Come scambiare Bitcoin e NON essere arrestati

Il bitcoin è una valuta decentralizzata che potrebbe non essere ancora completamente regolamentata dal governo, ma è monitorata con certezza in varia misura a causa della sua vulnerabilità nel sistema. È anche importante sottolineare che con la crescita di Bitcoin in tutto il mondo si crea più pressione e attenzione sui governi per creare più regolamenti per questa valuta.

Ma solo perché al momento non esiste una sentenza permanente su Bitcoin da parte di vari governi, questo non significa che tu sia completamente sicuro di usare Bitcoin senza fare qualche ricerca sulle pratiche sicure.

Prima di andare troppo avanti in questo articolo, voglio farlo notare le normative sono diverse in ogni paese, e anche da stato a stato. Molte di queste informazioni sono utili per i trader di Bitcoin che si trovano negli Stati Uniti, tuttavia è anche utile che chiunque legga questo articolo per comprendere l’importanza delle normative di cui potresti o meno essere a conoscenza.

Se fai una semplice ricerca su Google sugli arresti con Bitcoin, troverai molti casi di persone arrestate per le loro attività in cui hanno utilizzato Bitcoin. Alcuni di questi esempi sono operazioni di droga, operazioni di gioco d’azzardo illegali e reti sotterranee del mercato nero per spostare denaro. Questi sono reati più gravi che dovrebbero essere abbastanza ovvi per molti di noi con cosa non fare con Bitcoin, perché ti raggiungerà in modo negativo.

Qui è una storia piuttosto orribile di un uomo che è stato arrestato a casa sua perché non aveva una licenza commerciale per scambiare Bitcoin. Un altro esempio è ovviamente la storia di Charlie Shrem.

Con molte delle ovvie ragioni là fuori che possono farti arrestare usando Bitcoin, arriviamo alle ragioni non così ovvie. In molte giurisdizioni, più precisamente negli Stati Uniti, il trading e la vendita di Bitcoin possono qualificarti come “Money Transmitter”. Ciò richiederebbe per legge di registrarsi come azienda di servizi monetari anche se non si possiede la propria attività. Il Financial Crimes Enforcement Network, altrimenti noto come FinCEN, impone i regolamenti. FinCEN è gestito dal Dipartimento del Tesoro degli Stati Uniti.

Dopo esserti registrato con questa piattaforma, dovresti anche registrarti con il sistema BSA-E-Filing. Il sistema BSA-E-Filing è la piattaforma principale per l’archiviazione di tutti i tipi di moduli relativi alla tua attività Bitcoin. BSA sta per “Bank Secrecy Act”. Ci sono stati cambiamenti nel corso degli anni, ma a questo punto nel tempo puoi effettivamente richiedere la tua licenza di Money Service Business tramite il sistema BSA-E-Filing sul sito web di FinCEN.

Tutto questo può sembrare davvero confuso soprattutto se sei appena agli inizi, ma questa informazione è davvero importante per eseguire un’operazione sicura anche se piccola. Voglio anche sottolineare ancora una volta che questo processo è orientato verso gli Stati Uniti e altri paesi avranno altre piattaforme in atto per questo comportamento.

Molti utenti, me compreso, usano Bitcoin come mezzo per fare trading e vendere con un piccolo profitto. Il sito più popolare utilizzato da molti trader di Bitcoin è localbitcoins.com. Se hai abbastanza successo e puoi fare abbastanza volume, alcuni trader sono in grado di guadagnare una quantità considerevole di denaro al giorno.

Sebbene questo non sembri un processo stressante, un giorno potresti letteralmente svegliarti con l’FBI che bussa alla tua porta e ti accoglie per interrogarti. Sembra un po ‘drastico, ma in realtà è successo ad alcuni trader su queste piattaforme perché non sono riusciti a segnalare le transazioni richieste e ad ottenere la loro licenza di Money Service Business.

Ora che molto probabilmente ho spaventato alcuni di voi dal fare trading con Bitcoin, lasciate che vi tiri indietro con alcune cose buone. Prima di tutto, hai circa 90+ giorni dal tuo primo scambio di Bitcoin per registrarti come azienda di servizi di denaro. Se hai intenzione di fare trading e di utilizzare questo metodo per realizzare profitti numerose volte, dovresti registrarti il ​​prima possibile. Se scopri che questa è una cosa una tantum che molto probabilmente non accadrà di nuovo, allora non sprecherò il tuo tempo in questo processo, poiché non sei interamente considerato un Money Service Business.

