto dal futuro apprezzamento del valore del Bitcoin, ma non possono acquistare tanto vorrebbe sul mercato. L’asta della Via della Seta sembra il luogo perfetto per questi offerenti per ottenere la grande quantità di monete che vogliono. Non possono semplicemente “comprarlo sul mercato a pezzi” perché ciò aumenterebbe progressivamente il prezzo, vanificando lo scopo di acquistare le monete in primo luogo. Con l’asta, possono acquistare una grande quantità tutto in una volta senza disturbare il prezzo di Bitcoin, a parte qualche vendita di panico o acquisto speculativo. Inoltre, se i bitcoin vendono al di sopra del prezzo di mercato come mi aspetto, i vincitori dovranno tenere se vogliono realizzare un profitto. Mentre stanno tenendo, più bitcoin verranno estratti ogni giorno, aumentando così l’offerta. Questo aumento dell’offerta ridurrà l’impatto che le monete Silk Road avranno sul prezzo del Bitcoin quando finalmente arriveranno sul mercato. Quindi, nel complesso, mi aspetto che questa asta abbia un effetto minimo a lungo termine sui prezzi, dato che le monete vendono al di sopra del tasso di mercato.

Naturalmente, i risultati dell’asta non saranno completamente noti fino a quando l’asta non sarà terminata e i bitcoin inizieranno a muoversi. Tuttavia, manterrò la previsione nella mia analisi precedente: probabilmente l’asta non eserciterà una pressione al ribasso sul prezzo del Bitcoin e o il trend laterale persisterà, data la deviazione che abbiamo sperimentato ieri a causa della vendita di panico, fino a quando qualcos’altro interromperà il la tendenza o l’anticipazione di buone notizie da parte dei vincitori dell’asta aumenterà il prezzo.

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me