Genesis Mining Review: è legittimo?

Genesis Mining Review – È legittimo?

Genesis Mining è probabilmente la più antica società di cloud mining sopravvissuta in circolazione. In questo post esaminerò l’azienda e i suoi servizi e scoprirò se vale davvero la pena investire con essa.

Riepilogo della recensione di Genesis Mining

Genesis Mining consente agli utenti di partecipare al mining di criptovaluta senza il fastidio di acquistare attrezzature minerarie e mantenerle. Tuttavia, quando fai i conti, si scopre che investire con Genesis Mining molto probabilmente ti farà perdere denaro a lungo termine.

Questa è Genesis Mining in poche parole. Se desideri una recensione più dettagliata sull’azienda e sui calcoli dei profitti, continua a leggere. Ecco cosa tratterò:

1. Che cos’è il cloud mining in poche parole

In breve, il cloud mining è un termine che descrive le aziende che noleggiano hardware di mining e il mio per te. Dividi i profitti con loro (oltre a pagare loro una commissione) ed eviti la necessità di acquistare e mantenere costose attrezzature minerarie.

Ho parlato molto di cloud mining in passato. Una delle cose che dico sempre alle persone che mi chiedono del cloud mining è che penso che il 99,99% delle aziende che offrono servizi di cloud mining siano probabilmente truffe.

Significa che in realtà non estraggono Bitcoin con i soldi che gli dai, li usano solo per pagare altri utenti fino a quando i proprietari non esauriscono i soldi e svaniscono.

Tuttavia, lo 0,01% delle aziende gestisce effettivamente hardware di mining ed estrae Bitcoin per te. Genesis Mining è uno di questi.

Oggi voglio approfondire il modello di business del cloud mining e provare a rispondere alla domanda: è redditizio cloud mining di Bitcoin?

Prima di iniziare, voglio solo menzionarlo Ho scritto una recensione precedente su questo argomento oltre 4 anni fa. Purtroppo non è cambiato molto.


2. Panoramica di Genesis Mining

Genesis mining è stata fondata nel 2013, rendendola una delle più antiche società di Bitcoin in circolazione. È sicuramente una delle aziende più conosciute quando si tratta di cloud mining.

Secondo il suo sito web, l’azienda serve oltre 2 milioni di clienti da oltre 100 paesi in tutto il mondo. Le miniere dell’azienda si trovano in località remote e fresche come l’Islanda e la Svezia.

Genesis ha una mining farm pubblicamente conosciuta in Islanda, come mostrato in questo video:

I minatori della fattoria sono in grado di estrarre Bitcoin, Ethereum, Dash, Monero, Litecoin e Zcash.

3. È redditizio estrarre con Genesis Mining?

L’idea del cloud mining è molto semplice: invece di spendere migliaia di dollari per l’hardware di mining e tutta l’attrezzatura necessaria per supportarlo, puoi affittare tutto da qualcun altro e mantenere i profitti per te.

La società che affitta i minatori si occupa della manutenzione e di tutto il fastidio di installarli. Per rispondere alla domanda sulla redditività, tutto ciò che devi fare è eseguire alcuni calcoli.

Eseguirò i miei calcoli sul piano “Platinum” di Genesis, che è anche etichettato come “miglior acquisto”.

Genesis mining plan set 2019

Questo contratto costerà $ 1.544 e mi darà 35 TH / s di potenza mineraria che suona piuttosto interessante. Il contratto ha una durata di 18 mesi e ha un canone di mantenimento di 15 centesimi / TH, al giorno.

In altre parole, pagherò $ 0,15 * 35 * 18 * 30 = $ 2,835 in commissioni per la durata del contratto.

Ora vediamo quanti soldi sarò in grado di generare da esso. Per rispondere a questa domanda userò il nostro calcolatore di mining di Bitcoin.

Utilizzando la difficoltà e il tasso di cambio di oggi, inserirò 35 TH / s come hashrate e otterrò i seguenti risultati:

Genesis Mining sett. Entrate

Quindi, dopo 1 anno, guadagnerò circa $ 2.704,64. Questo è ovviamente vero se il prezzo e la difficoltà di mining rimangono costanti, il che non è quasi mai il caso.

Tuttavia, per amor di discussione, supponiamo che tutto rimanga lo stesso per la durata del contratto, il che significa che guadagnerò $ 4.056,96 in totale dopo 18 mesi (2.704,64 * 1,5).

Ora sottraiamo le spese per calcolare il mio profitto:

4.056,96 (entrate totali) – 2.835 (costi di manutenzione) – 1.544 (costo del contratto) = $ -322,04

Per riassumere, investirei $ 1.544 solo per perdere $ 322,4 di profitto dopo 18 mesi.

Cosa succederà se il prezzo di Bitcoin sale?

Nel caso in cui il prezzo di Bitcoin aumenti drasticamente, puoi aspettarti che l’importo in USD dei tuoi guadagni aumenti poiché ogni BTC vale di più.

Tuttavia, con l’aumentare del prezzo di BTC, più miner entrano a bordo, il che a sua volta rende più difficile il mining. Ciò ridurrebbe effettivamente i tuoi guadagni giornalieri in BTC. Nel complesso, a lungo termine, il tuo profitto o la tua perdita probabilmente si compenseranno con l’aumento della difficoltà.

Tuttavia, poiché la difficoltà viene regolata ogni due settimane se stai già scavando quando il prezzo inizia a salire alle stelle, potresti ottenere un “vantaggio” ed estrarre con un prezzo più alto a una difficoltà inferiore.

