KeepKey Hardware Wallet Review – Una guida per principianti

KeepKey Hardware Wallet Review – Una guida per principianti

KeepKey è uno dei 3 migliori portafogli hardware in circolazione oggi (insieme a TREZOR e Ledger). In questo post esaminerò il portafoglio dalla testa ai piedi e condividerò anche la mia esperienza personale con esso.

Riepilogo revisione KeepKey

KeepKey è un portafoglio hardware di criptovaluta che supporta oltre 40 diverse risorse crittografiche. È ben progettato, facile da usare e ha un prezzo accessibile.

Quando lo si confronta con la sua concorrenza principale (TREZOR One e Ledger Nano X), manca ancora del supporto delle monete e della reputazione dell’azienda. Nel complesso KeepKey è un solido portafoglio hardware.

Questo è KeepKey in poche parole. Se desideri una recensione più dettagliata di KeepKey continua a leggere, ecco cosa tratterò:

1. Che cos’è un portafoglio hardware?

Nel 2013 è emerso un nuovo tipo di portafoglio di criptovaluta: il portafoglio hardware. Fondamentalmente, un portafoglio hardware è un pezzo di hardware che memorizza le tue chiavi private e non è connesso a Internet. In questo modo un utente malintenzionato remoto non sarà in grado di rubare le tue monete.

Se desideri una recensione più dettagliata sui diversi tipi di portafogli, guarda il nostro tutorial completo sul portafoglio:

#Crypto ExchangeBenefits

1

Binance
Best exchange


VISIT SITE
  • ? The worlds biggest bitcoin exchange and altcoin crypto exchange in the world by volume.
  • Binance provides a crypto wallet for its traders, where they can store their electronic funds.

2

Coinbase
Ideal for newbies


Visit SITE
  • Coinbase is the largest U.S.-based cryptocurrency exchange, trading more than 30 cryptocurrencies.
  • Very high liquidity
  • Extremely simple user interface

3

eToro
Crypto + Trading

VISIT SITE
  • Multi-Asset Platform. Stocks, crypto, indices
  • eToro is the world’s leading social trading platform, with thousands of options for traders and investors.

A causa del modo in cui sono progettati i portafogli hardware, è possibile utilizzarli in modo sicuro anche con computer infettati da malware.

Il primo portafoglio hardware a raggiungere l’adozione di massa di Bitcoiner è stato TREZOR con TREZOR One. Più tardi è arrivato il Ledger Nano S, e infine è arrivato Keepkey.

Anche se oggi ci sono più aziende che producono portafogli hardware, questi tre rimangono ancora la scelta migliore per gli appassionati di crittografia.


2. Panoramica dell’azienda KeepKey

KeepKey è stata fondata da Darin Stanchfield nel 2015 e ha sede negli Stati Uniti. KeepKey ha acquisito il portafoglio Bitcoin Multibit nel 2016 ed è stato successivamente acquisito da Shapeshift nell’agosto 2017.

#CRYPTO BROKERSBenefits

1

eToro
Best Crypto Broker

VISIT SITE
  • Multi-Asset Platform. Stocks, crypto, indices
  • eToro is the world’s leading social trading platform, with thousands of options for traders and investors.

2

Binance
Cryptocurrency Trading


VISIT SITE
  • ? Your new Favorite App for Cryptocurrency Trading. Buy, sell and trade cryptocurrency on the go
  • Binance provides a crypto wallet for its traders, where they can store their electronic funds.

#BITCOIN CASINOBenefits

1

Bitstarz
Best Crypto Casino

VISIT SITE
  • 2 BTC + 180 free spins First deposit bonus is 152% up to 2 BTC
  • Accepts both fiat currencies and cryptocurrencies

2

Bitcoincasino.io
Fast money transfers


VISIT SITE
  • Six supported cryptocurrencies.
  • 100% up to 0.1 BTC for the first
  • 50% up to 0.1 BTC for the second

L’azienda è guidata da Darin come CEO e Ken Hodler (sì, Hodler è il suo vero nome) come CTO.

3. Keepkey Design e unboxing

La prima cosa che noterai quando riceverai KeepKey è quanto sia eccitante l’intero processo di unboxing. Si può dire che molta attenzione è stata posta nella confezione e nel design del prodotto.

