Bit-thereum – Il potenziale di Bitcoin, Ethereum e Orisi, prima parte

Ethereum: il prossimo passo nei sistemi decentralizzati?

Per condurre transazioni tramite una terza parte, è necessario presumere che il mezzo centralizzato attraverso il quale viene condotta la transazione sia sicuro. Quando si vuole inviare un’immagine tramite Google Drive, il presupposto è che il mezzo centralizzato, Drive, sia valido. Tuttavia, molte volte questa ipotesi si è dimostrata falsa o incoerente, esemplificata da situazioni come il Mt. Gox incidente .

L’alternativa, sistemi senza alcuna fiducia richiesta, è stata in precedenza difficile, sia concettualmente che nell’applicazione. Ethereum, un sistema “Crypto 2.0” (o 3.0, qualcuno potrebbe obiettare), è un incrocio tra un linguaggio di programmazione e una piattaforma. Essendo un protocollo completamente aperto, consente agli sviluppatori di sviluppare in linguaggi che probabilmente conoscono. L’obiettivo è consentire a qualsiasi sviluppatore di creare applicazioni utilizzando Ether, che viene utilizzato come token di scambio su una rete decentralizzata. Ethereum viene quindi utilizzato per decentralizzare e barattare qualsiasi elemento, dai nomi di dominio, alla concessione del crowdfunding, ai contatti commerciali simili a OpenBazaar, essere utilizzato come piattaforma di voto democratica. Dovrebbe anche essere possibile creare valute digitali completamente nuove all’interno della rete Ethereum.

Le applicazioni basate su Ethereum non richiedono agli utenti di dipendere dagli sviluppatori fornendo loro informazioni personali o fondi. Un contratto è un programma che esiste all’interno della rete Ethereum, con il proprio valore ether, memoria e codice. Quando una transazione viene inviata tramite un contratto, esegue il suo codice in base alla sua memoria e può facilitare altre transazioni, oltre a lavorare con altri contratti. Ciò pone la dipendenza dell’utente dallo sviluppatore in un nuovo regno decentralizzato. Questi contatti sono mantenuti dalla rete Ethereum, senza che alcun individuo abbia la proprietà totale. Tuttavia, la reingegnerizzazione, attraverso la creazione di una nuova prova di lavoro o valuta, potrebbe rivelarsi inutile. La complessità del sistema Ethereum offre molte possibili strade per gli hacker dannosi per interrompere la sua sicurezza. Ciò porta a una fase ripetitiva di test di sicurezza che potrebbe paralizzare l’intero sistema per anni e anni.

Il potenziale illimitato delle applicazioni di Ethereum

Ethereum attualmente ha tre tipi principali di applicazioni: governance finanziaria, semi-finanziaria e decentralizzata.

Le applicazioni finanziarie danno potere agli utenti consentendo loro di stipulare contratti completamente arbitrari e dando loro libertà con il loro capitale. I contratti di copertura, i conti di risparmio, i testamenti ei contratti di lavoro rientrano in questo campo. Un contratto che coinvolge un conto di risparmio per sicurezza può includere due partner, il partner A può prelevare solo l’1% dei fondi al giorno, il partner può prelevare solo l’1% al giorno, tuttavia, insieme, possono prelevare qualsiasi importo. Ciò consente la sicurezza anche se un hacker ha rubato una delle loro chiavi private. Se uno viene violato, l’altro partner può trasferire i fondi a un altro contratto. Se uno perde la chiave, l’altro potrà eventualmente prelevare tutti i fondi. Se un hacker tenta di rubare, entrambi i partner hanno cento giorni per notificarlo. Un partner può anche disattivare la capacità degli altri di ritirarsi se la malizia viene dimostrata a un oracolo di terze parti. Semifinanziario coinvolto beni capitali e non capitali, come acquisti o servizi. Giochi a distanza tra pari, come “BetMoose”, e mercati decentralizzati come OpenBazaar, sono altre possibili applicazioni su Ethereum.

Le applicazioni non monetarie coinvolgono cose come il voto e altri mezzi di baratto o scambio di informazioni. È anche possibile un feed di dati decentralizzato, attraverso l’uso di dare un token a un certo numero di individui e chiedendo loro di spenderlo in un contratto condiviso. Ogni individuo a cui è stato assegnato un token sarà incentivato a dire la verità per far parte del pool di token più ampio, compromesso dalle persone che hanno comunicato i dati nel modo più corretto possibile e hanno inviato i loro token lì. I sistemi di token possono essere utilizzati attraverso valute secondarie che rappresentano risorse come oro, yen, azioni della società o schede elettorali. Questi sistemi sono facili da applicare a Ethereum in quanto è orientato verso di loro; la logica deve essere semplicemente inserita in un contratto.

Naturalmente, poiché i contratti di Ethereum possono essere manipolati in modi limitati solo dall’immaginazione di un programmatore, queste aree non sono affatto gli unici modi in cui possono essere utilizzate. Le vere capacità di questo sistema non saranno pienamente realizzate fino a quando non sarà stato stabilizzato e la rete di prova non sarà sostituita da una piattaforma attiva e completamente funzionante. A quel punto, l’incentivo monetario insito nelle valute digitali potrebbe portare orde di sviluppatori alla ricerca di modi per progettare contratti per dare vita alla loro idea. Cioè, a meno che Bitcoin li può battere …

Spazio Ethereum

#Crypto ExchangeBenefits

1

Binance
Best exchange


VISIT SITE
  • ? The worlds biggest bitcoin exchange and altcoin crypto exchange in the world by volume.
  • Binance provides a crypto wallet for its traders, where they can store their electronic funds.

2

Coinbase
Ideal for newbies


Visit SITE
  • Coinbase is the largest U.S.-based cryptocurrency exchange, trading more than 30 cryptocurrencies.
  • Very high liquidity
  • Extremely simple user interface

3

eToro
Crypto + Trading

VISIT SITE
  • Multi-Asset Platform. Stocks, crypto, indices
  • eToro is the world’s leading social trading platform, with thousands of options for traders and investors.

Bit-therum – Combina il prezzo e la potenza di Bitcoin con le possibilità innovative di Ethereum

Il concetto di Ethereum di un contratto che ha fondi, codice variabile e più stati, che vengono verificati dalla rete con l’attivazione anonima attraverso le transazioni, può essere adattato a Bitcoin. “Bit-thereum potrebbe essere costruito su Bitcoin. Se la verifica della rete viene scambiata da oracoli rispettabili, questa diventa una possibilità.

Contatti più complessi richiedono dati di terze parti separati dalla blockchain, come un file Tasso di cambio da Bitcoin a USD. Ethereum ordinario accetta semplicemente questi dati di terze parti. Considera un sistema di trasferimento dei dati da una fonte attendibile a un certo numero di fonti semi-affidabili da distribuire lungo la rete Ethereum. Avere oracoli semi-affidabili, con un sistema di reputazione per la verifica dei contratti, di cui sono necessari più contratti prima che un contratto sia completato e la transazione eseguita, eliminerebbe la necessità di fiducia rimuovendo la paura che un singolo oracolo rubi fondi. Tuttavia, per questi oracoli deve essere creato un linguaggio contrattuale universale.

Poiché Bitcoin è già globale e ha l’estensione registro pubblico, fondere le informazioni del mondo reale con Bitcoin non sarebbe troppo difficile. Eppure presenta incredibili possibilità, come monete colorate o Orisi, che verrà ampliato in Seconda parte.

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me