Sei idee che Bitcoin e Altcoin devono abbracciare la Parte II

La settimana scorsa io ha scritto la prima parte di 6 Ideas che penso che la comunità crittografica debba abbracciare, e questa settimana finirò quella lista. In precedenza abbiamo discusso la relazione tra energia e crittografia e il numero di unità crittografiche relative al prezzo. È qui che continuiamo questa settimana.

4. La scarsità non è uguale al valore 42 Coin non è stata l’unica criptovaluta a commettere l’errore di pensare che la scarsità equivalesse automaticamente al valore. Ron Paul Coin ha deciso di limitare la loro creazione a 2,1 milioni di unità, solo il 10% della fornitura totale di bitcoin. Di seguito troverai un estratto dal loro sito web. (Enfasi mia)

Ci sono un certo numero di criptovalute che hanno un numero totale di monete molto alto (centinaia di milioni o addirittura miliardi). La scarsità crea valore, non abbondanza. RonPaulCoin è costruito su questa qualità di scarsità, come l’oro, di cui Ron Paul parla così comunemente a sostegno. Per questo motivo, RPC ha 1/10 della fornitura totale di monete che Bitcoin avrà mai. Notare la correlazione tra l’offerta totale di monete e il prezzo per moneta:

MONETA FORNITURA TOTALE DI MONETE PREZZO ATTUALE
RonPaulCoin 2.100.000 $ 0,4121 per moneta *
Bitcoin
#Crypto ExchangeBenefits

1

Binance
Best exchange


VISIT SITE
  • ? The worlds biggest bitcoin exchange and altcoin crypto exchange in the world by volume.
  • Binance provides a crypto wallet for its traders, where they can store their electronic funds.

2

Coinbase
Ideal for newbies


Visit SITE
  • Coinbase is the largest U.S.-based cryptocurrency exchange, trading more than 30 cryptocurrencies.
  • Very high liquidity
  • Extremely simple user interface

3

eToro
Crypto + Trading

VISIT SITE
  • Multi-Asset Platform. Stocks, crypto, indices
  • eToro is the world’s leading social trading platform, with thousands of options for traders and investors.

21.000.000

$ 730 per moneta

Litecoin

82.000.000

$ 23 per moneta

#CRYPTO BROKERSBenefits

1

eToro
Best Crypto Broker

VISIT SITE
  • Multi-Asset Platform. Stocks, crypto, indices
  • eToro is the world’s leading social trading platform, with thousands of options for traders and investors.

2

Binance
Cryptocurrency Trading


VISIT SITE
  • ? Your new Favorite App for Cryptocurrency Trading. Buy, sell and trade cryptocurrency on the go
  • Binance provides a crypto wallet for its traders, where they can store their electronic funds.

#BITCOIN CASINOBenefits

1

Bitstarz
Best Crypto Casino

VISIT SITE
  • 2 BTC + 180 free spins First deposit bonus is 152% up to 2 BTC
  • Accepts both fiat currencies and cryptocurrencies

2

Bitcoincasino.io
Fast money transfers


VISIT SITE
  • Six supported cryptocurrencies.
  • 100% up to 0.1 BTC for the first
  • 50% up to 0.1 BTC for the second

Feathercoin

336.000.000

$ 0,34 per moneta

* Il valore di RonPaulCoin sarà ufficialmente determinato sugli scambi. Attualmente puoi acquisire RPC acquistandolo o estraendolo. Vedere la sezione “Guida introduttiva” 

Vedi l’errore che hanno fatto? In realtà ce ne sono due e ciascuno verrà discusso a turno. In primo luogo, hanno direttamente identificato la correlazione con la causalità, che è il tipo di pensiero sciatto di cui si viene avvertiti in scienza, medicina, finanza, ecc. Questi termini non sono sinonimi e non dovrebbero essere trattati come tali. Questo è probabilmente il motivo per cui RPC ha visto un calo così disastroso da $ 37 ciascuno e una capitalizzazione di mercato di $ 400.000 a gennaio a $ 0,41 e una capitalizzazione di mercato di $ 31.000 a maggio senza alcun segno di ripresa in vista. Il secondo errore, strettamente legato al primo, è l’esilarante equivoco sul perché l’oro sia prezioso in primo luogo.

