Riepilogo settimanale: l’FBI chiude Silk Road 2.0, HashFast ha permesso di mettere all’asta beni e altro

Benvenuto nell’ultimo riepilogo settimanale di Bitcoin Examiner!

Praga accoglie il primo caffè al mondo solo Bitcoin

2014-11-03-Parallel-Polis-4I Bitcoiners della Repubblica Ceca hanno un nuovo posto speciale da visitare. Stiamo parlando del primo caffè al mondo esclusivo di Bitcoin e dell’organizzazione senza scopo di lucro Parallel Polis. Il bar è gestito dal gruppo d’arte d’avanguardia Ztohoven, che è anche responsabile dell’Istituto di criptoanarchia. Entrambe le organizzazioni si trovano nello stesso edificio, in Delnická 43.

Oltre a ospitare incontri ed eventi Bitcoin per hacker e clienti esperti di tecnologia, Parallel Polis e l’Institute of Cryptoanarchy pianificano anche di promuovere idee di libero mercato, libertà e privacy personale.

Articolo completo

Circle lancia l’app mobile Bitcoin per Android e IOS

Nella fase successiva del suo tentativo di diventare il fornitore di servizi bitcoin per gli utenti di tutti i giorni, Circle ha lanciato app mobili per Android e iOS. L’app, disponibile oggi, consente agli utenti di effettuare pagamenti, inviare e richiedere denaro e depositare e convertire denaro tra bitcoin e dollari.

Per l’amministratore delegato dell’azienda Jeremy Allaire, l’imprenditore seriale che ha guidato Macromedia e ha supervisionato lo sviluppo di Adobe Flash negli anni 2000 e poi ha cambiato di nuovo il video online rendendo pubblico Brightcove, il passaggio ai dispositivi mobili e la concentrazione sui pagamenti da persona a persona è il prossimo passo sulla lunga strada verso l’adozione di bitcoin. “Concentrarsi sui pagamenti da persona a persona è una cosa semplice da fare in questo momento”, ha scritto Allaire in una e-mail. “I prodotti di pagamento sono stati limitati all’uso domestico e legati a un sistema bancario su migliaia in tutto il mondo”.

Fonte: TechCrunch

La compagnia mineraria canadese di Bitcoin ha schiaffeggiato con una nuova accusa FCAA

#Crypto ExchangeBenefits

1

Binance
Best exchange


VISIT SITE
  • ? The worlds biggest bitcoin exchange and altcoin crypto exchange in the world by volume.
  • Binance provides a crypto wallet for its traders, where they can store their electronic funds.

2

Coinbase
Ideal for newbies


Visit SITE
  • Coinbase is the largest U.S.-based cryptocurrency exchange, trading more than 30 cryptocurrencies.
  • Very high liquidity
  • Extremely simple user interface

3

eToro
Crypto + Trading

VISIT SITE
  • Multi-Asset Platform. Stocks, crypto, indices
  • eToro is the world’s leading social trading platform, with thousands of options for traders and investors.

1400097068079864I problemi legali continuano per la Dominion Bitcoin Mining Company Ltd., una società di criptovaluta con sede a Saskatchewan, in Canada. La società sta ora affrontando nuove accuse da parte dell’Autorità per gli affari finanziari e dei consumatori e una potenziale multa di $ 10.000 per presunta ricerca di investitori senza essere conforme alle normative locali.

Dominion non è un principiante quando si tratta di problemi con la legge. La società è stata colpita da un ordine di cessate il commercio emesso dalla FCAA tra maggio e settembre 2014. Tuttavia, la sentenza emessa a causa di violazioni del Securities Act del 1988 è scaduta senza conseguenze per la società.

Articolo completo

FTC ha concesso l’approvazione per vendere i Bitcoin di Butterfly Labs

La Federal Trade Commission (FTC) si è assicurata l’autorità per iniziare a convertire le partecipazioni di Bitcoin di Butterfly Labs in riserve di liquidità. La mozione è stata accolta dal tribunale distrettuale degli Stati Uniti per il distretto occidentale del Missouri il 29 ottobre e segna l’ultimo aggiornamento del caso iniziato quando la FTC ha intentato una causa contro la società per frode e false dichiarazioni a settembre.

#CRYPTO BROKERSBenefits

1

eToro
Best Crypto Broker

VISIT SITE
  • Multi-Asset Platform. Stocks, crypto, indices
  • eToro is the world’s leading social trading platform, with thousands of options for traders and investors.

2

Binance
Cryptocurrency Trading


VISIT SITE
  • ? Your new Favorite App for Cryptocurrency Trading. Buy, sell and trade cryptocurrency on the go
  • Binance provides a crypto wallet for its traders, where they can store their electronic funds.

