Cos’è Ethereum e come funziona?

Cos’è Ethereum e come funziona?

In questo articolo spiegherò in profondità cos’è Ethereum e un po ‘come funziona. Non preoccuparti, l’intera spiegazione sarà non tecnica e di facile comprensione.

Non ti piace leggere? Guarda la nostra guida video intead

Cos’è il riepilogo di Ethereum

Ethereum è stato proposto nel 2013 e portato in vita nel 2014 da Vitalik Buterin. A differenza della rete Bitcoin che è stata progettata solo per le transazioni Bitcoin, Ethereum è una piattaforma fai-da-te per app decentralizzate (o Dapp) che utilizza contratti intelligenti. “Ether” è la valuta della rete Ethereum e viene utilizzata per eseguire Dapps.

Questo è Ethereum in poche parole. Se vuoi una spiegazione dettagliata su Ethereum continua a leggere questo post. Ecco cosa tratterò:

1. Bitcoin contro Blockchain

Prima di entrare in quello che è Ethereum, dobbiamo fare un breve riepilogo su Bitcoin, poiché è la base da cui è nato Ethereum.

Ormai probabilmente sai che Bitcoin è una forma di denaro decentralizzato, e se hai ancora qualche domanda su cosa significhi o su come funziona, potresti considerare di rivisitare il nostro video originale, “cos’è Bitcoin?”.

Prima che il Bitcoin fosse inventato, l’unico modo per utilizzare il denaro digitalmente era attraverso un intermediario come una banca o Paypal. Anche allora, il denaro utilizzato era ancora una valuta emessa e controllata dal governo.

#Crypto ExchangeBenefits

1

Binance
Best exchange


VISIT SITE
  • ? The worlds biggest bitcoin exchange and altcoin crypto exchange in the world by volume.
  • Binance provides a crypto wallet for its traders, where they can store their electronic funds.

2

Coinbase
Ideal for newbies


Visit SITE
  • Coinbase is the largest U.S.-based cryptocurrency exchange, trading more than 30 cryptocurrencies.
  • Very high liquidity
  • Extremely simple user interface

3

eToro
Crypto + Trading

VISIT SITE
  • Multi-Asset Platform. Stocks, crypto, indices
  • eToro is the world’s leading social trading platform, with thousands of options for traders and investors.

Tuttavia, Bitcoin ha cambiato tutto ciò creando una forma di valuta decentralizzata che gli individui potevano scambiare direttamente senza la necessità di un intermediario. Ogni transazione Bitcoin viene convalidata e confermata dall’intera rete Bitcoin. Non esiste un singolo punto di errore, quindi il sistema è praticamente impossibile da arrestare, manipolare o controllare.

Abbastanza pulito eh?

Da Bitcoin a Blockchain

Bene, ora che sappiamo che il denaro può essere decentralizzato, quali altre funzioni della società centralizzate oggi sarebbero meglio servite su un sistema decentralizzato?

E il voto? Il voto richiede un’autorità centrale per contare e convalidare i voti. I registri dei trasferimenti di proprietà attualmente utilizzano le autorità di registrazione delle proprietà centralizzate. I social network come Facebook si basano su server centralizzati che controllano tutti i dati che cariciamo su di essi.

#CRYPTO BROKERSBenefits

1

eToro
Best Crypto Broker

VISIT SITE
  • Multi-Asset Platform. Stocks, crypto, indices
  • eToro is the world’s leading social trading platform, with thousands of options for traders and investors.

2

Binance
Cryptocurrency Trading


VISIT SITE
  • ? Your new Favorite App for Cryptocurrency Trading. Buy, sell and trade cryptocurrency on the go
  • Binance provides a crypto wallet for its traders, where they can store their electronic funds.

#BITCOIN CASINOBenefits

1

Bitstarz
Best Crypto Casino

VISIT SITE
  • 2 BTC + 180 free spins First deposit bonus is 152% up to 2 BTC
  • Accepts both fiat currencies and cryptocurrencies

2

Bitcoincasino.io
Fast money transfers


VISIT SITE
  • Six supported cryptocurrencies.
  • 100% up to 0.1 BTC for the first
  • 50% up to 0.1 BTC for the second

E se potessimo usare la tecnologia alla base di Bitcoin, più comunemente nota come Blockchain, per decentralizzare anche altre cose?

