Siti di prestito Bitcoin

Siti di prestito Bitcoin

I prestiti Bitcoin consentono ai clienti di prendere in prestito denaro mettendo i loro Bitcoin come garanzia o investendo i loro Bitcoin per interessi. Questo post copre i principali siti di prestito Bitcoin in circolazione.

Riepilogo dei siti di prestito Bitcoin

I prestiti Bitcoin sono prestiti concessi a privati ​​o aziende in cambio di Bitcoin (o altre criptovalute) come garanzia. I prestiti variano l’uno dall’altro per durata, interesse annuo, programma di rimborso e rapporto prestito / valore.

Questi sono i prestiti Bitcoin in poche parole. Per una spiegazione più dettagliata sui prestiti Bitcoin e una spiegazione sui diversi siti di prestito, continua a leggere, ecco cosa tratterò:

1. Che cos’è il prestito Bitcoin?

Il prestito Bitcoin è il processo di contrarre un prestito in fiat (USD, EUR, ecc.) Mettendo il tuo Bitcoin come garanzia contro il prestito.

Molte persone vogliono mantenere le loro criptovalute come investimento a lungo termine (noto anche come Hodling), tuttavia, hanno ancora bisogno di contanti per l’affitto, l’avvio di un’impresa, una vacanza o una varietà di altri motivi.

Il prestito di bitcoin o criptovaluta consente loro di ricevere un prestito in fiat mettendo la loro criptovaluta come garanzia. In questo modo, puoi ottenere denaro istantaneo e quando ricevi abbastanza soldi per rimborsare il prestito puoi riavere la tua garanzia.

Un altro motivo per prendere un prestito invece di vendere i tuoi Bitcoin potrebbe essere quello di evitare un evento fiscale che ti richiederà di pagare i profitti ottenuti dall’acquisto.

A causa del fatto che la tua criptovaluta è collocata come garanzia, la maggior parte dei prestiti garantiti da criptovaluta non richiede alcun controllo del credito e può essere eseguita immediatamente.

Prestare Bitcoin per interesse

La maggior parte delle aziende che forniscono prestiti Bitcoin consentono anche ai clienti di prestare i propri Bitcoin per interessi. Se, ad esempio, non hai bisogno di contanti, puoi comunque depositare i tuoi Bitcoin e ricevere un interesse annuale sul tuo deposito.

Ciò significa che i tuoi Bitcoin possono generare entrate aggiuntive per te, invece di restare semplicemente in giro nel tuo portafoglio Bitcoin.

Calcolo di un prestito garantito da Bitcoin

Quando sottoscrivi un prestito garantito da criptovaluta, stai mettendo la tua criptovaluta come garanzia. Poiché le criptovalute tendono ad essere estremamente volatili, la società che presta il prestito deve assicurarsi che il valore della tua garanzia possa sempre coprire il prestito, nel caso in cui non puoi rimborsarlo in fiat.

Uno dei modi in cui un’azienda può assicurarsi che la tua garanzia sarà in grado di coprire il prestito è attraverso il calcolo del rapporto LTV del prestito.

Rapporto LTV

Il rapporto LTV (prestito-valore) di un prestito determina la quantità di garanzie criptate che devi pubblicare per sottoscrivere o mantenere un prestito. Viene calcolato dividendo l’importo prestato con l’importo messo a garanzia.

Ad esempio, un prestito di $ 10.000 con una garanzia di 2 BTC ciascuno del valore di $ 10.000 ha un LTV di 10.000 / 2 * 10.000 = 0,5 o 50%.

Ecco un altro esempio: un prestito di $ 10.000 con una garanzia di 5 BTC ciascuno del valore di $ 10.000 avrà un LTV di 10.000 / 5 * 10.000 = 0,2 o 20%.

Tieni presente che quando le criptovalute fluttuano nel prezzo, cambia anche l’LTV. Ad esempio, se Bitcoin scende improvvisamente a $ 5.000, il LTV del nostro ultimo esempio sarebbe 10.000 / 5 * 5000 = 0.4 o 40%.

Un LTV inferiore significa che la tua garanzia può facilmente coprire il prestito se necessario, mentre un LTV alto mette a rischio la società di prestito che potresti non essere in grado di rimborsare il prestito.