Cosa succederà se il prezzo di Bitcoin scende?

Nello scenario opposto in cui il prezzo scende, l’importo in USD dei tuoi guadagni diminuirà, tuttavia, probabilmente anche la difficoltà diminuirà poiché i miner diminuiranno.

Questo caso in realtà non è molto favorevole poiché anche se a lungo termine riuscirai a pareggiare, nel breve termine guadagnerai meno.


4. Genesis Mining vs. Direct Mining

Consideriamo l’alternativa: l’estrazione mineraria a casa.

È davvero difficile dare una stima diretta qui poiché ogni persona avrà costi di elettricità, costi di spedizione (per il minatore) e condizioni di raffreddamento diversi (i minatori devono essere mantenuti freschi).

Tuttavia, solo per ottenere una stima approssimativa, utilizziamo una tariffa standard per l’elettricità di $ 0,1 / KW (che non è economica), una tariffa per il mining pool del 2% (piuttosto standard) e un costo hardware di $ 2900.

Suppongo che oggi acquisterete il minatore più efficiente, l’Antminer S17 Pro, che può generare fino a 62 TH / s con un consumo energetico di 2790 Watt.

Ecco cosa ottengo quando collego tutto alla calcolatrice:

Entrate minerarie domestiche 2019

Come puoi vedere, se tutto rimane costante, dopo un anno perderò soldi. Se continuo questo calcolo per 18 mesi, otterrò un profitto di $ 476,83.

Detto questo, non ho tenuto conto di quanto segue:

  • Spese di spedizione per il minatore
  • Spese doganali (se presenti)
  • Costi di manutenzione (stoccaggio, raffreddamento, ecc.)
  • Tempo di consegna

L’estrazione mineraria a casa è una seccatura piuttosto grande. Non è una semplice operazione “plug-n-play”. Quindi, in totale, non sono sicuro che ne valga la pena.

5. Genesis Mining vs. acquisto di Bitcoin

Un’altra opzione sarebbe quella di investire semplicemente il tuo capitale in Hodling (cioè acquistare Bitcoin e tenerlo).

Negli ultimi 6 anni, Bitcoin ha generato enormi rendimenti solo attraverso l’apprezzamento dei prezzi.

Ecco un simulatore di investimento per te:

se hai investito

$

nel

su

In effetti, secondo il nostro HodlCalc, questa strategia si è dimostrata redditizia nel 97% delle volte da quando è stato creato Bitcoin.

Inoltre, nel caso in cui Bitcoin si arresti in modo anomalo, rimarrai comunque con i tuoi Bitcoin. Con Genesis Mining, se Bitcoin va in crash smetti di generare entrate e non ti resta più nulla una volta scaduti i 18 mesi del tuo contratto.

Personalmente, penso che questa strategia sia la migliore in assoluto. Tuttavia, sono i tuoi soldi e dovresti investire in modo responsabile e fare le tue ricerche. Questo non è un consiglio di investimento.


6. Recensioni di Genesis Mining

Ce ne sono diversi Post di BitcoinTalk circa l’azienda. Sembra che la maggior parte delle persone affermi che non si può realizzare un profitto con i propri contratti, tuttavia pochi forniscono prove di un tentativo effettivo.

Bittrust mostra alcune recensioni contrastanti con metà delle persone che dicono che si tratta di una truffa e alcuni che dicono di essere soddisfatti (alcuni includono un codice promozionale, quindi prendilo con le pinze).

Forse le recensioni più allarmanti vengono da TrustPilot che contrassegnano l’azienda come “Cattiva”. Per qualche ragione, anche le recensioni a 4 e 5 stelle hanno parlato di truffe.

Puoi anche leggere la sezione dei commenti in questo post per ulteriori revisioni sull’azienda.

Tuttavia, ricorda quanto segue: le persone si lamentano quando sono arrabbiate, non quando sono felici. Quindi è abbastanza comune trovare recensioni più negative che positive online.

Quello che consiglio è di leggere attentamente le recensioni e decidere da solo se la colpa è dell’azienda o forse la persona semplicemente non ha capito in cosa si trova.

7. Domande frequenti

Dove si trova Genesis Mining?

Le fattorie Genesis Mining si trovano in Islanda e Svezia. La sede dell’azienda è da qualche parte all’interno dell’APAC regione (anche se non è chiaro esattamente dove).

Quale sito di cloud mining è il migliore?

Personalmente, sconsiglio il cloud mining, ma se stai cercando i più affidabili (per quanto la reputazione sia in questo settore), ecco 2 principali siti di cloud mining:

  • Genesis Mining
  • Hashflare

8. Conclusione – Genesis Mining Legit?

Secondo me, Genesis Mining è legittimo ma dubito che sia un buon investimento. Sembra che starei molto meglio usando i miei soldi per acquistare Bitcoin invece di usarli per contratti di cloud mining.

Se il prezzo di Bitcoin aumentasse, guadagnerei di più, e se scendesse, perderei meno.

In una nota finale, questa recensione riguarda Genesis Mining ma penso che tu possa probabilmente copiare e incollare le sue caratteristiche nella maggior parte delle società di cloud mining legittime là fuori.

Le società minerarie non così legittime probabilmente mostreranno maggiori profitti perché di solito smettono di pagare a un certo punto e ti lasciano a mani vuote.

Hai avuto esperienza con Genesis Mining? Mi piacerebbe saperne di più nella sezione commenti qui sotto.

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me