La cosa interessante della tecnologia Blockchain è che in realtà è un sottoprodotto dell’invenzione di Bitcoin.

La tecnologia blockchain è stata creata fondendo tecnologie già esistenti come crittografia, proof of work e architettura di rete decentralizzata insieme al fine di creare un sistema in grado di prendere decisioni senza un’autorità centrale.

Non esisteva una cosa come la “tecnologia blockchain” prima che Bitcoin fosse inventato. Ma una volta che Bitcoin è diventato una realtà, le persone hanno iniziato a notare come e perché funziona e hanno chiamato questa “cosa” tecnologia blockchain.

Blockchain sta a Bitcoin come Internet sta a inviare e-mail. Un sistema, in cima al quale puoi costruire applicazioni e programmi. Una valuta come Bitcoin è solo una delle opzioni.

Quindi questo ha entusiasmato le persone e hanno iniziato a esplorare cos’altro possiamo decentralizzare.

Tuttavia, affinché un sistema sia veramente decentralizzato, ha bisogno di una grande rete di computer per eseguirlo. A quei tempi l’unica rete esistente era Bitcoin ed era piuttosto limitata.

Bitcoin è scritto in quello che è noto come un linguaggio “turing incompleto” che gli fa capire solo un piccolo insieme di ordini (come chi ha inviato quanti soldi a chi). Se vuoi creare un sistema più complesso, avrai bisogno di un linguaggio di programmazione diverso, il che significa una diversa rete di computer.

Immagina per un secondo di voler costruire il tuo programma decentralizzato, proprio come Bitcoin, a casa. Avresti bisogno di capire come funziona la decentralizzazione di Bitcoin, scrivere codice che imiti lo stesso comportamento, avere un’enorme rete di computer per eseguire questo codice e così via … è un sacco di lavoro.


2. Cos’è Ethereum?

Ethereum è stato proposto per la prima volta alla fine del 2013 e poi portato in vita nel 2014 da Vitalik Buterin che all’epoca era il co-fondatore di Bitcoin Magazine.

Ethereum è la piattaforma fai da te per programmi decentralizzati nota anche come Dapps – app decentralizzate.

Se vuoi creare un programma decentralizzato che nessuna persona controlla (nemmeno tu anche se l’hai scritto tu), tutto quello che devi fare è imparare il linguaggio di programmazione Ethereum chiamato Solidità e inizia a scrivere codice.

La piattaforma Ethereum ha migliaia di computer indipendenti che la eseguono, il che significa che è completamente decentralizzata. Una volta che un programma viene distribuito sulla rete Ethereum, questi computer, noti anche come nodi, si assicureranno che venga eseguito come scritto.

L’obiettivo di Ethereum è decentralizzare veramente Internet.

Molte persone credono che Internet sia già decentralizzato e che chiunque possa avviare il proprio sito.

Mentre in teoria potrebbe essere vero, in pratica Amazon, Google, Facebook, Netflix e altri giganti controllano la maggior parte del world wide web come lo conosciamo. Non c’è quasi nessuna attività sul Web che avvenga senza una sorta di intermediario o di terze parti.

Ma una volta che il concetto di decentralizzazione digitale è stato dimostrato da Bitcoin, è diventata disponibile una gamma completamente nuova di opportunità.

Possiamo finalmente iniziare a immaginare e progettare un Internet che connetta gli utenti direttamente senza la necessità di terze parti centralizzate.

Le persone possono “affittare” lo spazio del disco rigido direttamente ad altre persone e rendere Dropbox obsoleto. I conducenti possono offrire i propri servizi direttamente ai passeggeri e rimuovere “Uber” come intermediario. Le persone possono acquistare criptovalute direttamente l’una dall’altra senza la necessità di uno scambio che possa essere violato o rubare i tuoi soldi.

Ethereum consente alle persone di connettersi direttamente tra loro senza un’autorità centrale che si occupi delle cose. È una rete di computer che insieme si combinano in un potente supercomputer decentralizzato.

3. Come funziona Ethereum – Contratti intelligenti?

Ok, quindi ora sai cosa fa Ethereum ma non abbiamo toccato COME lo fa.

