Recensione eToroX – Guida per principianti

Recensione eToroX – Guida per principianti

eToroX è uno scambio di criptovaluta regolamentato che fornisce una varietà di monete per il trading. In questo post esaminerò lo scambio, le sue valute e ciò di cui devi essere a conoscenza prima di registrarti.

Riepilogo della recensione di eToroX

eToroX è uno scambio avanzato e solo crittografico che attualmente supporta stablecoin invece di valute legali per la maggior parte delle sue coppie di trading. Gli stablecoin sono emessi e supportati da eToro, il che, a mio parere, crea un rischio sistematico per i trader.

Nel complesso, lo scambio mostra un enorme balzo in avanti nell’adozione della criptovaluta, ma non è privo di rischi. Questo è eToroX in poche parole. Se desideri una recensione più dettagliata, continua a leggere, ecco cosa tratterò:

1. Panoramica dell’azienda

eToroX Limited, costituita nel 2018, è un fornitore DLT (Distributed Ledger Technologies) regolamentato e autorizzato a Gibilterra. L’azienda è una filiale di eToro ltd. di cui ho parlato in precedenza.

eToro è guidato da Yoni Assia che è una figura di spicco nella comunità delle criptovalute. L’azienda ha sede a Cipro e impiega diverse centinaia di persone.


2. Servizi eToroX

eToro Wallet

Il portafoglio eToro è disponibile per iOS e Android e consente quanto segue:

  • Trasferimento di asset crittografici dalla piattaforma di trading eToro.
  • Per le risorse crittografiche da inviare e ricevere da altri portafogli.
  • Per convertire le risorse crittografiche in altre risorse crittografiche.

Il portafoglio eToro è un portafoglio di custodia, il che significa che non hai accesso alle sue chiavi private o il pieno controllo dei tuoi fondi. alla fine, è eToro che controlla i tuoi fondi.

Dovrai accedere al tuo portafoglio con le credenziali del tuo account eToro, tuttavia, il portafoglio non riflette lo stesso saldo che hai sulla piattaforma di trading eToro, in quanto è un prodotto separato e complementare.

Al momento, il portafoglio supporta depositi per:

  • Bitcoin
  • Bitcoin Cash
  • Ethereum
  • Ondulazione
  • Litecoin
  • Stellare
  • OmiseGO (OMG)
  • Stablecoin Maker (MKR)
  • Token di attenzione di base (BAT)
  • Stablecoin EURX
  • Stablecoin USDx

Puoi inviare Bitcoin, Ethereum e XRP a portafogli esterni dal portafoglio eToro.

scambio eToroX

Lo scambio eToroX è regolamentato e autorizzato solo criptovaluta scambio. Per utilizzare lo scambio, avrai bisogno di un account eToro verificato – questo può essere fatto tramite eToroX o etoro.com. eToroX ti consente di scambiare diverse criptovalute e stablecoin eToro.

3. Commissioni

Non ci sono commissioni sui depositi su eToroX.

Le commissioni di negoziazione funzionano su un modello maker-taker. I maker, le persone che aggiungono ordini con limite al libro degli ordini, pagano una commissione compresa tra 0,1% e 0,03% a seconda della dimensione dell’ordine.

Gli acquirenti, le persone che evadono gli ordini esistenti dal libro degli ordini pagano una commissione compresa tra lo 0,24% e lo 0,12% a seconda della dimensione dell’ordine.

I prelievi hanno una commissione che varia a seconda delle monete che stai ritirando. Puoi visualizzare il file completo tariffario qui.


4. Valute e metodi di pagamento

Al momento è possibile depositare solo criptovalute in eToroX.

eToroX supporta le seguenti criptovalute:

  • Bitcoin
  • Ethereum
  • Ondulazione
  • Bitcoin Cash
  • Litecoin
  • Stellare

eToroX Stablecoin

eToroX è uno scambio solo di criptovaluta. Invece di utilizzare valute legali per fare trading con le criptovalute, eToroX utilizza stablecoin. Ci sono 12 diversi token stablecoin disponibili su eToroX:

  • USDEX (ancorato al dollaro USA) | Rifornimento totale: 500.000
  • EURX (ancorato all’euro) | Offerta totale: 1.000.000
  • GBPX (ancorato alla sterlina britannica) | Rifornimento totale: 500.000
  • JPYX (ancorato allo yen giapponese) | Fornitura totale: 56.000.000
  • RUBX (ancorato al rublo russo) | Rifornimento totale: 500.000
  • CADX (ancorato al dollaro canadese) | Rifornimento totale: 500.000
  • CNYX (ancorato allo yuan cinese) | Rifornimento totale: 500.000
  • AUDX (ancorato al dollaro australiano) | Rifornimento totale: 500.000
  • NZDX (ancorato al dollaro neozelandese) | Rifornimento totale: 500.000
  • CHFX (ancorato al franco svizzero) | Rifornimento totale: 500.000
  • GOLDX (ancorato all’oro) | Fornitura totale: 390
  • SLVRX (ancorato all’argento) | Offerta totale: 33.700

Tieni presente che l’offerta totale di stablecoin può cambiare in futuro attraverso il conio da parte di eToro

Come funzionano le stablecoin eToro

eToro Digital Assets Ltd. (un’altra sussidiaria di eToro) emette token erc-20 (cioè token Ethereum) che rappresentano la valuta fiat. Ad esempio, EURX è un token digitale che si sforza di mantenere il valore di 1 EUR. CADX si sforza di mantenere il valore di 1 CAD e così via.