L’oro è un po ‘inutile di per sé poiché è troppo morbido per essere usato per creare strumenti o armi. E fino a quando la tua civiltà non svilupperà l’elettricità, l’oro (un conduttore ECCELLENTE) non fa molto se non sembrare carino. Tuttavia, ha una proprietà piuttosto speciale: non arrugginisce, non si appanna o non si decompone. Questa proprietà, combinata con la sua facilità di purificazione, lo rende molto attraente per scopi cosmetici.

Migliaia di anni fa si è scoperto che quando si trascina l’oro su un pezzo di ardesia si lascia un segno. E se degradi l’oro mescolandolo con qualsiasi altra cosa, cambi il tipo di marchio che l’oro lascia dietro. Da qui deriva il termine “pietra di paragone” e quella scoperta ha cambiato completamente il mondo. Una volta che le persone avevano un modo per garantire la qualità dell’oro, questo divenne il mezzo di scambio perfetto. Una sostanza che non si sarebbe mai degradata poteva essere cambiata all’infinito, passata di mano in mano attraverso le generazioni, ed era abbastanza morbida da essere facilmente lavorata e divisa. La gente ha deciso che X quantità d’oro valeva una determinata quantità di beni ed è per questo che l’oro è diventato la forma principale di valuta. Il fatto che l’oro fosse anche raro elevava notevolmente il suo status, ma la rarità di per sé non era la ragione del valore. È l’utilità, non la scarsità, a dare valore all’oro. La scarsità era solo la ciliegia sul gelato, non il gelato. Questa è una spiegazione semplicistica di un argomento estremamente complicato, ma ti dà una buona idea di cosa sto parlando, spero.

5. “Nuovo” e “Buono” non sono neppure sinonimi Come ho affermato in precedenza, le persone hanno la tendenza a confondere causalità e correlazione oa credere di essere sinonimi. Un altro errore comune è confondere il nuovo e il buono. Questo è un problema che non è limitato alla comunità crittografica in alcun modo, ma è la causa di una campagna pubblicitaria senza fine, poiché la “Next Big Thing” nella criptovaluta viene rilasciata praticamente ogni giorno. Charlie Lee ha sviluppato l’algoritmo Scrypt per correggere alcuni dei difetti che ha trovato nell’algoritmo SHA-256 di Bitcoin, e ha funzionato bene. Oggi Litecoin ha una capitalizzazione di mercato di $ 300 milioni di dollari, in calo da un massimo di $ 1 miliardo ed è ampiamente visto come un investimento abbastanza sicuro per il lungo periodo. Sfortunatamente, come abbiamo già visto, il successo ispira l’imitazione, senza un’effettiva comprensione, e così il mondo è stato rapidamente inondato di monete Scrypt. La maggior parte di questi non forniva assolutamente nulla, a parte avere un nome intelligente. Il mio esempio preferito personale di questo era BBQ Coin che, a parte un nome carino, non aveva assolutamente nulla da fare.