Il linguaggio di codifica di Ethereum, Solidity, viene utilizzato per scrivere “Smart Contracts” che sono la logica che esegue Dapps. Lasciatemi spiegare…

Nella vita reale, tutto ciò che un contratto è, è un insieme di “Se” e “Thens”. Significa un insieme di condizioni e azioni. Ad esempio, se pago il mio padrone di casa $ 1500 il primo del mese, allora mi lascia usare il mio appartamento.

È esattamente così che funzionano i contratti intelligenti su Ethereum. Gli sviluppatori di Ethereum scrivono le condizioni per il loro programma o Dapp e quindi la rete Ethereum lo esegue.

Sono chiamati contratti intelligenti perché si occupano di tutti gli aspetti del contratto: applicazione, gestione, esecuzione e pagamento.

Ad esempio, se ho un contratto intelligente che viene utilizzato per pagare l’affitto, il proprietario non ha bisogno di raccogliere attivamente i soldi da me. Il contratto stesso “sa” se il denaro è stato inviato. Se ho davvero inviato i soldi, potrò aprire la porta del mio appartamento. Se perdo il pagamento, verrò bloccato.

Tuttavia, i contratti intelligenti hanno anche i loro svantaggi. Tornando al mio esempio precedente, invece di dover cacciare un affittuario che non paga, un contratto “intelligente” bloccherebbe l’affittuario non pagante fuori dal suo appartamento.

Un contratto veramente intelligente, invece, terrebbe conto anche di altri fattori, come le circostanze attenuanti, lo spirito con cui il contratto è stato scritto e potrebbe anche fare delle eccezioni se giustificate. In altre parole, si comporterebbe come un ottimo giudice.

Invece, un “contratto intelligente” nel contesto di Ethereum non è affatto intelligente. In realtà è rigorosamente letterario senza compromessi. Segue le regole fino a una T e non può prendere in considerazione considerazioni secondarie o lo “spirito” della legge come accade comunemente con i contratti del mondo reale.

Una volta che uno smart contract viene distribuito sulla rete Ethereum, non può essere modificato o corretto, nemmeno dal suo autore originale. È immutabile.

L’unico modo per modificare uno smart contract sarebbe convincere l’intera rete Ethereum (cioè tutti i computer partecipanti in tutto il mondo) che dovrebbe essere apportata una modifica e questo è praticamente impossibile.

Questo crea un problema molto serio poiché, a differenza di Bitcoin, Ethereum è stato costruito con la possibilità di creare contratti davvero complessi e contratti complessi sono molto difficili da proteggere.

Con qualsiasi contratto, più è complicato, più è difficile applicarlo poiché più spazio è lasciato alle interpretazioni, o più clausole devono essere scritte per affrontare le contingenze.

Con i contratti intelligenti, sicurezza significa gestire con perfetta accuratezza ogni modo possibile in cui un contratto potrebbe essere eseguito al fine di assicurarsi che il contratto faccia solo ciò che l’autore intendeva.

Ethereum è stato lanciato con l’idea che “il codice è legge”. Cioè, un contratto su Ethereum è l’autorità ultima e nessuno potrebbe annullare il contratto.

Tutto si è interrotto quando è accaduto l’evento DAO.

Il DAO – Quando i contratti intelligenti vanno male

La DAO è l’acronimo di “Decentralized Autonomous Organization” che permetteva agli utenti di depositare denaro e ottenere rendimenti in base agli investimenti effettuati dalla DAO.

Le decisioni stesse sarebbero basate sul crowdsourcing e decentralizzate. Il DAO ha raccolto 150 milioni di dollari in valuta Ethereum, ether. Quando Ether veniva scambiato a circa $ 20.

Sebbene tutto questo suonasse molto bene, il codice non era protetto molto bene e qualcuno ha trovato un modo per prosciugare il DAO dai soldi.

Ora si potrebbe dire che la persona che ha prosciugato il DAO era un “hacker”. Ma alcuni potrebbero sostenere che questo fosse solo qualcuno che stava approfittando delle scappatoie che ha trovato nel contratto intelligente della DAO.

Questo non è molto diverso da un avvocato creativo che scopre una scappatoia nella legge attuale per ottenere un risultato positivo per il suo cliente.

Quello che è successo dopo è che la comunità di Ethereum ha deciso che il codice non è più legge e ha cambiato le regole di Ethereum al fine di ripristinare tutto il denaro che è andato nel DAO. In altre parole, gli autori di contratti e gli investitori hanno fatto qualcosa di stupido e gli sviluppatori di Ethereum hanno deciso di salvarli.

