Chi supporta SegWit2x (portafogli, scambi): un elenco completo

AGGIORNAMENTO IMPORTANTE: L’imminente fork Segwit2x è stato cancellato secondo un annuncio fatto l’8 novembre 16:58:41 UTC.

Il 2017 è stato l’anno dei fork di Bitcoin. Per maggiore chiarezza, ecco un breve riepilogo:

1.Prima del 1 ° agosto 2017, i minatori hanno attivato il soft fork SegWit compatibile con le versioni precedenti. Questo aggiornamento al protocollo Bitcoin ha aumentato la capacità transazionale dei blocchi, risolto un grave bug noto come malleabilità delle transazioni e ha aperto la strada a Lightning Network e ulteriori miglioramenti.

2. Il 1 agosto, l’incompatibile con le versioni precedenti Bitcoin Cash si è verificato un hard fork. Bcash si è separato dalla blockchain principale di Bitcoin per creare un altcoin con blocchi da 8 megabyte e nessuna implementazione SegWit. A tutti i saldi Bitcoin detenuti al momento del fork è stato accreditato un importo uguale di Bcash (BCH). Consulta il nostro articolo su Bitcoin Cash per maggiori dettagli.

3. Il 24 ottobre, l’incompatibile con le versioni precedenti Bitcoin Gold si è verificato un hard fork. Bitcoin Gold si è allontanato dalla blockchain principale di Bitcoin per creare un altcoin con un algoritmo di mining alterato e resistente all’ASIC noto come Equihash. Tutti i saldi Bitcoin detenuti al momento del fork verranno accreditati con una pari quantità di Bgold (BTG) quando la rete Bgold verrà lanciata (presumibilmente nel prossimo futuro). Consulta il nostro articolo su Bitcoin Gold per maggiori dettagli.

4. L’hard fork incompatibile con le versioni precedenti di SegWit2x (noto anche come S2X / B2X) è programmato per il 16 novembre. B2X eseguirà il fork dalla blockchain di Bitcoin per produrre un altcoin con blocchi da 2 megabyte e supporto SegWit. Tutti i saldi Bitcoin detenuti al momento del fork verranno accreditati con un importo uguale di B2X. Consulta il nostro articolo sull’accordo di New York (che ha posto le basi per SegWit2x) per maggiori dettagli.

SegWit2x Dettagli Ripartizione

quando?

Il fork SegWit2x è previsto per il blocco Bitcoin 494,784, che verrà estratto intorno al 16 novembre 2017. Per una proiezione aggiornata della data e dell’ora esatta dell’estrazione del blocco 494,784, visitare il 2x pagina conto alla rovescia.

Perché?

A partire dal una prospettiva di Bitcoiner, SegWit2x è un attacco da parte di grandi minatori e interessi aziendali, ed è destinato a prendere il controllo dello sviluppo di Bitcoin. È percepito come un attacco principalmente a causa della sua mancanza di consenso e protezione replay, che quasi certamente porterà a caos, confusione e perdite. Le dichiarazioni del team S2X indicano chiaramente che S2X è destinato a sostituire il Bitcoin esistente.

Oms?

Reddit-user readish ha compilato quanto segue elenco di persone note per supportare pubblicamente S2X:

Chi supporta s2x

Sviluppo

Bitcoin Core e altri sviluppatori chiave che hanno espresso le loro opinioni su SegWit2x sono elencati qui (tutti sono unanimemente contrari).

L’ex sviluppatore di Core e CEO di Bloq Jeff Garzik è l’unico sviluppatore di SegWit2x. Garzik è stato criticato per aver lavorato contemporaneamente su un altro altcoin ICO chiamato Metronome.

“Oggi, Bitcoin deve affrontare minacce esistenziali da fork, dramma degli sviluppatori e così via.”

– Jeff Garzik sulla motivazione di Metronome

C’è un evidente conflitto di interessi inerente allo sviluppo di un hard fork controverso mentre si sviluppa anche un ICO basato sulla limitazione delle interruzioni da tali fork. La reazione della comunità Bitcoin a questa notizia è stata assolutamente negativa ed è stata riassunta al meglio da Samson Mow’s tweet indignato:

Samson Mow

Codice

SegWit2x è stato clonato da Bitcoin Core 0.14. Sebbene l’ultima versione di Core, la 0.15, sia stata corretta contro un exploit di arresto anomalo del nodo (divulgato di Chris Jeffry al Conferenza sui Bitcoin [2:29]), il client SegWit2x (noto come btc1) rimane vulnerabile.

Probabilità di successo

Per chiunque segua gli sviluppi, è chiaro che SegWit2x gode di uno scarso supporto organico. Quello che ha è un alto grado di segnalazione del minatore:

Supporto NYA

L’83% dei blocchi attualmente segnala il sostegno dei propri minatori alla NYA. Statistiche da Coin.Dance.

