Coin Brief Weekly Bitcoin Price Report: 2-8 novembre 2014

Questo è il settimanale Coin Brief Prezzo Bitcoin rapporto per la settimana dal 2 novembre all’8 novembre 2014. Questa settimana è stata complessivamente ribassista, superando la metà dei $ 320 e raggiungendo i $ 340 verso la fine della settimana. Nel complesso, il prezzo del Bitcoin è aumentato del 5,52% questa settimana.

Diamo un’occhiata ai prezzi di apertura giornalieri su Bitstamp Bitcoin scambio per la settimana.

Panoramica rapida del prezzo giornaliero di Bitcoin

Nota: i prezzi in questo elenco sono stati arrotondati all’importo in dollari più vicino. Pertanto, le descrizioni dei movimenti di prezzo in questo rapporto non saranno accurate al 100%.

2 novembre: $ 326

3 novembre: $ 331 (+ 1,53%)

4 novembre: $ 327 (-1,21%)

5 novembre: $ 334 (+ 2,14%)

6 novembre: $ 338 (+ 1,20%)

7 novembre: $ 351 (+ 3,85%)

8 novembre aperto: $ 346 (-1.42%)

Chiusura 8 novembre: $ 344 (-0,59%)

Cambio settimanale: + 5,52%

Riepilogo settimanale dei prezzi dei Bitcoin

2 novembre

Nov2price

L’attività dei prezzi di Bitcoin è stata abbastanza laterale il 2 novembre. Aprendo a $ 326, il prezzo ha iniziato a scivolare verso il basso all’1 del mattino, che ha toccato il fondo alle 6 del mattino. Successivamente, il prezzo ha ricominciato a muoversi verso l’alto ed è quasi completamente tornato al livello che persisteva prima del calo al mattino presto, annullando così quasi completamente quel calo. Il prezzo del Bitcoin è rimasto relativamente piatto fino alle 20:00, quando è balzato in alto. Il picco giornaliero è stato raggiunto alle 21:00; a un certo punto durante le 21:00 il prezzo ha raggiunto i $ 333,99. L’improvviso aumento è arrivato alle 22:00, con il prezzo a $ 333 entro la fine dell’ora. Quindi, il prezzo è sceso a $ 331 a mezzanotte, chiudendo la giornata.

3 novembre

Nov3price

Lunedì 3 novembre è iniziato a $ 331, un aumento dell’1,53% rispetto al prezzo di apertura del 2 °. Questa giornata è stata ribassista in termini di attività dei prezzi di Bitcoin; il prezzo è diminuito tutto il giorno, con una pendenza molto leggera. Senza picchi o movimenti significativi nel mercato, il terzo ha chiuso a $ 327.

4 novembre

Nov4price

L’apertura a 327 $ – un calo dell’1,21% dall’inizio del giorno precedente – il 4 novembre si sarebbe rivelato un giorno molto più attivo e rialzista del 3. Ci sono state alcune fluttuazioni relativamente regolari che sono state distribuite per tutta la durata della giornata, tornando gradualmente ai $ 330 e poi scivolando di nuovo verso i $ 320. Tuttavia, alle 19:00, il prezzo del Bitcoin ha fatto un rapido balzo verso l’alto. In fondo all’ora, il prezzo era salito a $ 336. Dopo questo piccolo picco, il prezzo è sceso leggermente, fino a quando la giornata si è chiusa a 334 $.

5 novembre

Nov5price

Mercoledì 5 novembre è iniziato a $ 334, un aumento del 2,14% rispetto al prezzo di apertura del giorno precedente. Il prezzo del Bitcoin è arrivato a $ 340 nelle ore mattutine e ci è rimasto per tutto il pomeriggio. A partire dalle 16:00, tuttavia, il prezzo ha iniziato a scendere e alla fine della giornata era a $ 338.

6 novembre

Nov6price

Il 6 novembre è iniziato a $ 338, un aumento dell’1,20% dall’inizio del 5. Il prezzo del Bitcoin è rimasto molto piatto per la prima parte della mattinata. Poi, alle 10 del mattino, il prezzo è schizzato verso l’alto; il prezzo era di 342 dollari all’inizio dell’ora e alla chiusura aveva raggiunto i 349 dollari. Dopo questo picco, il prezzo ha continuato a salire per il resto della giornata. Un picco giornaliero di $ 353,1 è stato raggiunto ad un certo punto durante le 16:00. Dopo un breve calo negli alti $ 340 durante le ore serali, il prezzo del Bitcoin è tornato ai $ 350 alla fine della giornata, chiudendo il 6 ° a $ 351.

7 novembre

Nov7price

Il 7 novembre ha aperto a $ 351 – un lodevole guadagno del 3,85% rispetto al prezzo di apertura del 6 novembre. Lo slancio rialzista generato il 6 novembre non si è mantenuto, e il prezzo del Bitcoin ha iniziato a scendere quasi all’inizio della giornata. Il prezzo è sceso tutto il giorno, con alcune fluttuazioni su e giù che si sono verificate durante il declino. La giornata si è conclusa a $ 346.

8 novembre

Nov8price

Sabato 8 novembre è iniziato a $ 346, in calo dell’1,42% dall’inizio del giorno precedente. Dopo l’attività ribassista del 7, il prezzo del Bitcoin è rimasto relativamente piatto per tutto l’8. La giornata si è conclusa con il prezzo seduto a $ 344, un calo dello 0,59% rispetto al prezzo di apertura della giornata.

Dove andrà il prezzo del Bitcoin da qui?

La settimana scorsa, avevamo previsto che, a parità di condizioni, il prezzo del Bitcoin avrebbe seguito il trend ribassista della settimana e avrebbe continuato a scendere, probabilmente scendendo sotto i 320 $. Questa previsione non si è avverata e questa settimana è stata complessivamente rialzista; l’attività dei prezzi di Bitcoin di questa settimana soddisfa i requisiti per una deviazione dal movimento ribassista, che abbiamo presentato la scorsa settimana. Abbiamo detto che la direzione in cui la traiettoria dei prezzi si sarebbe allontanata dal percorso ribassista della scorsa settimana se ci fosse stato un rapido cambiamento nelle valutazioni di mercato. Chiaramente, questo è ciò che è accaduto nella realtà. Inoltre, sembra che, nelle ultime 3 o 4 settimane, il nostro ceteris paribus le previsioni non sono state accurate come lo sono di solito, a indicare valutazioni fluttuanti. Queste valutazioni in rapido cambiamento – che oscillano costantemente tra una valutazione positiva e una negativa di Bitcoin – indicano che il mercato sta lottando per trovare un prezzo “confortevole”, al quale è possibile stabilire una tendenza generale.

Pertanto, non possiamo dire che il prezzo si muoverà in una direzione definita e definita nella prossima settimana. Poiché il mercato è alla ricerca di una valutazione relativamente stabile, da cui possa partire il prossimo trend di breve termine, tutto ciò che possiamo dire è che: ceteris paribus (tutte le cose rimangono uguali): il prezzo del Bitcoin oscillerà tra movimenti ribassisti, rialzisti o relativamente neutri.

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me