#BITCOIN CASINOBenefits

1

Bitstarz
Best Crypto Casino

VISIT SITE
  • 2 BTC + 180 free spins First deposit bonus is 152% up to 2 BTC
  • Accepts both fiat currencies and cryptocurrencies

2

Bitcoincasino.io
Fast money transfers


VISIT SITE
  • Six supported cryptocurrencies.
  • 100% up to 0.1 BTC for the first
  • 50% up to 0.1 BTC for the second

A quel tempo, Butterfly Labs è stato chiuso in attesa del processo, sebbene abbia ripreso le operazioni commerciali limitate sotto amministrazione controllata. La designazione significa che un curatore fallimentare nominato dal tribunale ha avuto il controllo dell’attività e che questa persona sarà ora in grado di “gestire e amministrare” le finanze dell’azienda.

Fonte: Coindesk

BitPay lancia l’app di pagamento Bitcoin per pagamenti con un tocco

Nell’ultima mossa per portare i pagamenti Bitcoin alle masse, BitPay sta lanciando una nuova app per punti vendita, Bitcoin Checkout, per i pagamenti in negozio. Con il lancio dell’app di checkout mobile a Money20 / 20 a Las Vegas, una soluzione di pagamento Bitcoin è ora disponibile in 40 lingue e include checkout multi-dipendente, mance e segnalazione di mance. L’app di checkout è attualmente disponibile per dispositivi Android e verrà presto implementata su iOS, secondo una dichiarazione di BitPay.

BitPay è molto entusiasta della funzione di pagamento con un tocco abilitata da NFC, che consente agli acquirenti di utilizzare i propri telefoni cellulari per ricevere istruzioni di pagamento Bitcoin. L’azienda ha affermato che è più facile da usare rispetto alla scansione di un codice QR e poiché sia ​​NFC che QR supportano i protocolli di pagamento Bitcoin, il Bitcoin walet può verificare la richiesta prima di inviare un pagamento.

Fonte: TechCrunch

Le autorità hanno chiuso Silk Road 2.0 e altri siti web

Manette01_2003-06-02Il dark web è di nuovo in subbuglio. L’FBI ha sequestrato e chiuso il sito web Silk Road 2.0, che era attualmente uno dei più grandi mercati illegali online che serve migliaia di clienti che accettano criptovalute tramite Darknet, e ha anche arrestato il suo presunto operatore a San Francisco.

Il Bureau sospetta che Blake Benthall fosse l’uomo dietro la seconda versione di Silk Road, creata dopo che anche quella originale fu arrestata dalle autorità nordamericane nel 2013. All’epoca l’FBI promise di osservare l’evoluzione di Silk Road 2.0 e agire di conseguenza e la promessa è stata apparentemente mantenuta.

Articolo completo

Google Campus London installa Bitcoin ATM e accetta criptovaluta

Un bancomat Bitcoin è stato installato al Campus London di Google, l’hub a sette piani del gigante tecnologico per gli imprenditori tecnologici nella capitale del Regno Unito. È l’ultima dimostrazione di interesse per Bitcoin da parte di Google e arriva solo pochi mesi dopo che la società ha collaborato con il fornitore di portafoglio digitale Coinbase per creare un tracker dei prezzi di criptovaluta.

L’installazione del bancomat Bitcoin renderà il London Campus di Google la sesta sede di Londra a offrire l’acquisto di Bitcoin con contanti o carta di credito. Sarà situato nel bar nel seminterrato del campus e consentirà agli utenti di utilizzare Bitcoin per pagare cibo e bevande.

Fonte: IBT

Il fuoco distrugge una massiccia operazione di mining di Bitcoin con sede in Thailandia

EyWwB5WU57MYnKOuFHMVWMnNpOfR6FoJ7BAX0sby2oko5R1QviQYO5Un’enorme operazione di mining di criptovaluta situata vicino a Bangkok, in Thailandia, è stata colpita da un enorme incendio che ha distrutto tre edifici e hardware probabilmente del valore di milioni di dollari.

L’incidente è avvenuto circa tre settimane fa, a metà ottobre, ma è stato reso pubblico solo ora dopo che una foto del magazzino distrutto è finita sul forum BitcoinTalk. L’immagine identifica l’operazione mineraria come proprietà del gruppo Cowboyminers, un team di crypto-sostenitori europei attualmente con sede a Bangkok, e mette in guardia anche la comunità sui pericoli dell’estrazione di massa senza l’attrezzatura adeguata o il piano di sicurezza..

