Coinbase, Gemini e CoinX si battono per essere il primo scambio di Bitcoin con licenza

Quando l’ho letto Coinbase stava aprendo una licenza Scambio di bitcoin, dopo aver ricevuto 75 milioni di dollari di capitale di investimento, per me aveva perfettamente senso. Questo è l’ovvio passo successivo per l’azienda. Tuttavia, ciò che mi ha sconvolto è la loro pretesa di essere il primo Scambio Bitcoin “regolamentato”.  Questa affermazione è fonte di confusione, per alcuni motivi, e non forniscono molte informazioni su cosa intendono realmente con il termine “regolamentato”.

Le affermazioni di Coinbase sembrano fuorvianti

Come accennato prima, cosa significa “regolamentato”? Sì, gli scambi hanno determinati regolamenti che devono seguire e molti scambi non hanno seguito i regolamenti richiesti, ma alcuni l’hanno fatto. I requisiti per conformarsi alla normativa vigente sono complicati e richiedono molti passaggi, ma anche dopo aver superato ogni passaggio, è difficile vedere come sono i “primi” a farlo.

Coinbase non è il primo scambio di Bitcoin registrato come MSB

Fondamentalmente ogni scambio Bitcoin con sede negli Stati Uniti si è registrato come Money Service Business (MSB). Se non fossero almeno registrati come tali, sarebbe ancora più difficile trovare partner bancari. Tuttavia, essere registrati come MSB non rende conforme alle normative vigenti, anche negli Stati che non richiedono licenze specifiche per MSB.

Coinbase non è il primo scambio di Bitcoin ad implementare le politiche di conformità KYC / AML

Ancora una volta, quasi tutti i grandi exchange di Bitcoin e molti altri MSB basati su Bitcoin hanno implementato le politiche Know Your Customer (KYC) e Anti-Money Laundering (AML). Queste politiche sono un requisito assoluto per essere conformi alla maggior parte delle normative MSB statali e federali e sono state un punto dolente nella comunità Bitcoin per un bel po ‘di tempo. Molti non vogliono fornire dettagli personali agli scambi, ma è inevitabile se uno scambio vuole operare negli Stati Uniti senza infrangere la legge.

Tuttavia, essere un MSB e implementare le politiche KYC / AML non significa che uno scambio sia veramente “regolamentato”, poiché manca ancora un pezzo chiave del puzzle.

Coinbase non è il primo Bitcoin Exchange ad ottenere MTL in più stati degli Stati Uniti

Elenco MTL fornito da CoinbaseCoinbase MTL List (clicca sull’immagine per una versione più grande)

#Crypto ExchangeBenefits

1

Binance
Best exchange


VISIT SITE
  • ? The worlds biggest bitcoin exchange and altcoin crypto exchange in the world by volume.
  • Binance provides a crypto wallet for its traders, where they can store their electronic funds.

2

Coinbase
Ideal for newbies


Visit SITE
  • Coinbase is the largest U.S.-based cryptocurrency exchange, trading more than 30 cryptocurrencies.
  • Very high liquidity
  • Extremely simple user interface

3

eToro
Crypto + Trading

VISIT SITE
  • Multi-Asset Platform. Stocks, crypto, indices
  • eToro is the world’s leading social trading platform, with thousands of options for traders and investors.

Questo pezzo finale del puzzle si presenta sotto forma di una licenza per il trasferimento di denaro (MTL). Il processo per ottenere un MTL varia da stato a stato. Alcuni non richiedono affatto MTL. Molti altri hanno requisiti molto clementi per ottenere la licenza. Tuttavia, alcuni stati hanno requisiti estremamente rigidi per ottenere un MTL, e anche quando un’azienda soddisfa tutti i requisiti, spesso possono essere necessari mesi o anni per essere approvati.

Secondo Sito web di Coinbase, attualmente hanno ottenuto la licenza richiesta in 15 stati. Sebbene questa sia un’impresa impressionante, e dimostri effettivamente che stanno seguendo le normative e le leggi richieste, per gli stati che hanno rilasciato licenze alla società, così come gli stati che non richiedono licenze, non li rende i primi.

Mentre molti scambi stanno lavorando per ottenere la licenza appropriata, c’è uno scambio che è stato sicuramente lanciato prima dello scambio Coinbase e ha licenze in più stati di Coinbase o di qualsiasi altro scambio Bitcoin: CoinX.