La piccola minoranza che non era d’accordo con questa mossa si è attaccata all’originale Ethereum Blockchain prima che il suo protocollo fosse modificato ed è così che è nato Ethereum Classic (che in realtà è l’Ethereum originale).


4. Ether: la valuta di Ethereum

Abbiamo trattato molto fino ad ora e l’ultima cosa di cui voglio parlare è Ethereum come valuta.

Abbiamo già stabilito che Ethereum è fondamentalmente un grande gruppo di computer che lavorano insieme come un super computer per eseguire codice che alimenta Dapps. Tuttavia, questo costa denaro: denaro per ottenere le macchine, per accenderle, conservarle e raffreddarle se necessario.

Ecco perché è stato inventato Ether. Quando le persone parlano del prezzo di Ethereum, in realtà si riferiscono a Ether, la valuta che incentiva le persone a eseguire il protocollo Ethereum sul proprio computer.

Questo è molto simile al modo in cui i minatori di Bitcoin vengono pagati per mantenere la blockchain di Bitcoin.

Per implementare uno smart contract sulla piattaforma Ethereum, il suo autore deve pagare per farlo. Quel pagamento viene effettuato sotto forma di etere. Questo viene fatto in modo che le persone scrivano codice ottimizzato ed efficiente e non sprechino la potenza di calcolo della rete Ethereum in attività non necessarie.

Ether è stato distribuito per la prima volta nell’offerta iniziale di monete di Ethereum nel 2014. Allora costava circa 40 centesimi per acquistare un Ether. Oggi, un Ether ha un valore di centinaia di dollari poiché l’uso della rete Ethereum è cresciuto immensamente a causa del clamore ICO iniziato nel 2017.

5. Domande frequenti

Ethereum è una valuta?

Ethereum è l’infrastruttura per eseguire Dapp in tutto il mondo. Non è una valuta, è una piattaforma. La valuta utilizzata per incentivare la rete si chiama Ether.

Quanto vale Ethereum in questo momento?

Al momento 1 Ether ~ 1.363 USD

Qual è la differenza tra Bitcoin ed Ethereum?

L’unica differenza principale tra Bitcoin ed Ethereum è che Bitcoin viene utilizzato come applicazione per decentralizzare denaro mentre Ethereum viene utilizzato per eseguire contratti intelligenti e decentralizzare praticamente tutto.

Confrontare Bitcoin con Ethereum sarebbe come confrontare le mele con le arance poiché non soddisfano lo stesso scopo. Detto questo, ecco le principali differenze tra le loro piccole somiglianze (dato che sono entrambe criptovalute).

  • Fornitura totale di monete – Bitcoin ha una fornitura totale di 21 milioni mentre Ether non è limitata nella sua offerta.
  • Algoritmo di hash – Bitcoin utilizza l’algoritmo Sha256 mentre Ethereum utilizza Scrypt.
  • Media Tempo di conferma del blocco – Bitcoin ha un tempo di blocco di 10 minuti mentre quello di Ethereum è di 15 secondi.
  • Hardware minerario – Bitcoin viene estratto con ASIC mentre Ethereum viene estratto con GPU.
  • Distribuzione iniziale delle monete – Bitcoin è sempre stato basato sul mining mentre Ethereum ha condotto un ICO.

Per un confronto completo tra le due monete visita la mia pagina Bitcoin vs. Ethereum.

Come viene creato Ethereum?

Ether viene creato attraverso il processo di mining, proprio come in Bitcoin. Ciò significa che i computer di tutto il mondo competono per risolvere un problema matematico.

Il primo computer a risolvere il problema arriva a minare il blocco successivo di transazioni Ethereum. In cambio riceve 2 nuovi Ether dalla rete. Puoi leggere di più sull’estrazione di Ethereum qui.


6. Conclusione

Si spera che a questo punto tu abbia una migliore comprensione di cosa sia Ethereum: una rete di computer che lavorano insieme per sostituire il modello centralizzato di programmi e aziende che gestiscono Internet oggi. Se vuoi saperne di più su come funziona Ethereum ti suggerisco di continuare con la nostra guida ai portafogli Ethereum.

Potresti avere ancora alcune domande o commenti. Se è così, lasciali nella sezione commenti qui sotto.

Ringraziamenti speciali a:

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me