Guadagna Bitcoin condividendo la tua larghezza di banda

Dalla sua creazione, Bitcoin si è infiltrato nel mondo finanziario su più di un livello. Tuttavia, siamo ancora lontani dall’adozione totale, poiché l’ideale sarebbe che Bitcoin fosse solo un’altra valuta che usiamo nei nostri normali rapporti finanziari. Ma un nuovo progetto, chiamato BitMesh, vuole trasformare questo ideale in realtà.

bitmesh bitcoin internetBitMesh è già stato chiamato “Uber dei fornitori di servizi Internet”. Può essere descritta come una piattaforma decentralizzata che consente alle persone di utilizzare dispositivi di base per condividere la propria connessione Internet. In questo caso, la piattaforma incoraggia gli utenti a farlo condividere la loro larghezza di banda Internet in cambio di BTC.

I cervelli principali dietro il concetto sono Andrew Donley, Chris Smith e Chris Lunoe, che inizialmente si sono dati da fare solo creando un meshnet per un singolo fine settimana. Si scopre che la “rete disordinata” si è trasformata in un’idea valida e decisamente fantastica.

Seguendo la brillante idea, pochi mesi fa è stato rilasciato un prototipo funzionante che si può facilmente installare su un Raspberry Pi. Ciò consente ai client di connettersi al sistema BitMesh e stabilisce il collegamento che consente i pagamenti tra i client e il server Bitcoin.

La quantità di larghezza di banda che un client può ottenere dal processo di condivisione è determinata dal server; d’altra parte, la larghezza di banda fornita a un cliente specifico è lineare rispetto all’importo pagato da loro. Questo processo consente a BitMesh di eliminare l’intermediario quando abbina server e client utilizzando un tipo di impostazione “mercato” per ottenere il miglior affare sia per l’acquirente che per il venditore. È un ambiente amichevole, semplice e più robusto per le persone che cercano di scambiare il proprio Internet con BTC, uno in cui la domanda regola il modello di prezzo.

La tecnologia Bitcoin in soccorso

In passato, le persone non erano molto entusiaste di utilizzare sistemi come BitMesh perché non c’era una vera ricompensa per farlo. Tuttavia, perché Bitcoin può elaborare piccole transazioni in modo rapido ed efficace – consentire ai clienti di pagare solo per la larghezza di banda utilizzata fino a quel momento e di rivendere la larghezza di banda a pagamento non utilizzata -, questa è ora una possibilità interessante.

BitMesh rappresenta la soluzione perfetta per le persone che hanno difficoltà ad accedere a Internet ad un certo punto per un periodo di tempo. Come i turisti che ne spendono alcuni in un paese straniero, per esempio. Ora, qualsiasi cliente può utilizzare rapidamente Bitcoin ovunque nel mondo e avere Internet immediatamente disponibile. Ciò può portare le persone a dipendere completamente da BitMesh per tutte le loro esigenze Internet, aiutandole a risparmiare denaro e mantenendo chiunque sia permanentemente connesso alla rete.

La parte migliore è quella le persone possono connettersi senza nome utente e / o password e iniziare a utilizzare Internet nel momento in cui si connettono a uno spot Wi-Fi BitMesh. Inoltre, non ci sono contratti o altri impegni finanziari da accettare prima di utilizzare il servizio, il che lo rende ideale per coloro che odiano fornire informazioni personali.

#Crypto ExchangeBenefits

1

Binance
Best exchange


VISIT SITE
  • ? The worlds biggest bitcoin exchange and altcoin crypto exchange in the world by volume.
  • Binance provides a crypto wallet for its traders, where they can store their electronic funds.

2

Coinbase
Ideal for newbies


Visit SITE
  • Coinbase is the largest U.S.-based cryptocurrency exchange, trading more than 30 cryptocurrencies.
  • Very high liquidity
  • Extremely simple user interface

3

eToro
Crypto + Trading

VISIT SITE
  • Multi-Asset Platform. Stocks, crypto, indices
  • eToro is the world’s leading social trading platform, with thousands of options for traders and investors.

wifi_bitmesh_bitcoinMa come funziona? Ogni persona che acquista Internet utilizzando Bitcoin può quindi connettersi a una connessione Wi-Fi BitMesh vicino a loro, che è fornita da un altro utente BitMesh e funziona tramite l’app dell’azienda. L’app gestisce anche i pagamenti diretti tra le parti, in cui la parte che vuole acquistare Internet specifica quanta larghezza di banda vuole pagare o paga in seguito per la quantità di Internet utilizzata. Il server Bitcoin misura quindi la quantità di Internet utilizzata e la quantità di Internet rimanente con un captive portal.

Un altro grande vantaggio è che i clienti non è necessario acquistare apparecchiature tecnologiche fantasiose. Possono utilizzare i loro attuali smartphone e / o router per condividere la loro larghezza di banda. Può essere confrontato con altre piattaforme Bitcoin come JoyStream, dove gli utenti pagano una certa quantità di Bitcoin per eseguire attività di rete come il sanguinamento di torrent, oltre a servizi come Skype Wi-Fi.

Attualmente ci sono alcuni investitori della Silicon Valley che mostrano interesse a investire nel prototipo di BitMesh. Questo è un grande passo per la criptovaluta: anche se gli investitori hanno già familiarità con gli investimenti di tipo Bitcoin, il concetto può espandersi rapidamente se i magnati di altri campi tecnologici iniziano a mostrare interesse e mettono i loro soldi dove sono le loro bocche.

Al momento, la società di capitale di rischio Bitcoin Boost VC sta incubando BitMesh. Andreas M. Antonopolous, esperto di sicurezza e conduttore della serie di podcast Let’s Talk Bitcoin, è un altro investitore interessato. Descrive BitMesh come “fantastico”, sottolineando che le persone aspettavano questo sviluppo da molto tempo.

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me