Come viene mantenuto il valore?

Ebbene, eToro Ltd. (la società madre), funge da market maker. Ciò significa che eToro ltd. è come una banca centrale, compra e vende stablecoin eToro sull’exchange eToroX per mantenere il peg al valore desiderato.

È possibile trovare un’analisi completa di questi token, il loro white paper e importanti avvisi di rischio Qui. Per ora, ecco un riepilogo di una frase dei principali avvisi di rischio:

Il valore di questi token potrebbe scendere al di sotto del loro ancoraggio in condizioni di mercato estreme. Se è così, non c’è molto che puoi fare al riguardo. Non c’è modo di riscattare queste stablecoin per l’asset che rappresentano o di avere alcun diritto nei confronti di eToro.


5. Paesi supportati

Lo scambio eToroX attualmente supporta i seguenti paesi:

Isole Aland, Algeria, Andorra, Angola, Argentina, Armenia, Austria, Azerbaijan, Bahamas, Bahrein, Bangladesh, Barbados, Belgio, Bermuda, Bhutan, Bolivia, Brasile, Brunei, Bulgaria, Camerun, Isole Cayman, Cile, Colombia, Costa Rica , Costa d’Avorio, Croazia, Cipro, Czech Reupblic, Danimarca, Dominica, Repubblica Dominicana, Ecuador, Egitto, Estonia, Finlandia, Francia, Georgia, Germania, Ghana, Gibilterra, Grecia, Groenlandia, Grenada, Guadalupa, Guatemala, Guernsey, Hong Kong, Ungheria, Islanda, India, Indonesia, Iraq, Irlanda, Isola di Man, Israele, Italia, Giamaica, Jersey, Giordania, Kazakistan, Kenya, Kuwait, Kirghizistan, Lettonia, Libano, Liechenstein, Lituania, Lussemburgo, Macao, Macedonia , Malesia, Maldive, Malta, Martinica, Mauritius, Mayotte, Messico, Moldova, Monaco, Mongolia, Montenegro, Marocco, Mozambico, Paesi Bassi, Antille olandesi, Nigeria, Niue, Norvegia, Oman, Pakistan, Territori palestinesi, Panama, Perù, Filippine , Polonia, Portogallo, Qatar, Isola della Reunion, Romania, Russia, Santa Lucia, Saint Vincent, Arabia Saudita, Senegal, Singapore, Slovacchia, Slovenia, Sud Africa, Corea del Sud, Spagna, Svezia, Svizzera, Siria, Taiwan, Tanzania, Thailandia, Trinidad e Tobago, Tunisia, Ucraina, Emirati Arabi Uniti, Regno Unito, Uruguay, Venezuela, Vietnam, Isole Vergini

I seguenti paesi sono soggetti a limitazioni:

Afghanistan, Albania, Bielorussia, Bosnia ed Erzegovina, Botswana, Burundi, Canada, Ciad, Repubblica del Congo, Cuba, Etiopia, Guinea, Guinea Bissau, Guyana, Iran, Giappone, Laos, Libia, Mali, Mynamar, Namibia, Nicaragua, Corea del Nord , Palau, Porto Rico, Samoa, Serbia, Somalia, Sudan, Siria, Turchia, Uganda, Stati Uniti, Isole Vergini americane, Yemen

6. Avvertenze sugli Stablecoin

Penso che le stablecoin siano un’ottima idea, tuttavia, in sostanza, rappresentano un certo rischio. Principalmente se il piolo della stablecoin si rompe. Quando il mercato è calmo, un ancoraggio è relativamente facile da mantenere, tuttavia, a volte possono accadere eventi che lo spezzeranno.

Ad esempio, nel 2018 la stablecoin più popolare, Tether,  ha rotto il suo 1 USD piolo e sceso a un minimo di 85 centesimi.

Mantenere un ancoraggio non è un compito semplice, anche per le valute legali.

Alcuni esempi ben noti in cui sono stati rotti i pioli sono il piolo del franco svizzero all’euro nel 2015, lo yuan cinese al dollaro USA nel 2005, il bhat thailandese al dollaro USA nel 1997 e il più famoso di tutti, l’oro standard: ancorare il dollaro USA all’oro nel 1971.

