Il lancio deludente della carta di debito Bitcoin di Xapo

Gli ultimi giorni sono stati difficili per Xapo, una società che fornisce un servizio di portafoglio Bitcoin online. Recentemente hanno amministrato un lancio deludente del loro Bitcoin carta di debito. La comunità è in attesa con entusiasmo della carta di debito Bitcion di Xapo da diversi mesi ormai. Poche settimane fa, all’inizio di luglio, l’azienda ha inviato un’e-mail a tutti coloro che si erano iscritti alla carta di debito. In questa e-mail, Xapo ha detto che avrebbero iniziato a spedire le carte entro la fine del mese. Tuttavia, quando la società ha iniziato il lancio della sua carta di debito la scorsa settimana, l’accoglienza è stata tutt’altro che entusiasta.

Xapo Bitcoin Debit Card Hype

xapo_logo2La carta di debito Xapo Bitcoin è stata pubblicizzata come il primo, vero Carta di debito Bitcoin. Sì, ci sono diverse carte che possono essere caricate con bitcoin, ma funzionano più come carte di credito prepagate. Xapo ha affermato che avrebbero portato qualcosa di diverso in tavola; hanno annunciato una carta Bitcoin che avrebbe funzionato come una vera carta di debito. Gli utenti potrebbero creare un portafoglio online con Xapo, che fungerebbe da “conto bancario” della persona, potrebbero caricare il proprio portafoglio con bitcoin e utilizzare la carta di debito proprio come si farebbe con una carta di debito fiat. Quando una persona utilizzava la propria carta di debito Bitcoin, su un sito Web o in un negozio fisico, funzionava proprio come una normale transazione con carta di credito. Non appena la carta è stata utilizzata, Xapo controllava il portafoglio Bitcoin associato alla carta per assicurarsi che avesse fondi sufficienti, inviava i bitcoin a uno scambio dove sarebbero stati immediatamente convertiti in valuta fiat, quindi il fiat sarebbe stato depositato in conti bancari dell’azienda. Per i commercianti, questa transazione sarebbe identica a una normale transazione con carta di credito.

La carta Xapo funziona sull’infrastruttura esistente di una società di carte di credito, che Xapo ha accuratamente mantenuto anonima. Poiché la carta utilizza un’infrastruttura di carte di credito, gli utenti della carta di debito Bitcoin sarebbero in grado di utilizzare i loro bitcoin per pagare beni e servizi in qualsiasi attività commerciale che accetta le principali carte di credito, indipendentemente dal fatto che accettino o meno bitcoin.

Xapo ha anche promesso ai propri clienti che la loro carta di debito sarebbe stata disponibile in tutti i paesi, il che ha generato molta eccitazione nella comunità Bitcoin; una carta di debito Bitoin disponibile a livello globale segnerebbe un evento storico nella progressione dell’accettazione e dell’utilizzo diffusi della valuta digitale.

Probabilmente la caratteristica più pubblicizzata della carta di debito Bitcoin di Xapo è stata l’assenza di commissioni. L’uso di una carta di credito tradizionale comporta una miriade di commissioni: commissioni di elaborazione, commissioni bancomat, commissioni di conversione di valuta, commissioni di sostituzione della carta, ecc. Questa carta di debito Bitcoin non avrebbe nessuna di quelle fastidiose commissioni. Gli unici soldi che il cliente avrebbe dovuto mettere sarebbero i bitcoin che sarebbero entrati nel portafoglio Xapo e una commissione una tantum di $ 15 per far effettivamente spedire la carta al cliente. Dopodiché, l’utilizzo della carta di debito Bitcoin di Xapo sarebbe completamente gratuito.

Tuttavia, le cose non sono andate esattamente come Xapo aveva promesso. L’effettiva introduzione delle carte di debito ha portato a due grandi delusioni che hanno trasformato l’azienda nel business più odiato di Bitcoin dall’oggi al domani.

La prima delusione: Xapo Bitcoin Debit Card non disponibile negli Stati Uniti

xapo_debit_card_052Nonostante la promessa che la carta di debito Xapo Bitcoin sarebbe stata disponibile per tutti gli utenti Bitcoin in ogni paese, la società ha deluso la comunità informandola passivamente che i clienti che si trovano negli Stati Uniti d’America non sarebbero stati in grado di ottenere una carta di debito. Questa esclusione è stata uno shock per molti americani che erano entusiasti di mettere le mani sull’attesissima carta di debito Bitcoin.

