The Potcoin Way

Ci sono molte criptovalute là fuori (e, a causa della natura delle criptovalute) alcune di loro si sono dedicate a soddisfare nicchie specializzate. Come ho affermato in precedenza, è mia sincera convinzione che Bitcoin ha tratto il suo valore iniziale dall’emporio di droga di maggior successo di Internet la via della Seta. Le droghe non sono mai passate di moda e la possibilità di acquistarle in quasi totale anonimato è stata una grande vittoria per una delle più grandi industrie del mondo. Pertanto non è stata esattamente una sorpresa quando un gruppo di team di sviluppatori ha deciso di salire a bordo del carrozzone e dedicarsi all’erba più amata al mondo.

Audrey2No, non QUELLA.

 Potcoin: la criptovaluta dell’industria della cannabis

Potcoin, l’autoproclamata valuta ufficiale dell’industria della cannabis, è senza dubbio la più vincente, come ho notato prima. E il segreto di quel successo non è poi così sorprendente: hanno costruito una forte comunità da zero. Rispetto a Dogecoin (una delle criptovalute che non manca mai di sorprendermi con la sua resilienza) la comunità di Potcoin è piccola, il subreddit Potcoin vanta solo 1769 iscritti con circa un nuovo post al giorno. Tuttavia, è molto più grande di tutte le criptovalute verdi concorrenti e non vedo segni di questo calo.

Nei nove mesi in cui Potcoin è stato in giro hanno sviluppato una presenza attiva su YouTube, grazie agli sforzi di Mad Potcoin, un nome che personalmente non avrei scelto a causa di problemi di marchio (Oh, chi sto scherzando?  Non mi interessano molto i problemi di copyright), che continua a pubblicare aggiornamenti settimanali sulla stessa Potcoin, ma anche altre notizie sulla cannabis che la community potrebbe trovare interessanti.

Mad Potcoin

Potcoin’s Innovations and Growing Companies

Un’importante innovazione è arrivata sotto forma del programma ufficiale Potcoin Ambassador. Gestito da Alec Rochford, il Chief Marketing Officer, coloro che hanno partecipazioni effettive nella crittografia (come me) possono presentare domanda per rappresentare il marchio (cosa che ho fatto). La responsabilità di quella posizione era quella di uscire e convincere i commercianti ad accettare la criptovaluta, diffondendo l’accettazione e aumentando la circolazione.

Da quello che ho visto, questo è stato un approccio piuttosto riuscito poiché il numero di commercianti nella comunità di Potcoin ora si colloca intorno ai 40. In questi ranghi sono inclusi pesi massimi come quello di Amsterdam Azarius, società di hardware minerario Gridseed all’ingrosso, e con sede in Colorado Centro benessere River Rock. Gli ambasciatori non ricevono uno stipendio fisso, è una commissione modesta che serve come ringraziamento per i loro sforzi per stabilire e far crescere un valore per qualcosa in cui già credono. Potcoin è stato aggiunto anche dal servizio di scambio Coingateway, che potrebbe dimostrarlo essere un significativo passo avanti se Coingateway dovrebbe diventare un leader di mercato.

Un piccolo campione di un elenco in continua crescita.Un piccolo campione di un elenco in continua crescita.

Potcoin sta affrontando il crowdsourcing con Potfunder

Ora, più di poche persone hanno letto quel paragrafo precedente e hanno detto “Ehi, questo è solo un gruppo di imprese, uomo. Dov’è l’aspetto della community che hai citato? che è una domanda giusta, lo ammetto. Per questo, indirizzerò la tua attenzione su Potfunder, l’iniziativa di crowdsourcing ideata da Ironhammer5, appassionato di potcoin di lunga data (e early adopter). La loro campagna di maggior successo finora sono state le 200.000 potcoin raccolte per la ricerca sulla natura e la cura per la sindrome dell’X fragile con difetti alla nascita che causa ritardo mentale.

Per gli appassionati di sport c’è Potbetz un sito di giochi a distanza per gli appassionati di calcio, arti marziali miste e cannabis. Immagino che inizieranno ad aggiungere altri sport al mix, ma questo è un inizio interessante. In genere non pensi alle persone che fumano marijuana e litigano (perché è quasi impossibile da fare) ma c’è un numero sorprendente di persone che amano fumare una ciotola e guardare altre persone che litigano. Per soldi, ovviamente, il che lo rende un lavoro e non personale.

Joe Rogan ExpNon nominerò alcun nome …

Il team di sviluppo di Potcoin sta crescendo

C’è anche un elenco crescente di nuovi sviluppatori nel team che hanno iniziato Hangout bimestrali su Google+ (e pensavi che nessuno stesse usando quel servizio). Guidato da Nick Iverson, il team continua a crescere man mano che aggiungono nuovi programmatori interessati a la crescita di Potcoin.

In “Gangs of New York” di Martin Scorcese, Daniel Day Lewis menziona come chiunque controlli i Five Boroughs della città possa far accadere qualsiasi cosa, un sentimento ripetuto da George RR Martin in “A Song of Ice and Fire” perché cinque dita sono buone, ma un pugno è molto più forte. La verità dell’idea è espressa da Target Corporation a cui piace usare lo slogan “La forza di molti, il potere di uno”. Dato che lavoravo per Target, posso dire onestamente che non raggiungi una posizione molto alta nella leadership se non abbracci (o dai l’impressione di abbracciare) quella filosofia. Un esercito di scoiattoli è ancora un esercito e un milione di potheads che usano una criptovaluta per acquistare accessori, fiori o qualsiasi altra cosa è ancora un’economia vitale. Il mercato valore di Potcoin potrebbe essere caduto nelle ultime settimane, ma lo è anche il prezzo di Bitcoin, e penso che sia per lo stesso motivo: vengono effettivamente utilizzati per attività commerciali, sebbene Bitcoin su scala molto più ampia.

Quando una criptovaluta smette di essere una riserva di valore e diventa una valuta, il prezzo diminuirà quando i commercianti li venderanno in borsa. Ciò significa solo che una nuova ondata di utenti può entrare e ritirare quelle criptovalute dalla circolazione, guidando così il ciclo di redditività. Suppongo che solo il tempo rivelerà se ho ragione.

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me