The Bitcoin Daily Report: le banche statunitensi propongono una regolamentazione sui Bitcoin, le vittime di TorrentLocker non pagheranno il riscatto e altro

Le banche statunitensi propongono il regolamento sui Bitcoin

csbs-pr-logo-2011

La Conferenza delle autorità di vigilanza delle banche statali (CSBS) degli Stati Uniti ha presentato la bozza di una proposta federale Regolamento Bitcoin. Questo nuovo Bitcoin La proposta di regolamento arriva in seguito alla controversa proposta di BitLicense nello stato di New York che proveniva da Ben Lawsky e dal Dipartimento dei servizi finanziari di New York. La proposta di regolamento avanzata dal CSBS tocca alcune cose diverse:

Dati a livello di transazione, inclusi, ma non limitati a:

I. Nomi, indirizzi e indirizzi IP delle parti della transazione

II. Informazioni identificabili del proprietario della valuta virtuale

III. Conferma della transazione

#Crypto ExchangeBenefits

1

Binance
Best exchange


VISIT SITE
  • ? The worlds biggest bitcoin exchange and altcoin crypto exchange in the world by volume.
  • Binance provides a crypto wallet for its traders, where they can store their electronic funds.

2

Coinbase
Ideal for newbies


Visit SITE
  • Coinbase is the largest U.S.-based cryptocurrency exchange, trading more than 30 cryptocurrencies.
  • Very high liquidity
  • Extremely simple user interface

3

eToro
Crypto + Trading

VISIT SITE
  • Multi-Asset Platform. Stocks, crypto, indices
  • eToro is the world’s leading social trading platform, with thousands of options for traders and investors.

IV. Per le transazioni estere, paese di destinazione

Fonte: CoinTelegraph 

Le vittime di TorrentLocker si rifiutano di pagare i riscatti di Bitcoin

torrentlocker

Un nuovo studio riguardante TorrentLocker, un pezzo di ransomware che crittografa i file su un computer e richiede un riscatto di almeno 4 BTC, è stato pubblicato e i suoi risultati rivelano che il 68,6% delle persone vittime di TorrentLocker si è rifiutato di pagare il riscatto di Bitcoin. Inoltre, diverse persone hanno pagato il riscatto, ma non hanno ricevuto il software di decrittazione perché l’intero importo del riscatto richiesto non è stato pagato.

#CRYPTO BROKERSBenefits

1

eToro
Best Crypto Broker

VISIT SITE
  • Multi-Asset Platform. Stocks, crypto, indices
  • eToro is the world’s leading social trading platform, with thousands of options for traders and investors.

2

Binance
Cryptocurrency Trading


VISIT SITE
  • ? Your new Favorite App for Cryptocurrency Trading. Buy, sell and trade cryptocurrency on the go
  • Binance provides a crypto wallet for its traders, where they can store their electronic funds.

#BITCOIN CASINOBenefits

1

Bitstarz
Best Crypto Casino

VISIT SITE
  • 2 BTC + 180 free spins First deposit bonus is 152% up to 2 BTC
  • Accepts both fiat currencies and cryptocurrencies

2

Bitcoincasino.io
Fast money transfers


VISIT SITE
  • Six supported cryptocurrencies.
  • 100% up to 0.1 BTC for the first
  • 50% up to 0.1 BTC for the second

Il 98,55% delle vittime prese di mira da TorrentLocker non paga il riscatto in bitcoin del virus, secondo un nuovo rapporto.

TorrentLocker (aka Win32 o Filecoder.DI) è un ceppo di bitcoin ransomware che funziona crittografando i file degli utenti. Le vittime sono pregati di pagare fino a 4 BTC per decrittografare i loro documenti, sebbene questa cifra possa variare.

Il rapporto, scritto da Marc-Etienne M Léveillé per la società di sicurezza ESET, ha scoperto che solo 570 dei 39.760 sistemi infetti hanno avuto accesso al software di decrittazione previo pagamento dell’intero riscatto.

“In altre parole, l’1,44% di tutti gli utenti infetti che abbiamo identificato ha pagato il riscatto ai criminali informatici”, scrive Léveillé, aggiungendo: “Ci sono anche 20 pagine che mostrano che i bitcoin sono stati inviati ma l’accesso al software di decrittazione non è stato concesso perché il l’intero importo non è stato pagato. “

Fonte: Coindesk

Coinkite offre gratuitamente il suo portafoglio Bitcoin Multisig

coinkite

Coinkite, a Portafoglio Bitcoin provider, ha deciso di offrire gratuitamente il suo portafoglio Bitcoin multisig ai clienti. Rodolfo Novak, Il CEO di Coinkite, ha affermato che vedere molte persone perdere i propri bitcoin a causa di portafogli non garantiti lo ha fatto sentire in colpa. Pertanto, ha deciso di voler offrire gratuitamente il prodotto della sua azienda alle persone come una sorta di regalo di Natale.

Da Rodolfo Novak:

Onestamente, penso che il più grande driver per rendere gratuito il multi-firma è che sono stufo e stanco di vedere le persone pubblicare su Reddit che hanno perso denaro. Mi fa incazzare seriamente. Mi fa incazzare perché non deve essere così … Ci piace essere un’azienda indipendente … Pensiamo che questo aggiunga molto agli utenti in termini di 1) stiamo costruendo un’azienda a lungo termine e 2) noi non stanno vendendo le loro informazioni agli inserzionisti o non hanno a che fare con gli investitori. Poiché non abbiamo alcun controllo sull’account multi-firma perché l’utente ha il controllo su di esso, pensiamo che dovrebbe essere gratuito.

Fonte: NotizieBTC

Opal recupera 1,7 milioni di monete rubate, annulla il rollback della blockchain

opale2

Il 15 dicembre 2014, gli sviluppatori di Opal, uno dei tanti altcoin, hanno scoperto che un attacco di hacking dannoso era stato effettuato da un hacker denominato “Diabonhxeo”. In questo attacco, l’hacker ha distribuito collegamenti a quella che sembrava essere una versione aggiornata del client Opal. In realtà, il file era un malware che ha rubato Opal dai portafogli delle persone che hanno installato il file dannoso. Oltre 2,5 milioni di monete sono state rubate da questo attacco. Il team di sviluppo stava pianificando di ripristinare la blockchain della valuta in modo da poter recuperare le monete rubate. Oggi, però, Opal ha annunciato che l’hacker ha accettato di restituire 1,7 milioni di monete rubate. A causa di questo recupero riuscito, il team di Opal ha deciso di non eseguire il file rollback della blockchain.

Fonte: NotizieBTC

Il mercato Litecoin soffre perché il prezzo del Bitcoin continua a diminuire

LTCchart

Litecoin è la seconda criptovaluta più popolare ed è anche la seconda più preziosa. La moneta è stata rilasciata poco dopo il lancio di Bitcoin e ha ottenuto un seguito rispettabile grazie alla sua minore difficoltà di mining. Come sappiamo, il prezzo del Bitcoin è entrato in un calo piuttosto costante negli ultimi due giorni. Ora, sembra che Litecoin stia seguendo l’esempio.

LTC / USD è sceso drasticamente per oltre una settimana (soprattutto tra il 15 e il 16 dicembre), quasi il 5% circa. La capitalizzazione di mercato nel frattempo si è ridotta a $ 1,04 miliardi dopo essere crollata da $ 1,20 miliardi la scorsa settimana, indicando che i trader scaricano Litecoin per valute legali o altre altcoin redditizie.

Fonte: NotizieBTC

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me