Per coloro che rientrano nella categoria di essere un trasmettitore di denaro, questi regolamenti imposti sono in vigore per buone ragioni e sono in realtà per la tua protezione. Immagina di vendere $ 2.000 di Bitcoin a un utente che poi diventa un terrorista ricercato? Se non hai segnalato le tue transazioni e non sei registrato come MSB con la tua politica BSA / AML in atto, potresti finire in guai seri e passare momenti difficili.

Una politica BSA / AML in termini semplici è chiamata legge sul segreto bancario e politica contro il riciclaggio di denaro. In qualità di azienda di servizi di denaro registrata, è necessario disporre di questa politica. La politica è una descrizione della tua attività e di come funzioni, comprendi e applichi le leggi di FinCEN e del governo alla tua attività.

Il sistema BSA-E-Filing è separato da una politica BSA / AML. Il sistema ti consente come trader di segnalare fisicamente qualsiasi attività sospetta e rapporti sulle transazioni in valuta, e questo è davvero per protezione e sicurezza. Ecco alcuni esempi di casi di vita reale in cui i commercianti sono stati arrestati e perseguiti per mancata implementazione e mancata applicazione delle procedure legali per legge quando si tratta di Bitcoin.

Sebbene la maggior parte dei moduli BSA-E-Filing System non sia richiesta per transazioni inferiori a $ 2.000, se vieni truffato o sospetti che qualcuno stia utilizzando Bitcoin per attività illegali, puoi comunque presentare una segnalazione di attività sospetta e dare al sistema BSA tutto il necessario informazione. Questo ti protegge come commerciante, soprattutto se quell’utente ha seri problemi con la legge o se vuoi semplicemente segnalare il suo comportamento come fraudolento.

Ora che sei a conoscenza di alcune delle cose che accadono con il trading e la vendita di Bitcoin, rivediamo passo dopo passo cosa dovresti considerare per rispettare la legge.

1) Visualizza le regole e le normative stabilite dalla tua giurisdizione quando si tratta di Bitcoin o valuta digitale. Ad esempio, l’articolo sopra si riferisce più alle normative imposte negli Stati Uniti, quindi se vivi in ​​un paese diverso dovresti fare qualche ricerca!

2) Determina se le tue attività con Bitcoin ti qualificano come trasmettitore di denaro o attività di servizi monetari.

3) Registrati come azienda di servizi finanziari con il sistema BSA-E-Filing tramite FinCEN.

4) Sviluppare una politica BSA / AML. Dovresti google questi termini per diventare più affiliato con la loro importanza. Questo si limita davvero ad avere una politica passo passo che spiega che conosci le regole e i regolamenti della legge e come li rispetti come azienda di servizi di denaro. Coinbase e altri exchange richiederanno questa politica una volta che il loro team capirà che le tue attività rientrano in un Money Service Business.

5) Informazioni sui moduli che si trovano nel sistema BSA-E-Filing. CTR, SAR sono le due forme principali per la segnalazione delle transazioni. Essere associati a questo sistema è molto importante, poiché questo è il tuo mezzo per funzionare legalmente come azienda. Tieni presente che anche i piccoli commercianti possono utilizzare questo strumento per operare quando si tratta di segnalare attività sospette se qualcuno è una frode o ti truffa.

Alla fine della giornata, la maggior parte di noi si sforza davvero di trovare modi per guadagnare qualche soldo extra usando Bitcoin. La vendita e il trading sono uno dei metodi più popolari e assicurarti di operare legalmente ti renderà effettivamente un trader più riconosciuto con cui le persone vorranno lavorare. Questo argomento può davvero andare avanti per 40 pagine di dettagli, tuttavia ogni trader è diverso, quindi ciò che una persona può fare, non è necessariamente lo stesso per tutti. Questo è il motivo per cui esorto chiunque a scoprire le proprie regole e regolamenti nella propria giurisdizione.

Se qualcuno ha domande specifiche o necessita di assistenza in merito, puoi sempre cercare un commercialista o un avvocato. Questo può essere molto costoso, quindi ho lavorato a una nuova revisione del sito Web che aiuta specificamente gli utenti di Bitcoin in questo argomento senza i costi follemente alti per parlare con un avvocato. È inoltre necessario che una terza parte riveda le tue politiche BSA / AML, quindi puoi persino contattarmi se è al riguardo. Io stesso ho dovuto contattare un’altra azienda per far esaminare e modificare le mie politiche.

Anche se hai solo domande semplici, inviami un’e-mail tramite la pagina dei contatti sul sito Web temporaneo sopra elencato. Puoi anche lasciare un commento su questa pagina. Se disponi di ulteriori dettagli sulle normative nel tuo paese o giurisdizione, pubblicali! È sempre bene istruire non solo me stesso al di fuori di ciò che so, ma anche tutti gli altri.

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me