Per una spiegazione approfondita sugli Stablecoin guarda questo video:

Passando alle stablecoin eToroX è importante leggere attentamente Avvertenze sui rischi e documentazione sulla trasparenza di eToro. Il processo di emissione delle stablecoin eToro può essere ridotto a questo:

eToro crea i propri token e li elenca sulla propria piattaforma. Questi token vengono quindi venduti ai consumatori in cambio delle principali criptovalute come Bitcoin ed Ethereum mentre eToro mantiene il peg attraverso transazioni di contatore aggiuntive.

Ci sono diversi avvertimenti di cui è importante essere consapevoli prima di utilizzare le stablecoin eToroX. Cercherò di riassumerli in un inglese semplice. Nota che le seguenti affermazioni sono tutte prese direttamente dai diversi siti web di eToro:

Quanto valgono effettivamente i token eToroX?

I possessori di token potranno vendere i loro token solo se c’è qualcuno disposto ad acquistare i loro token …

Sebbene in normali condizioni di mercato il Market Maker cercherà di fare offerte per acquistare token tramite eToroX, non è obbligato ad acquistare token da possessori di token …

Le condizioni di mercato anormali sono un insieme prescritto di circostanze eccezionali in cui il Market Maker non è obbligato a fare offerte per acquistare e vendere i token tramite eToroX.

Condizioni di mercato anomale includono in generale le seguenti circostanze: (a) estrema volatilità che influisce sulla maggior parte delle nostre attività tokenizzate o sul loro sottostante;

Se un tokenholder non può vendere i propri token, non sarà in grado di recuperare il capitale che ha investito nei token …

Ciò significa fondamentalmente che non esiste alcuna garanzia che il token eToroX valga qualcosa. Se il mercato diventa troppo volatile, eToro non garantisce di poterli riacquistare da te.

Posso fare ricorso nel caso in cui il valore dei miei gettoni diminuisca?

I tokenholder non hanno il diritto di far valere l’obbligo di fare un mercato nei token contro il Market Maker ….

I token non sono strumenti regolamentati … i tokenholder non saranno clienti del Market Maker, il che significa che non beneficeranno delle protezioni offerte ai clienti del Market Maker.

I token non conferiscono ai titolari di token alcun diritto in relazione all’asset sottostante

I possessori di token non hanno il diritto di riscattare i loro token contro qualsiasi entità eToro.

Ciò significa che non potrai intraprendere alcuna azione legale contro eToro o richiedere l’asset effettivo rappresentato dalla stablecoin nel caso in cui il valore del tuo token diminuisca. In altre parole, in questa fase attuale, non sarai in grado di riscattare EURX in euro effettivi.

In sintesi, contrariamente a quanto pensano in molti, le stablecoin possono diventare un’attività rischiosa. Questo è vero non solo per i token eToroX, ma per Tether, USDC, GUSD e altre popolari stablecoin.

Tuttavia, la principale differenza tra queste stablecoin più affermate e i token eToroX è che sono già scambiate apertamente su altri mercati. Anche se si spera che questo accada anche ai token eToroX, al momento non è così, lasciando molto potere nelle mani di eToro.


7. Conclusione

eToroX è sicuramente uno scambio di criptovaluta rivoluzionario. Tuttavia, penso che sia importante separare la piattaforma dalle stablecoin eToro specifiche.

Al momento, eToroX utilizza token che simulano valute legali (cioè stablecoin). Ciò comporta il rischio per i trader che il valore di questi token potrebbe non essere sostenibile.

Anche se questo è vero non solo per i token eToroX, ma per tutte le stablecoin, la maggior parte degli scambi oggi utilizza stablecoin più popolari come USDT o GUSD che sono elencati anche al di fuori dell’exchange di emissione. I token eToroX vengono creati, controllati e scambiati esclusivamente tramite eToro.

D’altra parte, eToro ha scelto di creare le proprie stablecoin che devono ancora raggiungere l’adozione del mercato e possono essere scambiate solo su eToroX.

Riusciranno? Solo il tempo lo dirà.

Anche se ho fiducia in eToro come piattaforma, eviterei di immagazzinare molto valore nelle stablecoin per lunghi periodi di tempo e le userei principalmente per scopi di trading mirati

Hai usato tu stesso eToro X? Mi piacerebbe saperne di più nella sezione commenti qui sotto.

Dichiarazione di non responsabilità:

Servizi di Wallet e Exchange forniti da eToro X Limited (“eToro X”), una società a responsabilità limitata costituita a Gibilterra con numero di società 116348 e con sede legale in 57/63 Line Wall Road, Gibilterra. eToro X è un fornitore DLT regolamentato autorizzato dalla Gibraltar Financial Services Commission ai sensi dell’Investments and Financial Fiduciary Services Act con numero di licenza FSC1333B.

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me