Tuttavia, tieni presente che la segnalazione è abbastanza irrilevante in questo contesto. La segnalazione per Emergent Consensus (noto anche come fork Bitcoin Unlimited, che non è riuscito a lanciare) ha raggiunto il 45% senza effetto. Aggiungere un segnale a ogni blocco estratto non costa nulla ai minatori (e potrebbe persino far guadagnare loro denaro extra, se i sostenitori di S2X sono disposti a pagare), quindi non dovrebbe essere considerato un indicatore affidabile.

Ciò che alla fine conta è quale catena minatori estrarranno; tutti gli indicatori indicano che questa è la catena con il maggior valore (la maggior parte degli utenti e dell’attività economica). È altamente improbabile che sia il lato S2X.

I mercati stanno attualmente valutando i futures B2X tra il 15% e il 25% di BTC:

BFX BT2

Il prezzo attuale di Bitfinex per i futures B2X contro Bitcoin è del 14,5%.

HitBTC B2X futuro

Il prezzo attuale di HitBTC per il futuro B2X rispetto a Bitcoin è leggermente superiore al 23%.

esalta il futuro B2X

Prezzo corrente di Exrate per i futures B2X contro Bitcoin è del 15%.

SegWit2x Exchange Support

Se vuoi scambiare SegWit2x ora, puoi inviare i tuoi bitcoin esistenti a uno qualsiasi degli scambi sopra menzionati (Bitfinex, HitBTC o Exrates) per dividerli in token futures Bitcoin e B2X. Questa opzione è solo per trader esperti; se vai all in sui futures B2X e il fork non avviene, perderai tutto. Studia attentamente i termini offerti da questi scambi prima di considerare questa opzione; si applicano numerose catture e complicazioni.

Il modo più semplice per ottenere B2X

Il modo più semplice (al contrario del più sicuro) per i possessori di Bitcoin di ottenere monete SegWit2x è inviare bitcoin a uno scambio di supporto prima che si verifichi il fork. Solo i bitcoin detenuti dall’exchange al momento del fork verranno accreditati con SegWit2x.

Nota: la rete Bitcoin potrebbe essere lenta se c’è una corsa di persone che spostano le monete prima del fork. Si consiglia di inviare le monete con largo anticipo a una tariffa ragionevole.

I seguenti scambi accrediteranno i depositi di Bitcoin con B2X:

Questi scambi possono accreditare agli utenti B2X se lo ritengono sicuro:

  • CryptoFacilities (se è implementata la protezione completa del replay) – dichiarazione non ufficiale
  • CoinCheck (se è implementata la protezione di riproduzione completa e sono soddisfatte varie altre condizioni di sicurezza) – dichiarazione
  • CoinJar (non prima di gennaio 2018) – dichiarazione

Questi scambi non accrediteranno agli utenti B2X:

Il modo sicuro per ottenere B2X

Tenere le monete in uno scambio è qualcosa che di solito sconsigliamo: se non controlli la chiave privata, non controlli i bitcoin. Gli scambi possono contravvenire alle loro dichiarazioni, fallire tecnicamente, fallire o essere hackerati, tra le altre possibilità, e tutte queste possibilità potrebbero portare a perdite. La probabilità che uno scambio abbia problemi aumenta durante un evento dirompente, come l’imminente fork.

Il modo più sicuro per ottenere le tue monete B2X è tenere i tuoi bitcoin nel tuo portafoglio personale e rivendicarli solo tramite la procedura ufficialmente consigliata dal tuo portafoglio.

Nota: potrebbe essere necessario del tempo prima che i wallet implementino soluzioni adeguate. Nel frattempo, il prezzo dei token B2X potrebbe spostarsi contro di te.

I seguenti wallet hanno rilasciato dichiarazioni chiare sul loro supporto B2X:

Come fare trading con B2X

Sia che tu scelga di fare affidamento su uno scambio per accreditarti con B2X o richiederlo tramite il tuo portafoglio Bitcoin, se intendi scambiarlo, dovrai tenerlo o inviarlo a uno scambio di supporto. Non tutti gli scambi che rilasciano B2X agli utenti offriranno un mercato in esso.

Le seguenti borse hanno dichiarato che offriranno il trading B2X:

Comunità internazionali di Bitcoin

Tutte le seguenti comunità, che rappresentano decine se non centinaia di migliaia di utenti, hanno espresso la loro opposizione a SegWit2x:

Nota: questa è la situazione al 6 novembre, per quanto ne sappiamo. Si prevede che più scambi annuncino le loro posizioni in futuro. Controlla di nuovo per gli aggiornamenti a questo articolo.

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me