Il CEO di Coinbase afferma che Bitcoin sostituirà il dollaro USA come valuta di riserva mondiale

Bitcoin è emerso come forse il prossimo grande affare. La valuta digitale peer-to-peer è ora uno dei mercati di investimento in più rapida crescita al mondo per il capitale di rischio e offre una chiara alternativa alle tradizionali valute sostenute dal governo in un momento in cui le capacità dei governi di gestire le proprie finanze sono messe in discussione.

Ma il CEO di Coinbase Brian Armstrong ora lo sostiene Il bitcoin sostituirà effettivamente il dollaro USA come valuta di riserva mondiale.

Questo è ciò che Armstrong ha dichiarato in un tweet:

Molti lo troveranno folle, ma penso che Bitcoin potrebbe superare il dollaro come valuta di riserva entro 10-15 anni.

zpSaUO-FBrian Armstrong

Allora, Armstrong ha ragione? Nessuno conosce il futuro, naturalmente, ma anche se all’inizio l’affermazione dell’imprenditore può sembrare stravagante, ci sono alcuni meriti nella sua predizione turbolenta. Dobbiamo ricordare che Bitcoin è stato progettato da zero come alternativa alle valute legali (fluttuanti) sostenute dal governo, e quindi ha alcuni vantaggi distinti incorporati in esso.

La prima cosa che dobbiamo considerare è che il numero totale di Bitcoin che possono essere creati è limitato a 21 milioni. Una volta estratti 21 milioni di Bitcoin, non verranno più create nuove monete digitali. Ciò è in contrasto con le valute sostenute dal governo, che possono essere create essenzialmente a volontà.

Attraverso l’uso del quantitative easing, la vendita di titoli di stato e persino le macchine da stampa letterali, i governi possono creare denaro come desiderano. Sfortunatamente, man mano che i governi creano denaro, la valuta stessa tende a diventare meno preziosa. Le ragioni sono complesse, ma considera che negli anni Quaranta si poteva comprare una Coca Cola per circa un centesimo. Oggigiorno, una singola lattina o bottiglia di Coca Cola costerà generalmente almeno un dollaro, e spesso due dollari o più.

Nel tempo, il denaro è diventato meno prezioso. Ma Bitcoin dovrebbe effettivamente diventare più prezioso con il passare degli anni. L’offerta limitata di criptovaluta dovrebbe aiutare a scongiurare l’inflazione, rendendola un’ottima valuta per immagazzinare ricchezza e offrendo così un chiaro vantaggio rispetto alle valute sostenute dal governo, che quasi sempre perdono valore nel tempo.

#Crypto ExchangeBenefits

1

Binance
Best exchange


VISIT SITE
  • ? The worlds biggest bitcoin exchange and altcoin crypto exchange in the world by volume.
  • Binance provides a crypto wallet for its traders, where they can store their electronic funds.

2

Coinbase
Ideal for newbies


Visit SITE
  • Coinbase is the largest U.S.-based cryptocurrency exchange, trading more than 30 cryptocurrencies.
  • Very high liquidity
  • Extremely simple user interface

3

eToro
Crypto + Trading

VISIT SITE
  • Multi-Asset Platform. Stocks, crypto, indices
  • eToro is the world’s leading social trading platform, with thousands of options for traders and investors.

Ma l’offerta limitata non è l’unico vantaggio di Bitcoin. In effetti, il file Il più grande vantaggio della valuta peer-to-peer potrebbe essere semplicemente il fatto che non è associata a un governo, e quindi non è legato alle decisioni e alle politiche di alcun potere centrale. In questo momento, i governi di tutto il mondo stanno accumulando debiti e gestendo male le loro finanze, e questo sta avendo un grande impatto sul valore delle rispettive valute.

Le valute Fiat possono fluttuare, il che significa che il valore di una valuta può salire e scendere. Ad esempio, lo scorso agosto un solo euro potrebbe comprare circa $ 1,33. In questi giorni un euro può acquistare solo circa $ 1,08, il che significa che il valore dell’euro è diminuito rispetto al dollaro USA. Diamine, nel 2008 un euro potrebbe comprare quasi $ 1,60, quindi il calo negli ultimi anni è stato enorme.

Perché l’euro è sceso allora? Ci sono molte ragioni. Le banche e gli istituti di investimento europei si erano caricati di cattivi mutui americani e hanno subito la caduta della bolla immobiliare. Inoltre, tutti i paesi europei hanno sofferto di bolle immobiliari proprie. Molti paesi europei, e soprattutto quelli del sud, hanno accumulato enormi livelli di debito.

Il PartenoneSteve Swayne | Wikimedia Commons

Poi la crisi finanziaria greca è esplosa. Definire la situazione un disastro epico è un eufemismo. Anni di fronzoli e cattiva gestione della spesa pubblica avevano portato la Grecia a essere sepolta sotto enormi debiti. Il paese è ormai da tempo sull’orlo del collasso. I salvataggi erano necessari, ma i governi e le istituzioni straniere hanno chiesto dure riforme in cambio di fondi.

#CRYPTO BROKERSBenefits

1

eToro
Best Crypto Broker

VISIT SITE
  • Multi-Asset Platform. Stocks, crypto, indices
  • eToro is the world’s leading social trading platform, with thousands of options for traders and investors.

2

Binance
Cryptocurrency Trading


VISIT SITE
  • ? Your new Favorite App for Cryptocurrency Trading. Buy, sell and trade cryptocurrency on the go
  • Binance provides a crypto wallet for its traders, where they can store their electronic funds.

#BITCOIN CASINOBenefits

1

Bitstarz
Best Crypto Casino

VISIT SITE
  • 2 BTC + 180 free spins First deposit bonus is 152% up to 2 BTC
  • Accepts both fiat currencies and cryptocurrencies

2

Bitcoincasino.io
Fast money transfers


VISIT SITE
  • Six supported cryptocurrencies.
  • 100% up to 0.1 BTC for the first
  • 50% up to 0.1 BTC for the second

Ciò ha provocato un ciclo quasi infinito di turbolenza. Da allora l’euro è in caduta libera e, sebbene il crollo si sia fermato dopo una rinnovata tornata di salvataggi, il valore della moneta europea ha sofferto tremendamente. Bitcoin, essendo libero da legami con il governo, non dovrà preoccuparsi della cattiva gestione delle proprie finanze da parte del governo.

Quindi i fattori di cui sopra significano che Bitcoin è destinato a diventare una valuta di riserva globale? Non anticipiamo ancora noi stessi. Sebbene la maggior parte dei governi abbia offerto alle criptovalute un riconoscimento di base, non hanno mostrato molto interesse nell’adattare la valuta da soli.

Inoltre, Bitcoin è pensato per essere un’alternativa alle valute governative, non necessariamente una sostituzione. Se Bitcoin è diventato una valuta di riserva, è possibile che sia così i governi e le istituzioni finanziarie globali cercheranno di esercitare un maggiore controllo su di esso. Questo è esattamente ciò che i creatori di Bitcoin volevano evitare e potrebbe effettivamente essere uno sviluppo dannoso per la comunità crittografica.

Per ora, Bitcoin rimarrà probabilmente un’alternativa al dollaro USA, piuttosto che un sostituto, e per gli utenti di Bitcoin questo è forse lo scenario migliore.

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me