CoinX è in sviluppo dal 2012 e lanciato a dicembre 2014. Al momento, la società elenca 37 stati come autorizzati al 100%, il che significa che la società è registrata come MSB (per gli stati in cui non è richiesto un MTL) o ha ottenuto la licenza appropriata negli stati che lo richiedono.

Sembra che la maggior parte delle persone non avesse sentito parlare di CoinX, o non avesse idea di aver lanciato … in effetti, lo sapevo solo grazie al mio lavoro con Trucoin.  Trucoin ha collaborato con CoinX, in qualità di delegato autorizzato, per fornire acquisti di bitcoin con carta di debito / credito, nonché servizi ATM Bitcoin, che hanno portato a un’ulteriore partnership con Bitpay sponsorizzare il Bitcoin Bowl.

#CRYPTO BROKERSBenefits

1

eToro
Best Crypto Broker

VISIT SITE
  • Multi-Asset Platform. Stocks, crypto, indices
  • eToro is the world’s leading social trading platform, with thousands of options for traders and investors.

2

Binance
Cryptocurrency Trading


VISIT SITE
  • ? Your new Favorite App for Cryptocurrency Trading. Buy, sell and trade cryptocurrency on the go
  • Binance provides a crypto wallet for its traders, where they can store their electronic funds.

#BITCOIN CASINOBenefits

1

Bitstarz
Best Crypto Casino

VISIT SITE
  • 2 BTC + 180 free spins First deposit bonus is 152% up to 2 BTC
  • Accepts both fiat currencies and cryptocurrencies

2

Bitcoincasino.io
Fast money transfers


VISIT SITE
  • Six supported cryptocurrencies.
  • 100% up to 0.1 BTC for the first
  • 50% up to 0.1 BTC for the second

Indipendentemente da come lo si affetta, Coinbase non è stato il primo exchange regolamentato di Bitcoin negli Stati Uniti, a meno che la loro definizione di “regolamentato” non includa qualcosa di più che acquisire tutte le licenze necessarie e implementare le politiche richieste, per operare legalmente secondo le attuali normative federali e statali degli Stati Uniti..

Perché è importante se Coinbase è stato il primo Bitcoin Exchange regolamentato o meno?

Non importa davvero. Il recente round di investimenti di Coinbase, che ha generato $ 75 milioni, è incredibile. Lanciare uno scambio subito dopo è stata una mossa intelligente ed è ovviamente in sviluppo da un po ‘di tempo.

Il problema è il modo in cui è stato annunciato. Affermare falsamente di essere il primo exchange regolamentato di Bitcoin, o almeno usare qualche versione indefinita del termine “regolamentato”, era sbagliato. Inoltre, sembra che la società abbia erroneamente affermato di avere l’approvazione normativa in alcuni stati in cui in realtà non è autorizzata o approvata. Inoltre, questi stati, in particolare New York e California, si trovano in una “zona grigia” normativa. Hanno accennato potenziali regolamenti su Bitcoin, o altra valuta digitale, come Bitlicense di New York, ma devono ancora completare lo sviluppo di licenze speciali che la valuta digitale potrebbe richiedere.

Da allora lo hanno fatto sia il Department of Business Oversight della California che il Department of Financial Services di New York dichiarazioni rilasciate proclamando che Coinbase non ha l’approvazione normativa per operare in nessuno dei due stati. Ciò ha spinto Tripp Levy PLLC, uno “studio legale in titoli nazionali e diritti degli azionisti” a avviare un’indagine su Coinbase, Inc. per “presumibilmente fatto dichiarazioni false e fuorvianti a potenziali e attuali utenti di Bitcoin Exchange di Coinbase in merito alla sua attività”.

Molti hanno elogiato la mossa di Coinbase quando sono stati fatti i primi annunci, criticando Cameron e Tyler Winklevoss per non aver lanciato il loro scambio / ETF prima, e anche menzionandolo,”CoinX ha perso questa opportunità!” Tuttavia, non è così semplice. Alla fine, Coinbase potrebbe riuscire a diventare l’exchange di Bitcoin dominante, oppure potrebbe perdere contro i concorrenti che stanno prendendo una strada più cauta. Sia Gemini che CoinX sembrano utilizzarlo, strategicamente, e potrebbe finire per essere la scelta migliore a lungo termine.

Nella pagina successiva, entrerò più in dettaglio su questi due scambi e su come possono avere vantaggi che non sono immediatamente evidenti.

Pagine: 1 2

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me