Ciò che ha veramente frustrato di più la comunità riguardo all’esclusione degli Stati Uniti, tuttavia, è stato il fatto che è stata non annunciata e inaspettata. Xapo prometteva da mesi che le sue carte di debito sarebbero state disponibili in tutto il mondo, non che sarebbero state disponibili in tutto il mondo, tranne che negli Stati Uniti. La società inoltre non ha fatto alcuno sforzo per informare preventivamente i propri clienti della loro incapacità di spedire le carte negli Stati Uniti; la comunità americana di Bitcoin ha scoperto che non avrebbero avuto accesso alla carta Xapo quando erano in procinto di effettuare i loro ordini. Dopo aver confermato i loro indirizzi di spedizione, gli utenti americani sono stati informati che la carta di debito non sarebbe stata disponibile negli Stati Uniti, a causa delle normative finanziarie che impedivano a Xapo di spedire le carte.

#Crypto ExchangeBenefits

1

Binance
Best exchange


VISIT SITE
  • ? The worlds biggest bitcoin exchange and altcoin crypto exchange in the world by volume.
  • Binance provides a crypto wallet for its traders, where they can store their electronic funds.

2

Coinbase
Ideal for newbies


Visit SITE
  • Coinbase is the largest U.S.-based cryptocurrency exchange, trading more than 30 cryptocurrencies.
  • Very high liquidity
  • Extremely simple user interface

3

eToro
Crypto + Trading

VISIT SITE
  • Multi-Asset Platform. Stocks, crypto, indices
  • eToro is the world’s leading social trading platform, with thousands of options for traders and investors.

La seconda delusione: Xapo addebita le commissioni della carta di debito Bitcoin dopo

Promettendo che non ci sarebbe nessuno

Come accennato in precedenza, il più grande punto di forza della carta di debito Xapo Bitcoin è che non ci sarebbero commissioni di elaborazione, solo una commissione di $ 15 per acquistare la carta effettiva. Questa assenza di commissioni è ciò che avrebbe dovuto rendere la carta Xapo la prima vera carta di debito Bitcoin. Le carte di credito e di debito tradizionali sono piene di commissioni inutili, rendendo le transazioni più costose di quanto dovrebbero essere. Una carta di debito Bitcoin senza commissioni rimarrebbe fedele alla natura praticamente senza costi di Bitcoin; proprio come le transazioni peer-to-peer, che richiedono solo una commissione minima per il minatore, la carta di debito Xapo sarebbe praticamente gratuita.

Ma non è così che sono andate le cose, sfortunatamente per la comunità Bitcoin. Uno o due giorni dopo che la comunità ha appreso che la carta Xapo non sarebbe stata disponibile per i clienti con sede negli Stati Uniti, la società ha aggiornato la propria pagina sulle tariffe nella pagina delle FAQ del proprio sito web. Hanno pubblicato un’immagine di un grafico, che descriveva in dettaglio le varie commissioni che sarebbero state applicate agli utenti della carta di debito Bitcoin. Erano tutte le stesse commissioni che sono coinvolte nell’uso delle carte di debito e di credito tradizionali: in effetti, il grafico elencava una commissione che in realtà non esiste per la maggior parte delle carte normali. Questo grafico notificava ai clienti che avrebbero dovuto pagare una tariffa mensile solo per avere la carta, indipendentemente dal fatto che avessero effettivamente effettuato transazioni con essa.

Un redattore ha persino sottolineato il palese flip-flop da parte di Xapo postando uno screenshot della pagina delle FAQ, dove si trovava il grafico, e giustapponendolo a uno screenshot di una pagina di Wayback Machine che mostrava la pagina delle FAQ di Xapo quando prometteva un carta di debito senza commissioni:

#CRYPTO BROKERSBenefits

1

eToro
Best Crypto Broker

VISIT SITE
  • Multi-Asset Platform. Stocks, crypto, indices
  • eToro is the world’s leading social trading platform, with thousands of options for traders and investors.

