Overstock per utilizzare il 3% di Bitcoin Profit per promuovere la consapevolezza di Bitcoin

Patrick Byrne, CEO di Overstock, e da molto tempo Bitcoin sostenitore, ha annunciato alla conferenza “Bitcoin in the Beltway”, a Washington DC, che Overstock inizierà a utilizzare il 3% del suo profitto Bitcoin per promuovere Bitcoin, e criptovaluta in generale. Overstock prenderà quel 3% del loro profitto Bitcoin e lo donerà a diversi gruppi di difesa, che lavorano per diffondere la consapevolezza e l’accettazione di Bitcoin e altre criptovalute. Questa allocazione del 3% dei profitti Bitcoin di Overstock alla diffusione della consapevolezza della criptovaluta si aggiunge al 10% dei profitti Bitcoin che l’azienda già detiene. Patrick Byrne conserva anche diversi milioni di dollari dei suoi soldi personali in Bitcoin. Coindesk ha riferito che questa decisione di Overstock era molto nuova e che la sua attuazione non sarebbe avvenuta fino a diversi mesi da adesso, e che un annuncio ufficiale da parte di Overstock nel suo complesso non sarebbe arrivato fino a settembre..

Overstock è uno dei più grandi, se non il più grande, rivenditore online al mondo che accetta Bitcoin come mezzo di pagamento legittimo. Proprio come Amazon, Overstock offre una vasta gamma di prodotti in vendita, dai libri ai mobili per la casa, tutti acquistabili tramite Bitcoin. Essendo un concorrente diretto di Amazon, la decisione di Overstock di accettare Bitcoin diversi mesi fa ha portato molta pressione da parte dei clienti di Amazon a accetta Bitcoin anche. Tuttavia, Amazon finora ha rifiutato qualsiasi suggerimento per accettare Bitcoin. Pertanto, Overstock ha essenzialmente messo alle strette il mercato delle valute digitali per quanto riguarda la vendita al dettaglio online.

Essendo il più grande rivenditore online che accetta Bitcoin, Overstock ha ricevuto una notevole quantità di profitto Bitcoin, in relazione alle dimensioni dell’economia Bitcoin. Alla fine di maggio, Overstock ha ricevuto $ 1,6 milioni di entrate dalle vendite di Bitcoin. La società prevede di guadagnare almeno $ 10 milioni entro la fine del primo anno di accettazione di Bitcoin. Se Overstock raggiunge i 10 milioni di dollari nella proiezione dei profitti di Bitcoin entro la fine dell’anno, ciò significa che la società donerà $ 300 mila alle organizzazioni di difesa di Bitcoin. A seconda di quanto si apprezza il valore di Bitcoin entro la fine dell’anno, quel 3% potrebbe finire per valere anche più di $ 300mila.

Secondo Patrick Byrne, oltre 4.300 clienti hanno utilizzato Bitcoin da quando Overstock ha iniziato ad accettarlo come pagamento. Byrne ha anche affermato che i clienti Bitcoin tendono a fare acquisti più costosi rispetto al cliente medio che utilizza valuta fiat. Byrne ha fatto un ulteriore annuncio alla convenzione Bitcoin in the Beltway che Overstock prevede di espandere il suo potenziale di guadagno di Bitcoin espandendo la sua accettazione di Bitcoin a clienti internazionali, ovvero clienti al di fuori degli Stati Uniti, nel prossimo futuro. Questa espansione della sua accettazione di Bitcoin ai clienti internazionali significherà ancora più profitti di Bitcoin per Overstock, il che significa che il 3% che andrà ai gruppi di difesa di Bitcoin sarà una quantità ancora maggiore di bitcoin.

Il programma Bitcoin Advocacy di Overstock e l’impatto sul prezzo del Bitcoin

Essendo un annuncio così nuovo, qualsiasi tipo di analisi sull’impatto che il programma di difesa dei Bitcoin di Overstock potrebbe avere sul Prezzo Bitcoin è pura speculazione. Tuttavia, tale speculazione su questo annuncio produce alcune possibilità molto reali. Se il programma di Overstock fa la differenza e porta un maggior numero di aziende ad accettare Bitcoin come mezzo di pagamento, il prezzo di Bitcoin potrebbe aumentare di conseguenza.

Supponiamo che Overstock raggiunga la sua proiezione di $ 10 milioni entro la fine del 2014. Quei $ 300 mila donati a organizzazioni dedicate esclusivamente a diffondere la consapevolezza di Bitcoin faranno una differenza sostanziale nelle capacità di quelle organizzazioni di pubblicizzare e raggiungere potenziali accettatori di Bitcoin. Cosa succede se, nel 2015, Overstock riceve $ 15 milioni o $ 20 milioni di profitti Bitcoin? Poi ancora di più verrà donato a queste organizzazioni.

Nel frattempo, queste organizzazioni lavoreranno diligentemente per convincere le aziende di tutto il mondo ad accettare Bitcoin. Come più aziende accetta Bitcoin, la consapevolezza e l’accettazione dovrebbero continuare ad aumentare a un ritmo esponenziale e la domanda aumenterà di conseguenza. Pertanto, il prezzo del Bitcoin dovrebbe aumentare in modo sostanziale, a seconda del successo di queste organizzazioni nell’utilizzo delle donazioni di Overstock per aiutare a diffondere la consapevolezza della criptovaluta e l’accettazione di Bitcoin. Ovviamente, non scopriremo quanto guadagnerà Overstock in Bitcoin fino alla fine dell’anno. Tuttavia, se la tendenza al rialzo a lungo termine in Bitcoin continua, possiamo aspettarci di vedere i profitti di Bitcoin di Overstock continuare a crescere, e quindi il loro contributo potrebbe diventare piuttosto sostanziale.

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me