Riassunto settimanale: la Francia tassa Bitcoin, D. Nakamoto accetta donazioni e la criptovaluta “va” nello spazio

Benvenuto nell’ultimo riepilogo settimanale di Bitcoin Examiner con le notizie più importanti della scorsa settimana.

I Bitcoiners francesi hanno in programma di creare La Maison du Bitcoin

800px-Torre_Eiffel_ (3439761188)C’è un nuovo progetto relativo a Bitcoin che sarà sviluppato in Francia che sta creando un ronzio nell’ecosistema delle criptovalute. Il primo Bitcoin Center fisico europeo potrebbe essere presto una realtà.

La Maison du Bitcoin, che significa “La casa del Bitcoin”, aprirà nel cuore di Parigi il 13 maggio. Il centro – uno spazio di 220 metri quadrati dotato di un acceleratore di affari, struttura mineraria e ATM Bitcoin – spera di incoraggiare il movimento crittografico in Francia. Prevede inoltre di ospitare i meetup Bitcoin locali.

Articolo completo

Scambio Bitcoin Mt. Gox per avviare il processo di liquidazione

Scambio Bitcoin fallito Mt. Gox, il cui spettacolare crollo ha martellato la reputazione della valuta digitale, sarà liquidato dopo che un tribunale giapponese giovedì ha ordinato l’avvio di una procedura fallimentare, ha detto un avvocato incaricato di eseguire il processo.

La comunità globale di valuta virtuale è stata scossa dalla casseforme del Monte. Gox, che ha congelato i prelievi all’inizio di febbraio a causa di ciò che l’azienda ha affermato essere un bug nel software alla base di Bitcoin che ha permesso agli hacker di rubarli.

Fonte: Economic Times

Andreas Antonopoulos “consegna” migliaia di donazioni Bitcoin a Dorian Nakamoto

2Dorian Nakamoto, l’uomo che Newsweek ha erroneamente soprannominato il creatore di Bitcoin, ha registrato un messaggio per ringraziare la comunità delle criptovalute per le loro generose donazioni. L’iniziativa, ora nota come Dorian Fundraiser, è stata organizzata da Andreas M. Antonopoulos, chief security officer di Blockchain.info.

Antonopoulos ha pubblicato il messaggio su YouTube. Sebbene non parli durante il video, ha dichiarato di esserci “in modo che la gente sappia che ho adempiuto ai miei obblighi secondo le regole della raccolta fondi, esattamente come promesso”.

Articolo completo

Il game show di Bitcoin regala quasi 20 BTC dal lancio

A marzo, la società di live streaming Streamin ’Garage ha annunciato il primo game show al mondo solo Bitcoin,” Take My Bitcoins “. Da allora, la serie ha continuato a produrre quattro episodi con tra 18 e 19 BTC dati ai partecipanti fino ad oggi.

“Take My Bitcoins” è sponsorizzato da ButterflyLabs e utilizza i Bitcoin generati dal mining rig interno dello spettacolo per i premi. ButterflyLabs contribuisce anche alla borsa dei premi di ogni spettacolo, che in media è di 4 BTC per spettacolo.

Fonte: Coindesk

Jeff Garzik vuole proteggere Bitcoin e la sua rete … nello spazio

jeff-garzik-bitpay-100038202-largeÈ un piccolo passo per il progetto BitSat, ma un passo da gigante per Bitcoin. Dunvegan Space Systems di Jeff Garzik e la società Deep Space Industries Inc. hanno appena firmato un contratto preliminare di progettazione per sviluppare un sistema orbitale correlato a Bitcoin. Il primo pagamento all’appaltatore spaziale è stato effettuato in denaro digitale tramite il processore di pagamento BitPay.

Il progetto, supportato esclusivamente da donazioni, intende costruire piccoli satelliti in grado di funzionare in orbita terrestre bassa che trasmetteranno gli ultimi blocchi di Bitcoin.

Articolo completo

Il prezzo del bitcoin scende di $ 40 a seguito delle segnalazioni di nuovi avvisi della PBOC

La Banca popolare cinese (PBOC) ha nuovamente avvertito in privato le banche e le società di pagamento di limitare l’accesso dei clienti agli scambi di Bitcoin, secondo i rapporti. È probabile che la notizia abbia influito sul prezzo internazionale del Bitcoin, che è sceso di circa $ 40 nel giro di poche ore durante questo venerdì (25).

Fonte: Coindesk

La Francia tasserà i guadagni di Bitcoin ma le regole non si applicano a tutti

La Francia potrebbe non essere pronta a riconoscere Bitcoin come una forma di valuta, ma a quanto pare il paese è pronto a tassare le entrate generate dalle transazioni di criptovaluta. L’informazione è stata recentemente rivelata dal ministero francese dell’Economia e delle Finanze.

Tuttavia, secondo la legge del paese, le regole non sono in bianco e nero. L’imposta si applicherà solo alle persone che sono in grado di trasformare un flusso costante di scambi di Bitcoin in guadagni regolari. “Per il momento non c’è alcun obbligo dichiarativo per quanto riguarda Bitcoin”, ha detto al quotidiano Le Monde un portavoce del ministero.

Articolo completo

Il termine per le elezioni della Bitcoin Foundation è stato prorogato a causa del “singhiozzo” del voto

La Bitcoin Foundation ha prorogato il termine per il voto nelle sue elezioni speciali in corso per riempire i due seggi del settore lasciati vacanti dal Monte. Il CEO di Gox Mark Karpeles e l’ex CEO di BitInstant Charlie Shrem.

Sebbene la votazione fosse originariamente prevista per terminare alla mezzanotte EST del 28 aprile, il termine è stato prorogato a mercoledì 30 aprile.

Fonte: Coindesk

La prima fiera mondiale del lavoro di Bitcoin arriva in California a maggio

plugandplaytechcenter_1316104824_32Il Plug and Play Tech Center di Sunnyvale, California (Stati Uniti), ospiterà presto la prima Bitcoin Job Fair. L’evento è previsto per il 3 maggio e dovrebbe attirare diverse centinaia di partecipanti.

L’organizzazione della fiera del lavoro è curata da Coinality, una piattaforma dove datori di lavoro e persone in cerca di lavoro possono connettersi per opportunità di lavoro che pagano in criptovaluta, con il supporto di Andreas M. Antonopoulos.

Articolo completo

La prima conferenza globale sui Bitcoin in Cina si terrà a maggio

Sebbene tutte le notizie negative stiano arrivando dalla Cina poiché le autorità di regolamentazione del paese sono decise a scoraggiare l’innovativa valuta digitale, il paese assisterà alla prima conferenza globale sui Bitcoin a maggio. Secondo gli organizzatori, l’evento è prodotto da bitfund.pe e UBM China.

Il Global Bitcoin Summit 2014 (GBS) si terrà a Pechino dal 10 all’11 maggio e dovrebbe attirare luminari nell’economia globale. Si prevede che si terrà presso il China National Convention Center, un luogo strategicamente posizionato, che attirerà l’attenzione non solo di individui e società, ma anche di agenzie governative.

Fonte: Forex Minute

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me