La scatola viene fornita con un sigillo KeepKey che mostra che nessuno l’ha aperta prima di te, indicando che il dispositivo è sicuro.

Il contenuto della confezione include il portafoglio hardware KeepKey, un cavo USB per collegare il portafoglio KeepKey al computer, una scheda su cui scrivere la frase di recupero e una bella custodia in pelle per conservare quella scheda.

Può sembrare stupido, ma il design elegante di KeepKey e la fantastica animazione digitale rendono l’esperienza di utilizzo molto migliore rispetto ad altri portafogli hardware. Il dispositivo stesso sembra anche molto più resistente rispetto alla concorrenza.

Anche se non sarai in grado di camminare con esso in tasca in modo impercettibile, come faresti con un TREZOR o un Ledger, devi comunque ricordare che questo è un portafoglio hardware che viene utilizzato per archiviare grandi quantità di Bitcoin, quindi perché vorresti andare in giro con esso in primo luogo?

Il dispositivo utilizza la stessa seconda protezione dello schermo utilizzata da TREZOR e Ledger, il che lo rende più sicuro per lo spionaggio dei tasti.


4. Monete supportate da KeepKey

Un po ‘al di sotto dei suoi concorrenti, KeepKey supporta 40 diverse risorse digitali. Le principali monete supportate sono:

  • Bitcoin
  • Bitcoin Cash
  • Bitcoin Gold
  • DASH
  • Dogecoin
  • Ethereum
  • Litecoin

Per riferimento, TREZOR e Ledger supportano oltre 1000 asset ciascuno. Per l’elenco completo delle monete supportate da Keepkey clicca qui.

5. Come configurare Keepkey

Configurare la KeyKey per la prima volta è abbastanza simile a qualsiasi altro portafoglio hardware. Avrai bisogno di scarica il client KeepKey dal web store di Chrome, collega il tuo dispositivo e segui le istruzioni che vedi sullo schermo.

L’intero processo, inclusa l’aggiunta della protezione PIN e la scrittura del seme di ripristino, richiede circa 5 minuti.

Ecco come si fa:

Puoi anche utilizzare KeepKey con altri portafogli software come Electrum e MyCelium.

Poiché Keepkey è stato acquisito da Shapeshift, c’è anche uno scambio integrato da crittografia a crittografia all’interno del portafoglio in modo da poter facilmente scambiare tra le criptovalute come mostrato di seguito:


6. Cartellino del prezzo KeepKey

Quando KeepKey è uscito per la prima volta, il suo prezzo era estremamente alto ($ 239). Da allora, la società ha deciso di ridurlo a $ 79 molto più ragionevoli e competitivi, rendendolo uno dei portafogli hardware più convenienti in circolazione (simile a TREZOR One).

In alternativa, puoi anche acquistare KeepKey da un rivenditore statunitense autorizzato insieme a un backup offline ignifugo e impermeabile per $ 99.

7. KeepKey contro Ledger contro TREZOR

Quando metto KeepKey contro i suoi principali concorrenti, personalmente ritengo che non sia all’altezza di loro. Sebbene il prezzo e il design siano ottimi, il numero di monete supportate e la reputazione complessiva dell’azienda non corrispondono a quelli di TREZOR e Ledger.

Penso che la riduzione del prezzo sia stata una mossa fantastica da KeepKey, poiché ora può effettivamente competere in modo molto più aggressivo. Personalmente, uso ancora TREZOR One e Ledger Nano S come portafogli personali.


8. Conclusione

I ragazzi di KeepKey hanno fatto un ottimo lavoro creando un portafoglio hardware dal design accattivante e di facile utilizzo. Se non ti dispiace la taglia, questo è un prodotto interessante da possedere.

Con più monete supportate dal dispositivo e una maggiore presenza dell’azienda nell’ecosistema Bitcoin, KeepKey può sicuramente superare il posto dei suoi concorrenti in futuro.

Se possiedi già una KeepKey o qualsiasi altro portafoglio hardware, mi piacerebbe conoscere la tua esperienza con esso o rispondere a qualsiasi domanda tu abbia nella sezione commenti qui sotto.

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me