Articolo completo

Un piccolo hacker ora ha una taglia di 100 Bitcoin sulla sua identità

Il modo migliore per convincere la comunità Bitcoin a unirsi alla tua causa è parlare con loro nella lingua che conoscono meglio: offrendo Bitcoin freddi, duri (in senso figurato). Quindi, quando il servizio Bitcoin Bitalo si è trovato vittima di un attacco DDoS, ha cercato aiuto con un’offerta che avrebbe attirato qualsiasi fan delle criptovalute: ha messo una taglia di 100 BTC sulla testa dell’hacker.

Il CEO di Bitalo Martin Albert ha detto a Motherboard che l’attacco è iniziato lo scorso fine settimana ed è durato due giorni. L’aggressore, noto solo come DD4BC, ha inviato un’e-mail per dire che il sito di Bitalo era vulnerabile agli attacchi DDoS e che aveva avviato un attacco, ma che l’azienda poteva fermarlo pagandogli Bitcoin.

Fonte: scheda madre

La startup del Ghana lancia l’hub per le donazioni di Bitcoin per aiutare a combattere l’ebola

Incapace di ignorare la crisi di Ebola nella vicina Sierra Leone, il servizio di rimesse con sede in Ghana Beam ha lanciato un hub di donazioni per raccogliere fondi per le organizzazioni di beneficenza che combattono l’epidemia. Lanciata lunedì, Bitcoin Against Ebola è un’iniziativa senza scopo di lucro che mira a ridurre la percentuale di donazioni di beneficenza perse a causa delle commissioni nei trasferimenti di denaro in valuta fiat.

Il sito web fungerà effettivamente da canale per le persone in altre parti del mondo per inviare donazioni tramite bitcoin a due ONG registrate che lavorano in Sierra Leone: Sierra Leone Liberty Group e LunchBoxGift. È anche possibile rimettere denaro a familiari o amici colpiti dalla crisi.

Fonte: Coindesk

Il produttore di mining di bitcoin HashFast mette all’asta le risorse rimanenti

HFBoardLa notizia non è esattamente sorprendente, ma questa settimana un giudice federale ha trasformato la possibilità in realtà. Il giudice statunitense per i fallimenti Dennis Montali ha approvato l’asta di quasi tutte le attività ancora appartenenti a Hashfast, il produttore di attrezzature minerarie Bitcoin che deve più di $ 40 milioni ai creditori con sede negli Stati Uniti, Europa, Australia e Nuova Zelanda, India e Canada.

HashFast è ora autorizzato a vendere migliaia di chip, schede minerarie e altre apparecchiature ancora in possesso dell’azienda per rimborsare il denaro dovuto. Inoltre, gli offerenti potranno acquistare “crediti e cause di azione contro Simon Barber, co-fondatore e Chief Technology Officer dei debitori, comprese le preferenze, il trasferimento fraudolento e la violazione dei diritti fiduciari”.

Articolo completo

Gli studiosi giapponesi preparano una proposta per un Bitcoin migliore

Un team di ricercatori giapponesi ha pubblicato un documento con una serie di proposte che si dice migliorerebbero Bitcoin, creando effettivamente un’ipotetica valuta digitale a bassa volatilità chiamata “Bitcoin migliorato” (IBC). Il documento, scritto da quattro studiosi di varie università giapponesi, è stato pubblicato dall’Institute of Economic Research dell’Università Hitotsubashi di Tokyo.

Il lavoro esplora il problema dell’instabilità di Bitcoin da un punto di vista economico, suggerendo una nuova regola di politica monetaria – effettivamente, politica monetaria senza una banca centrale – per stabilizzare i valori di Bitcoin o altre criptovalute.

Fonte: Coindesk

Fondazione Eléutera per rendere disponibile Bitcoin agli honduregni

La Fondazione Eléutera è stata costituita in Honduras nel 2013 e promuove le idee del liberalismo classico, o “libertà sociale ed economica”, come spiega la Fondazione. Hanno annunciato martedì di aver collaborato con lo sviluppatore di software Mimetic Markets per aumentare l’accessibilità di Bitcoin ai residenti dell’Honduras.

Il prodotto distintivo di Mimetic Markets è la sua interfaccia di programmazione dell’applicazione (API) per il trading di contanti e contratti futures. L’interfaccia supporta anche i mercati di previsione. Il software si presenta come una soluzione plug’n’play, che Eléutera ha visto come una soluzione adatta per coloro in Honduras che vogliono iniziare a fare trading senza l’ostacolo di dover costruire software di trading da soli.

Fonte: CoinTelegraph

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me