Richieste di margine

Se il tuo LTV diventa troppo alto, la società di prestito potrebbe richiedere una richiesta di margine. Una richiesta di margine significa che tu, il mutuatario, dovresti prendere provvedimenti per abbassare il tuo LTV. Questo può essere fatto depositando più criptovalute come garanzia o rimborsando parte del prestito in fiat.

Nel caso in cui non sia possibile eseguire nessuna delle due operazioni precedenti, la società di prestito potrebbe vendere parte della garanzia al fine di abbassare l’LTV nella zona sicura.

Commissione di origine

Molte aziende prendono una tassa di origine per la creazione del prestito. Ad esempio, una società che addebita una commissione di origination del 2% per un prestito di $ 10.000 prenderà $ 200 come pagamento per il servizio.

TAEG prestito

APR sta per tasso annuo effettivo globale. Il TAEG è l’interesse annuale complessivo che richiederesti per pagare il tuo prestito, tutte le commissioni incluse (interesse + commissione di origine). Il TAEG viene calcolato dividendo quanto si paga alla fine dei 12 mesi con l’importo del prestito originario.

Ad esempio, se hai preso un prestito per $ 10.000 con una commissione di origine dell’1% e un tasso di interesse del 5%, il TAEG sarebbe del 6% (5 + 1) e alla fine di 12 mesi, dovrai pagare $ 10.600.

Importante:

Alcune aziende calcolano il tasso di interesse su base composta (ad esempio Bitbond), rendendo l’APR un po ‘più difficile da calcolare.

La maggior parte delle aziende ti fornirà un calcolatore di prestito o un qualche tipo di stima del tuo TAEG. Prima di contrarre un prestito, assicurati di aver compreso esattamente quanto dovrai rimborsare.

2. Piattaforma di prestito Bitcoin Nexo

Nexo consente ai suoi clienti di ricevere prestiti garantiti da criptovaluta in cambio di una garanzia in una qualsiasi delle oltre 20 criptovalute supportate. Nexo può fornire prestiti in 40 diverse valute legali, in 200 giurisdizioni in tutto il mondo.

I prestiti Nexo hanno un valore LTV del 50% per i prestiti garantiti da Bitcoin ed Ethereum, del 40% per i prestiti garantiti da XRP e del 30% per i prestiti garantiti da token Nexo.

Il TAEG per i prestiti Nexo è dell’11,9% per 12 mesi senza commissioni di origine. Questo può essere ridotto al 5,9% per 12 mesi se rimborsi o appoggi il prestito con i token Nexo.

Nessun pagamento di interessi è dovuto durante la durata del prestito, quindi non è necessario effettuare alcun rimborso mentre il prestito è in sospeso.

Gettoni Nexo sono stati emessi nell’ICO di Nexo nel 2017 e possono essere acquistati su diverse borse. A differenza di molti ICO, Nexo è conforme alla SEC ai sensi del regolamento D (rendendolo più una STO).

A parte gli sconti sui prestiti, Nexo paga il 30% dei profitti dell’azienda ai possessori di token Nexo. Esistono due tipi di dividendi, regolare e lealtà.

La squadra di Nexo è la stessa dietro Credissimo, una società europea pubblica che fornisce prestiti al consumo online istantanei, finanziamenti per il commercio elettronico e servizi di pagamento delle bollette. Credissimo è controllato da Deloitte.

Credissimo ha oltre 100 dipendenti e ha recentemente vinto un Forbes Business Award per le innovazioni del settore finanziario.

Nexo sembra mantenere un file Eccellente TrustPilot ottiene il punteggio dei suoi utenti, cosa piuttosto insolita nell’ecosistema delle criptovalute. Puoi leggere di più su Nexo nella sua white paper originale.


3. BlockFi Bitcoin Lending Platform

BlockFi, fondata nell’agosto 2017, è una startup con sede negli Stati Uniti che ha ottenuto oltre $ 60 milioni di finanziamenti da persone rispettate e VC.

BlockFi offre prestiti garantiti da criptovaluta in 35 stati degli Stati Uniti. I prestiti possono essere supportati da Bitcoin, Etheruem, Litecoin e GUSD (Stablecoin di Gemini).