6. Concentrati di potenza Poiché Bitcoin è cresciuto in popolarità negli ultimi cinque anni, sempre più persone sono entrate nel settore minerario. Questo, a sua volta, ha portato ad un aumento della difficoltà di trovare il blocco successivo che è il modo in cui funziona il programma. Man mano che la difficoltà aumentava, era necessaria una quantità sempre maggiore di potenza di elaborazione per risolvere il puzzle. Pertanto, le macchine ASIC (Application Specific Integrated Circuit) sono state sviluppate per eseguire il mining di Bitcoin. Una macchina ASIC esegue solo un’applicazione, ma la esegue davvero, molto bene. Le macchine ASIC esistono dal 1980, quindi è abbastanza probabile che Satoshi Nakamoto sapesse che, alla fine, sarebbero state sviluppate per l’estrazione di Bitcoin (anche se ammetto liberamente che questa è mera speculazione da parte mia). Poiché gli ASIC sono diventati più veloci ed economici, il mining di Bitcoin è diventato più centralizzato, il che è l’opposto di ciò che Nakamoto ha detto di volere. È una situazione che continuerà solo. La (giustificabile) paura del mining ASIC che prende il controllo della rete Bitcoin ha portato molti sviluppatori di monete ad evitare SHA-256 per Scrypt. Il potenziale profitto dei macchinari Scrypt-ASIC, tuttavia, ha portato più di pochi ingegneri a tentare di progettare tali macchine, il che a sua volta ha portato i programmatori a sviluppare gli algoritmi X11 e ora X13. Questo nuovo approccio include più algoritmi nel tentativo di essere a prova di ASIC. È un cenno alle radici cripto anarchiche di Bitcoin, un tentativo di sfuggire alla centralizzazione della rete e riportare le cose al modello decentralizzato promosso da Nakamoto.

È un’ambizione nobile, ma temo che alla fine sia destinata al fallimento. La definizione scientifica del lavoro è l’energia spesa nel tempo. L’energia tende a concentrarsi, passando da un’alta concentrazione a una bassa concentrazione. Il motivo per cui ne parlo è che il denaro o è un compenso per il lavoro svolto o è un incentivo a produrre lavoro. Pertanto, il denaro è energia. Petrolio, carbone e legno sono tutte potenziali fonti di energia e, in una certa misura, lo sono anche i mattoni d’oro. Hai solo bisogno di capire come trasformarli in energia. Ciò che distingue l’oro dagli altri è che è una risorsa non deperibile, come ho affermato in precedenza.

Questo ci riporta a dove siamo partiti con le leggi della termodinamica. Niente cresce per sempre … niente. Il cancro cresce solo per il gusto di crescere e alla fine uccide l’ospite. Gli imperi crescono al punto che crollano sotto il loro stesso peso mentre le linee di rifornimento si allungano troppo. Le economie crescono fino a esaurire le risorse che le circondano portando alla recessione. L’universo in cui viviamo alla fine si estenderà fino ai suoi limiti, poi collasserà nel Big Crunch, l’opposto polare del Big Bang che ha dato inizio a tutto, o in qualche altro potenziale incubo della fisica. Le criptovalute non sono diverse. Bitcoin si è espanso rapidamente, ma con l’aumento del tasso di difficoltà, gli ASIC sono diventati necessari per essere competitivi. Man mano che la difficoltà continua ad aumentare, sarà necessaria più potenza di hashing, essenzialmente in esecuzione solo per rimanere sul posto. A sua volta, ciò porterà a un’ulteriore concentrazione della rete Bitcoin in una cerchia ristretta di persone che possono permettersi gli impianti ASIC necessari per mantenere in vita la rete. E la rete dipende dal fatto che Internet resti vivo e funzionante. Internet, a sua volta, dipende da fonti di energia economiche e affidabili e da una serie di connessioni estremamente complesse.

Naturalmente, questo evento non è necessariamente nel prossimo futuro. Potrebbe essere tra un mese o 30 anni. Tutto dipende dall’equilibrio e dall’innovazione.

Non pretendo di sapere per quanto tempo ci sarà un bitcoin o dove sarà diretto. Quello che so è che troppe persone stanno dimenticando che tutto è connesso a tutto il resto. Questa è una verità lapalissiana che è stata espressa dalle più grandi menti della storia, da Aristotele a Einstein, e la criptovaluta non è immune. Pensare diversamente è il sogno di uno sciocco. E uno sciocco ei loro soldi vengono presto separati.

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me