Il membro del consiglio di amministrazione afferma che Bitcoin Foundation è “effettivamente in bancarotta” [AGGIORNATO]

AGGIORNAMENTO, 8 aprile 2015 – La Bitcoin Foundation potrebbe dividersi in due diverse organizzazioni, secondo un documento interno originariamente redatto un mese fa dal suo team di gestione. Una delle organizzazioni continuerà il lavoro della fondazione per promuovere Bitcoin, mentre l’altra si concentrerà sullo sviluppo di base.

Il Fondazione Bitcoin è “effettivamente in bancarotta”. L’accusa è stata recentemente pubblicata su Reddit da Olivier Janssens, eletto il mese scorso nel Consiglio di amministrazione della fondazione.

#Crypto ExchangeBenefits

1

Binance
Best exchange


VISIT SITE
  • ? The worlds biggest bitcoin exchange and altcoin crypto exchange in the world by volume.
  • Binance provides a crypto wallet for its traders, where they can store their electronic funds.

2

Coinbase
Ideal for newbies


Visit SITE
  • Coinbase is the largest U.S.-based cryptocurrency exchange, trading more than 30 cryptocurrencies.
  • Very high liquidity
  • Extremely simple user interface

3

eToro
Crypto + Trading

VISIT SITE
  • Multi-Asset Platform. Stocks, crypto, indices
  • eToro is the world’s leading social trading platform, with thousands of options for traders and investors.

Il post pubblicato sul sub-Reddit di Bitcoin inizia con una “nota alla stampa”, che recita “la Bitcoin Foundation non rappresenta Bitcoin in alcun modo. Storicamente ha assunto alcuni sviluppatori di Bitcoin, lobbisti e ha organizzato una conferenza “.

Dopo alcune settimane come membro del Consiglio di amministrazione della fondazione, Janssens ha ritenuto di dover condividere la sua esperienza con il pubblico.

“Sono stato eletto su una piattaforma di trasparenza e decentralizzazione dello sviluppo di base. Fin dall’inizio, la Fondazione è stata gravemente carente di trasparenza delle sue azioni. Non posso più in buona coscienza nascondere la verità su ciò a cui ho assistito nella Bitcoin Foundation da quando sono stato eletto il mese scorso. “

#CRYPTO BROKERSBenefits

1

eToro
Best Crypto Broker

VISIT SITE
  • Multi-Asset Platform. Stocks, crypto, indices
  • eToro is the world’s leading social trading platform, with thousands of options for traders and investors.

2

Binance
Cryptocurrency Trading


VISIT SITE
  • ? Your new Favorite App for Cryptocurrency Trading. Buy, sell and trade cryptocurrency on the go
  • Binance provides a crypto wallet for its traders, where they can store their electronic funds.

#BITCOIN CASINOBenefits

1

Bitstarz
Best Crypto Casino

VISIT SITE
  • 2 BTC + 180 free spins First deposit bonus is 152% up to 2 BTC
  • Accepts both fiat currencies and cryptocurrencies

2

Bitcoincasino.io
Fast money transfers


VISIT SITE
  • Six supported cryptocurrencies.
  • 100% up to 0.1 BTC for the first
  • 50% up to 0.1 BTC for the second

Il milionario di Bitcoin Olivier Janssens, eletto insieme a Jim Harper, prosegue spiegando che la fondazione al momento ha fondi. “Prima di tutto, la Bitcoin Foundation è effettivamente in bancarotta. Come risultato di due anni di spese ridicole e decisioni ponderate, hanno quasi finito i soldi nel novembre dello scorso anno “.

Olivier JanssensSecondo Janssens, la fondazione ha cercato di trovare una via d’uscita selezionando un nuovo direttore esecutivo, che lascerà l’organizzazione entro due settimane. A quel tempo, Patrick Murck “decise che l’unico modo per ottenere ancora fondi a quel punto era concentrarsi esclusivamente sul finanziamento dello sviluppo di base, nella speranza che la gente lo considerasse una buona causa”.

Tuttavia, “le persone erano abbastanza intelligenti da non fidarsi più della Fondazione”. Janssens afferma che la fondazione non è stata in grado di raccogliere i fondi necessari. “Con le elezioni di febbraio-marzo, è diventato chiaro che la gente non voleva che la Fondazione si intromettesse nello sviluppo centrale. La verità è che il piano della Fondazione era di assumere ancora più sviluppatori principali per avviare un Bitcoin Standards Body. Nessuna organizzazione dovrebbe avere così tanto controllo su Bitcoin e si è evitato un disastro.

L’imprenditore di criptovalute lo aggiunge in seguito all’imminente bancarotta, la fondazione ha “licenziato il 90% della sua gente”, mentre alcuni dei lavoratori rimarranno come volontari.

Paura della trasparenza

Janssens torna a raccontare un episodio accaduto quando è entrato a far parte della fondazione. Durante la sua prima riunione del consiglio, Janssens e Jim Harper “hanno presentato immediatamente un voto per la registrazione della riunione del consiglio”.