Per richiedere un prestito da BlockFi dovrai superare il processo di verifica KYC e soddisfare i seguenti requisiti:

  • Un minimo di $ 15.000 in criptovalute
  • Nessun privilegio sui beni (inclusi privilegi fiscali)
  • Nessun fallimento

I prestiti BlockFi hanno un LTV del 50% e il TAEG parte dal 6,5% (commissione di origination del 2% + interesse annuo del 4,5%) per 12 mesi.

Oltre al servizio di prestiti garantiti da criptovaluta, BlockFi offre conti di interesse BlockFi (noti anche come BIA). BIA ti consente di guadagnare interessi composti mensilmente su Bitcoin, Ethereum o GUSD.

Il rendimento percentuale annuo (APY) sul tuo BIA può variare dallo 0,5% all’8,6% a seconda dell’importo investito.

Tabella APY dei siti di prestito Bitcoin

Sebbene i servizi di BlockFi sembrino interessanti, diverse recensioni online affermano che la società rehypothec i fondi degli utenti e opera con riserve frazionarie. Ciò significa che BlockFi utilizza criptovalute pubblicate come garanzia o all’interno di BIA per cercare di generare un profitto, abbastanza simile alle banche normali.

Parla con il tuo avvocato. Praticamente lo statuto di frode di ogni stato è simile. Tutto ciò che serve è un cliente che perde denaro + un generale intraprendente di distretto che ti fa pagare personalmente #rehypothecating beni del cliente, anche se il cliente era d’accordo. Hai seriamente bisogno di una consulenza legale!

– Caitlin Long &# 128273; (@CaitlinLong_) 6 marzo 2019

Questo è un modello relativamente rischioso da utilizzare e potrebbe mettere a rischio i fondi degli utenti. Personalmente, non investirei in un’azienda che utilizza questo tipo di modello.

4. Piattaforma di prestito Bitcoin capitale senza catene

Unchained Capital è stata fondata nel 2017 da Joe Kelly e Dhruv Bansal ad Austin in Texas. L’azienda ha sollevato $ 3 milioni in un round di semi da Ecliptic Capital e Starting Line.

Unchained Capital offre due servizi principali: un vault per archiviare le tue partecipazioni Bitcoin offline in un indirizzo multisig e prestiti garantiti da criptovaluta.

Quando richiedi un prestito garantito da criptovalute da Unchained Capital, la tua garanzia sarà detenuta in un indirizzo multisig controllato da te, Unchained Capital e un agente chiave di terze parti. Qualsiasi 2 firme su 3 possono sbloccare i fondi necessari.

Questo modello multisig è molto meglio del solito modello in cui concedi il controllo totale sui tuoi fondi alla società di prestito, per diversi motivi:

Unchained Capital è disponibile a livello internazionale e negli Stati Uniti ad eccezione di:

  • Alabama
  • Nevada
  • New York
  • Nord Dakota
  • Sud Dakota
  • Tennessee
  • Vermont

Mappa USA dei siti di prestito Bitcoin

I tassi di interesse per i prestiti garantiti da criptovaluta partono dall’8,5% per 3 mesi fino al 13,5% per 36-60 mesi. La commissione di creazione è compresa tra lo 0,5% e l’1%. Il LTV per i prestiti al 50%.

Unchained Capital accetta solo Bitcoin ed Ethereum come garanzia. Il prestito minimo è di $ 10.000 per i clienti residenti negli Stati Uniti. I prestiti internazionali sono disponibili solo per uso commerciale e hanno un minimo di $ 100K.

A differenza di BlockFi e Nexo, Unchained Capital non offre alcun modo per generare entrate con la tua crittografia, il che lo rende un po ‘meno popolare delle due società sopra.

Personalmente credo che ciò sia dovuto al fatto che Unchained Capital si concentra sui prestiti e sulla sicurezza delle garanzie degli utenti molto più della concorrenza. Probabilmente non vedrai “trucchi” con riserva frazionaria accadere con questa piattaforma, il che, a mio parere, la rende molto più sicura.


5. Piattaforma di prestito BitBond

Bitbond è una società di prestito di criptovaluta che esiste dal 2013.

L’azienda è stata fondata da Jürgen Walter, Radoslav Albrecht e Robert Nasiadek e ha sede a Berlino, in Germania. Bitbond ha oltre 20 dipendenti e ha ottenuto oltre $ 13 milioni di finanziamenti da vari investitori.

