Come minare Bitcoin: una semplice guida per principianti

Allora, vuoi diventare un minatore … Hai sempre sognato di passare le tue giornate con un elmo in testa, scavando le profondità della terra con un piccone? Quindi vai a cercare un’altra guida, perché questa è per i debuttanti che vogliono diventare minatori di Bitcoin, ma prima è necessario comprendere le basi di questa raffinata arte.

La prima cosa da riconoscere: non tutti gli utenti Bitcoin sono minatori, queste sono due cose diverse. Secondo, devi scegli il tipo di minatore che vuoi essere: il tipo che lo fa per divertimento e non cerca profitto, ma per un’esperienza diversa, o quello che ha il tempo di farlo in modo efficace e guadagnarci soldi. Pronto? Andiamo!

1. Le basi del mining di Bitcoin

Come abbiamo già detto, non ci sono piccone ed elmo in questo tipo di attività mineraria. Quindi, devi dare un’occhiata a queste informazioni di base per capire in cosa stai entrando. Immagina di avere già tutto ciò di cui hai bisogno, software e hardware inclusi. Una volta avviato il processo di mining, il tuo computer eseguirà un file funzione di hashing crittografico (guarda un esempio Qui), basato su a intestazione del blocco. Ciò significa che quando si genera, si esegue costantemente l’hashing anche dell’intestazione del blocco, che viene occasionalmente aggiornata mentre ci si lavora (di nuovo, leggi questo per migliorare capire la definizione).

Ogni nuovo hash verrà identificato dal software di mining con un numero diverso, chiamato nonce – e diventare un elemento casuale dell’intestazione del blocco. Dopo questo processo, ogni funzione di hashing produrrà un hash.

Un hash è un numero lungo, qualcosa del genere: 93ef6f358fbb998c60802496863052290d4c63735b7fe5bdaac821de96a53a9a

Poi c’è il obiettivo di difficoltà livello. Per creare un blocco valido, ogni minatore deve trovare un hash al di sotto del corrispondente obiettivo di difficoltà. Questa è una parte piuttosto tecnica, ma ti facciamo solo un esempio:

Se l’obiettivo di difficoltà è 10000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000, qualsiasi numero che inizia con uno zero si troverà sotto l’obiettivo, ad esempio 0787a6fd6e0782f7f8058fbef45f5c17fe89086ad4e78a1520d06505acb4522.

Tuttavia, poiché si tratta di numeri così enormi, i minatori hanno adottato un sistema più semplice: creare un numero secondo il difficoltà mineraria, che riflette quanto sia difficile creare un blocco oggi rispetto al primo blocco, estratto da Satoshi Nakamoto. Il livello di difficoltà cambia ogni 2016 blocchi e questo significa che, quando la potenza della rete aumenta, aumenta anche la difficoltà. Puoi controllare questa pagina per conoscere il livello di difficoltà aggiornato.

2. Che tipo di minatore vuoi essere?

#Crypto ExchangeBenefits

1

Binance
Best exchange


VISIT SITE
  • ? The worlds biggest bitcoin exchange and altcoin crypto exchange in the world by volume.
  • Binance provides a crypto wallet for its traders, where they can store their electronic funds.

2

Coinbase
Ideal for newbies


Visit SITE
  • Coinbase is the largest U.S.-based cryptocurrency exchange, trading more than 30 cryptocurrencies.
  • Very high liquidity
  • Extremely simple user interface

3

eToro
Crypto + Trading

VISIT SITE
  • Multi-Asset Platform. Stocks, crypto, indices
  • eToro is the world’s leading social trading platform, with thousands of options for traders and investors.

Successivamente, devi fare una scelta: chi vuoi essere nel mondo minerario? Puoi fai il tuo mining da solo e prendi i rischi, ma anche le ricompense, oppure puoi unisciti a un pool minerario. Attualmente, la maggior parte dei minatori fa parte di un pool minerario, che è considerato il modo più efficace per svolgere il lavoro e ottenere ciò che è tuo.

Hai alcuni ottimi esempi di piscine come BTC Guild o 50BTC, due dei più grandi al mondo. Ma per scegliere la piscina migliore per te, dai un’occhiata a questa completa confronto.

3. Scegli il tuo software

Dopo aver deciso che tipo di minatore sarai, è il momento di saperne di più sul software disponibile. Se stai estraendo da solo, devi configura il tuo client Bitcoin  per JSON-RPC. Se scegli di entrare a far parte di un pool minerario, devi farlo scegline uno e registrati lì.

Quindi, è il momento di configurare il minatore effettivo, il software. Puoi controllare la guida del software di 99Bitcoins e scegliere, qualunque sistema operativo tu abbia. Avrai sempre bisogno di un software speciale per connetterti alla blockchain e al tuo pool di mining, se sei in uno.

#CRYPTO BROKERSBenefits

1

eToro
Best Crypto Broker

VISIT SITE
  • Multi-Asset Platform. Stocks, crypto, indices
  • eToro is the world’s leading social trading platform, with thousands of options for traders and investors.

2

Binance
Cryptocurrency Trading


VISIT SITE
  • ? Your new Favorite App for Cryptocurrency Trading. Buy, sell and trade cryptocurrency on the go
  • Binance provides a crypto wallet for its traders, where they can store their electronic funds.

#BITCOIN CASINOBenefits

1

Bitstarz
Best Crypto Casino

VISIT SITE
  • 2 BTC + 180 free spins First deposit bonus is 152% up to 2 BTC
  • Accepts both fiat currencies and cryptocurrencies

2

Bitcoincasino.io
Fast money transfers


VISIT SITE
  • Six supported cryptocurrencies.
  • 100% up to 0.1 BTC for the first
  • 50% up to 0.1 BTC for the second

4. Scegli il tuo hardware

Sono lontani i tempi in cui i primi minatori dovevano sudare duramente per creare un Bitcoin, con le loro vecchie CPU sintonizzate. Con l’espansione di Bitcoin, le persone hanno notato che era più facile estrarre con le schede grafiche (GPU), che consentivano un aumento da 50 a 100 volte della potenza di unione e risparmiavano energia allo stesso tempo.

Questo è stato il passo che ci ha portato al futuro: in primo luogo, il mondo del mining è passato ai Field Programmable Gate Arrays (FPGA) – questa tecnologia non era esattamente molto più potente, ma consentiva agli utenti di risparmiare molta energia – e poi al Circuito integrato specifico dell’applicazione (ASIC) era. Ed era giunto il momento! Un ASIC è un chip progettato specificamente per estrarre Bitcoin.

usb-asic-miner-bitcoin-bt_dd51f01

Una volta arrivato sul mercato, ci ha fatto saltare il cervello: questi bambini offrire un aumento di 100 volte della potenza di hashing, ma può anche ridurre il consumo di energia in modo significativo.

Dopo aver saputo tutto questo, quale sarà la tua “arma” preferita? Non prendere questa decisione adesso. Innanzitutto, dai un’occhiata a questo confronto hardware di mining.

Quindi, queste sono le regole di base che devi conoscere per iniziare a estrarre i tuoi Bitcoin ed evolverti in un altro livello di competenza. Se non sei ancora pronto per iniziare, ma vuoi sapere come ci si sente senza installare alcun software, prova Bitcoin Plus. È un minatore di bitcoin basato su browser basato su browser e, sebbene non sia efficiente per il mining serio, è perfetto per mostrarti com’è minare all’interno di un pool.

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me