“Abbiamo seguito le regole degli ordini di Robert, e tutti gli altri praticamente ci hanno bloccato e non sono riusciti a seguire le procedure. […] Per noi era fondamentale votare su un piano che avrebbe salvato la Fondazione. Quando ho detto che un voto così critico è un motivo in più per assicurarmi che l’intera riunione venga registrata, sono stato ignorato “.

Janssens sospetta che la Bitcoin Foundation abbia altri motivi per tenere le cose lontane dai recors. “La Bitcoin Foundation odia la trasparenza”, dice, aggiungendo che “Jim Harper è stato minacciato per aver rilasciato un comunicato stampa che era (a malapena) critico nei confronti della Fondazione dopo essere stato eletto. La Fondazione cerca di assicurarsi che nascondiamo la verità minacciandoci sottilmente su base regolare “.

Allora cosa c’è in serbo per la Bitcoin Foundation? Secondo Janssens, è stato creato uno speciale fondo fiduciario per finanziare il lavoro degli sviluppatori principali. Il milionario Bitcoin ha promesso di donare $ 100.000 per garantire gli stipendi di alcuni grandi nomi come Gavin Andresen e Wladimir van der Laan per il prossimo anno. “Il controllo di questo fondo fiduciario sarà affidato agli sviluppatori principali, che possono decidere chi può aderirvi. In alternativa, possiamo dare potere di voto a tutti coloro che vi investono denaro (pro-rata). Organizzerò anche crowdfunding e contribuirò a rendere pubblico questo fondo. In nessun momento voglio avere alcun controllo. “

Janssens incoraggia anche i membri della fondazione a parlare. “Lo statuto prevede la convocazione di una riunione straordinaria del consiglio da parte del 15% dei membri. Ti consiglierei di farlo e chiedere che tutte le informazioni vengano rilasciate in modo da poter conoscere la verità. Inoltre, ti consiglio di sostituire l’intera scheda se vuoi che questa organizzazione duri. In alternativa puoi votare per spegnerlo e riavere i tuoi soldi. Potrebbero non esserci abbastanza soldi nella Fondazione per ripagare i suoi membri, ma cercherò personalmente di aiutare a colmare la differenza, anche se non ne ho fatto parte “, ha scritto su Reddit.

Il post attualmente disponibile su Reddit era originariamente pubblicato sul forum ufficiale della Bitcoin Foundation e il thread ora include le risposte del capo scienziato della fondazione Gaving Andresen, tra gli altri. La maggior parte delle persone sostiene la denuncia pubblica di Janssens e chiedendo una riunione del consiglio.

Gavin AndresenAndresen ha anche commentato il thread. “Allora, membri: cosa volete che vada avanti il ​​ruolo della Fondazione? Avevo una visione idealistica della Fondazione come un’organizzazione guidata dai membri, ma non è mai successo. Ora sarebbe un buon momento per te, i membri, per rendermi orgoglioso e riunirmi e elaborare una visione per la Fondazione che va avanti. Cosa vuoi fare e come verrà pagato? “

La visione “La Fondazione sosterrà lo sviluppo di base” non ha funzionato; Mi sono preso un paio di settimane di pausa dal lavoro tecnico per incontrare persone in grado di finanziare quella visione ed è diventato molto rapidamente chiaro che la maggior parte delle “tasche profonde” non si fida che la Fondazione si attenga a quella visione, o non è disposta a farlo. rischiano la loro reputazione essendo strettamente associata a un’organizzazione che ha avuto due dei suoi membri del consiglio di dimissioni in disgrazia l’anno scorso.

Sfortunatamente sono pessimista riguardo a una visione coerente che sta sorgendo: troppe delle “ruote cigolanti” qui vogliono crogiolarsi negli errori del passato. Mi aspetto cosa succederà se lunedì mattina ci saranno molti quarterbacking e discussioni (“hai perso quanti soldi alla conferenza di Amsterdam? Le conferenze dovrebbero fare soldi, come hai potuto essere così stupido?” … quando tutti i “voi” , e i soldi sono finiti da tempo).

E una discussione molto poco produttiva su come andare avanti. Per favore dimostrami che ho torto …

Tuttavia, l’attuale direttore esecutivo della Bitcoin Foundation non è soddisfatto della decisione di Janssens di diventare pubblica. Rispondere a un tweet pubblicato dall’ingegnere del software e imprenditore Bitcoin Jeff Garzik, Patrick Murck ha detto “quando hai due membri del consiglio che lavorano apertamente contro gli sforzi per sostenere l’organizzazione potrebbe non valerne la pena. “

TwitterLe prime conseguenze del deflusso pubblico di Janssens sono ora evidenti. Greg Egan, responsabile del Corporate Counsel della fondazione & Sezione operazioni, ha annunciato le sue dimissioni sabato (4 °). Janssen sospetta che sarà il prossimo in linea. “Se mi viene chiesto di lasciare la Fondazione per aver detto la verità, così sia. La verità viene detta. “

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me