Bitbond è molto diverso dalle società sopra descritte poiché i suoi prestiti non sono supportati da criptovalute. Invece, fornisce prestiti per usi commerciali solo quando i mutuatari passano attraverso un test di affidabilità creditizia per poter beneficiare di un prestito.

I prestiti hanno una commissione di creazione del 2% – 3% e devono essere rimborsati su base mensile con un tasso di interesse dell’1%. Questo tipo di rimborso è più complesso del solito pagamento una tantum + calcolo del TAEG, quindi assicurati di ottenere un programma completo di rimborso del prestito prima di fare domanda.

Se non stai cercando un prestito, puoi anche sostenere prestiti specifici nella speranza di ottenere un APY elevato sul tuo investimento. Investire in prestiti può generare ovunque dal 10% al 35% APY, con l’APY previsto intorno al 13%.

È importante sapere che poiché questi prestiti non sono assistiti da alcuna garanzia, il rischio di non essere pagati è sostanzialmente più alto (come puoi vedere dalla mia esperienza personale).

Bitbond ha anche condotto una STO per i suoi gettoni BB1 e ha raccolto 2,3 milioni di dollari da investitori di tutto il mondo (ad eccezione degli Stati Uniti). La maggior parte dei fondi STO verrà utilizzata per finanziare investimenti sulla piattaforma Bitbond e per sfruttare il capitale disponibile.

I possessori di token ricevono un interesse dell’1% sull’importo investito ogni trimestre (4% all’anno). Inoltre, il 60% dei profitti di Bitbond verrà pagato annualmente ai possessori di token come cedola variabile.

Personalmente, ho avuto esperienze molto negative con siti che hanno un modello di prestito simile a Bitbond, ma non ho avuto alcuna esperienza con Bitbond stesso. Inoltre, quando provi a iscriverti a Bitbond come prestatore o mutuatario, ricevi un messaggio che dice che le registrazioni sono chiuse.

6. Piattaforma di prestito YouHodler

YouHodler è una piattaforma di prestito con sede in Europa con sede a Cipro e in Svizzera. Consente agli utenti di prendere in prestito USD, EUR, GBP, CHF o BTC, utilizzando una qualsiasi delle oltre 20 criptovalute supportate come garanzia.

La piattaforma offre uno dei rapporti prestito / valore (LTV) più elevati di qualsiasi piattaforma di prestito di criptovaluta, con un LTV massimo del 90%. Consente inoltre una delle dimensioni minime di prestito più piccole, con prestiti di soli $ 100 disponibili.

I mutuatari possono selezionare una durata del prestito di 30, 60 o 180 giorni, con commissioni sul prestito che variano tra l’1,70% e il 7,50%.

YouHodler fornisce anche ai prestatori di criptovalute con rendimenti APR del 12% sui depositi di stablecoin, che è sostanzialmente superiore alla maggior parte delle altre piattaforme. Altre monete e gettoni possono guadagnare dal 4,5% all’8,0% APR.

Vale la pena notare che ogni singolo utente può depositare solo un limite massimo di $ 100.000 di criptovalute nella piattaforma YouHodler.

Oltre alle solite funzionalità di prestito e risparmio, YouHodler offre anche una coppia di servizi simili al trading chiamati MultiHODL e Turbocharge. In poche parole, questi servizi consentono agli utenti di speculare sul prezzo di un asset a margine, utilizzando i prestiti come leva.

YouHodler non ha un’enorme presenza online, tuttavia è molto apprezzata Trustpilot.


6. Conclusione

Il prestito di bitcoin è una nuova forma di “banca moderna” che consente alle aziende e ai privati ​​di ottenere prestiti immediati mettendo le loro criptovalute come garanzia.

Poiché non tutti i siti di prestito sono uguali, consiglio vivamente di dare un’occhiata approfondita ai seguenti aspetti prima di scegliere un sito di prestito:

  • Le garanzie sui prestiti sono garantite? Questo è fondamentale se sei un investitore.
  • Termini di prestito (APV, LTV, programma di pagamento)
  • Detenzione di garanzie (multisig vs. custodia vs. nel portafoglio dell’azienda)
  • L’azienda utilizza i fondi degli utenti per investimenti aggiuntivi??

Hai avuto esperienza con Bitcoin o altri prestiti in criptovaluta? Mi piacerebbe saperne di più nella sezione commenti qui sotto.

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me