2

Binance
Cryptocurrency Trading


VISIT SITE
  • ? Your new Favorite App for Cryptocurrency Trading. Buy, sell and trade cryptocurrency on the go
  • Binance provides a crypto wallet for its traders, where they can store their electronic funds.

#BITCOIN CASINOBenefits

1

Bitstarz
Best Crypto Casino

VISIT SITE
  • 2 BTC + 180 free spins First deposit bonus is 152% up to 2 BTC
  • Accepts both fiat currencies and cryptocurrencies

2

Bitcoincasino.io
Fast money transfers


VISIT SITE
  • Six supported cryptocurrencies.
  • 100% up to 0.1 BTC for the first
  • 50% up to 0.1 BTC for the second

tabella delle commissioni xapoFare clic per un’immagine ingrandita.

Xapo risponde alla comunità Bitcoin

A causa di queste due grandi delusioni, Xapo è passata dall’essere un popolare business di Bitcoin, circondato dall’entusiasmo per la propria carta di debito, a un’azienda odiata, quasi dall’oggi al domani. Il subreddit di Bitcoin era pieno di persone che accusavano Xapo di tirare un “esca e cambia” e commenti di persone che affermavano che avrebbero contattato la società, annullato gli ordini della carta di debito e rimosso tutti i loro bitcoin dai loro portafogli Xapo. Quindi, nel tentativo di salvare la faccia, Xapo ha contattato la comunità e ha offerto una spiegazione pubblicando una dichiarazione sul loro blog ufficiale.

Xapo ha spiegato che il grafico delle commissioni pubblicato sulla loro pagina delle FAQ conteneva commissioni che non possono essere evitate quando si ha a che fare con un’infrastruttura di carte di credito. La società ha sostenuto che non avrebbero effettivamente addebitato ai propri clienti alcuna commissione, al di fuori del prezzo di $ 15 della carta, inclusa la tanto odiata tariffa di utilizzo mensile. Xapo ha quindi assicurato alla comunità che avrebbero rimborsato tutte le commissioni che erano state imposte involontariamente agli utenti della carta di debito Bitcoin.

La società ha anche commentato la loro incapacità di spedire le proprie carte negli Stati Uniti. Hanno spiegato che le leggi finanziarie vigenti negli Stati Uniti impedivano loro di spedire la loro carta di debito Bitcoin agli indirizzi postali statunitensi. Hanno inoltre informato i clienti che non sarebbero stati in grado di spedire le carte in India, a causa di normative finanziarie restrittive. Xapo ha quindi avvertito la comunità che altri paesi potrebbero perdere l’accesso alle carte di debito, a seconda di come le leggi finanziarie in quei paesi cambiano nel tempo.

Puoi trovare il post completo del blog Qui.

L’importanza delle carte di debito Bitcoin

Di crabchick [CC BY 2.0], tramite FlickrDi crabchick [CC BY 2.0], tramite Flickr

L’implementazione poco brillante della carta di debito Bitcoin è stata molto deludente per la comunità Bitcoin a causa del avanzamento che una tale carta di debito significa. Una pietra miliare per qualsiasi nuova tecnologia è quando raggiunge una fase in cui diventa facile da usare per qualsiasi persona media. La carta di debito Bitcoin porterebbe quella necessaria facilità d’uso che aumenterebbe la sua adozione mainstream.

Con la carta di debito, le persone potrebbero utilizzare bitcoin al posto di fiat senza notare alcuna differenza. Inoltre, con la crescita dell’adozione di Bitcoin, ci sarebbe una diminuzione della necessità per le aziende di convertire i loro bitcoin in fiat in modo da poter pagare le spese. Una carta di debito stimolerebbe la crescita dell’adozione, avvicinando così il mondo a uno stato in cui Bitcoin può essere utilizzato universalmente. Se Bitcoin è facile da usare, perché può essere speso con una carta di debito, più persone chiederanno di essere pagate in bitcoin. Poiché molte persone non hanno valuta tranne bitcoin, le aziende sarebbero costrette, per i loro motivi di profitto, ad accettare la valuta digitale, i fornitori di quelle aziende dovrebbero accettare bitcoin e così via, fino a quando Bitcoin non diventerà il sistema monetario preferito.

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me